Pagina dedicata a Senise
 

Paesi del Pollino

15/12/2019 - Il sindaco di Lauria fa visita ai feriti. Per la 28enne ''situazione complicata'

Questa mattina il sindaco di Lauria Angelo Lamboglia si è recato al San Carlo di POtenza per far visita ai feriti. 'Con il pensiero rivolto a tutte le...-->continua

15/12/2019 - Lauria, Lamboglia: ‘Evento di portata eccezionale, venti oltre i 100 km/h’

La comunità di Lauria continua a vivere momenti di grande apprensione, nella speranza di ricevere notizie positive dall’Ospedale San Carlo di Potenza ...-->continua

15/12/2019 - Basilicata. Sequestro stupefacenti a Bernalda: un altro fermo

Dopo le attività di indagine che nei giorni scorsi hanno portato in Bernalda al sequestro di un ingente quantitativo di armi, esplosivi, denaro e sost...-->continua

SPORT

15/12/2019 - Serie D/H: vince il Fasano, ma il Grumentum lamenta torti arbitrali

Al "Vito Curlo" di Fasano finisce con il Grumentum sconfitto e che, dopo tante proteste, decide di non riprendere il match in seguito al raddoppio fas...-->continua

Archivio News

WEB TV

NEWS BREVI

15/12/2019 Risultati Calcio Basilicata

Eccellenza 15^giornata
Brienza – Policoro 2-1
Castelluccio – Latronico 4-0
Ferrandina – Vultur 0-4
Melfi – Montescaglioso 0-0
Moliterno – Lavello 0-2
Pomarico – Real Senise 5-0
Real Tolve – Rotonda 2-5
Ripacandida – A. Lauria 2-0

Promozione 15^ giornata
Avigliano – Miglionico 0-1
Marconia – San Cataldo 5-2
Moving On The Green V. Potenza 1-1
Oppido – Montalbano 1-0
Paternicum - Rapone 3-1
Vejanum - Tito 1-0
Santarcangiolese – Marmo Platano 2-2
S. Lavello – Venosa 1-3

Prima Categoria Girone B 13^giornata
Castelsaraceno – Grassano 1-3
Lainese – Tramutola 0-0
Montescaglioso – SassiMatera 3-1
Real Chiaromonte – Viggianello 4-1
Tricarico – Salandra 4-0
Tursi – Città dei Sassi Matera 0-3
Episcopia – Peppino Campagna Bernalda 2-1

continua con le News ->

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienza collettiva. Ad un anno esatto dalla tragedia dei 12 immigrati morti a Foggia mentre erano portati come bestie sui campi di lavoro. Petty, così era conosciuta dai più, aveva 28 anni. Era originaria...-->continua


15 Comuni del Pollino
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Bandi e Avvisi Manifestazioni Un pensiero per te... Foto Manifestazioni Foto sportive Lettere del cittadino Cultura Web TV