San Costantino

Senise   Chiaromonte    Castronuovo   Viggianello    San Severino    Terranova   Cersosimo    San Paolo    Francavilla   Calvera   Carbone   Noepoli   Fardella    Teana

9/07/2020 - Potenza: cinque persone denunciate per furto con strappo

Personale della Polizia di Stato di Potenza ha denunciato cinque persone, di cui un minorenne, responsabili del reato di furto con strappo.
Vitti...-->continua

9/07/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento 9 luglio (dati 8 luglio)

La task force regionale comunica che ieri, 8 luglio, sono stati effettuati 426 test per l’infezione da Covid-19, risultati tutti negativi.
Con que...-->continua

9/07/2020 - Acquedotto lucano denuncia allaccio abusivo a Potenza

E’ dei giorni scorsi il rinvenimento, da parte del personale tecnico di Acquedotto Lucano, di un allaccio abusivo alla rete pubblica di distribuzione ...-->continua

SPORT

7/07/2020 - ASD Picerno Run: al via l'allenamento podistico

La ASD Picerno Run tenta di lanciare il cuore oltre l’ ostacolo in un momento estremamente complicato per l’ agonismo sportivo e per il running ed il ...-->continua

Archivio News

WEB TV

NEWS BREVI

8/07/2020 Corso gratuito operatore di marketing culturale

Fino al 14 di luglio è possibile iscriversi al corso professionale Omcti operatore di marketing culturale e turismo integrato val d'agri rivolto a tutti i disoccupati o studenti età 18/50 anni; corso on line dal 3 agosto dalle 15 alle 19. CORSO GRATUITO con 12 docenti. Per info Fernanda Ruggiero cell 3486050283

continua con le News ->

La criminalità: una malapianta in continua crescita
di don Marcello Cozzi

Domanda e offerta. Sono le regole del mercato, e anche di quello criminale. E anche in Basilicata, oggi come ieri.
Le recenti e ultime inchieste giudiziarie coordinate dalla DDA di Potenza - da quella della settimana scorsa nel vulture melfese a quella di queste ore nella provincia materana - non ci dicono solo che la malapianta malavitosa purtroppo non smette mai di crescere e anzi rifiorisce di continuo tra vecchi nomi e nuove leve, non ci dicono solo che qualche anno fa fu alquanto inopportuno festeggiare un presunto scampato pericolo allorquando i Palazzi romani della giustizia decretavano a tavolino che i Basilischi non erano mafia - come se la ...-->continua


scarica giornale

INFORMAZIONI  
 

SAN COSTANTINO ALBANESE

Abitanti: 956

Superficie: Kmq 37.42

Altitudine centro capoluogo: m.s.l.m. 650 (min/max 386/1300)

Distanza dal mare: Km 47 Policoro

 

 

 

STORIA

Lo Scaldaferri113 fa notare che secondo la tradizione S. Costantino, con gli altri paesi albanesi della Basilicata, sarebbe stato fondato da profughi coronei, provenienti dalla città di Korone nella Morea (Grecia), durante la quarta emigrazione avvenuta nel 1534 e guidata da Lazzaro Mattes. Però lo Scaldaferri sottolinea che, pur essendo esatto a grandi linee il periodo della migrazione, non sono esatte le date né dell'emigrazione né della fondazione di S. Costantino. Infatti la prima presenza albanese in Basilicata si riscontra nel 1532, ma non per quanto riguarda S. Costantino, perchè tracce di coronei in questo paese sono testimoniate solo nel 1633. Tuttavia il toponimo San Costantino figura in Val Sarmento almeno per il fatto che in questa zona prima del Mille esisteva una chiesa di S. Costantino che nel secolo XIII era sotto la giurisdizione dell'Abbazia di S. Maria del Sagittario di Chiaromonte. Dove sia stata o dove sia questa chiesa non si sa. Comunque va tenuto presente che non a caso l'attuale chiesa madre è dedicata ai Santi Costantino ed Elena. È certo, però, che il paese da essa ha tratto il nome. Tommaso Pace, studioso e patriota di S. Costantino, vissuto nel secolo scorso, dice che i profughi stanziati nel Rubbio risalirono i colli e, passati in Val Sarmento, vi fondarono S. Costantino. Questo fatto - sottolinea Scaldaferri - è avallato dalla toponomastica della zona del Rubbio che è di chiara matrice albanese.

In ogni modo allo stato attuale restano incertezze e dubbi. Giustamente asserisce lo Scaldaferri "tra certezze e ipotesi, il problema della fondazione di S. Costantino è ancora aperto".

 

torna alla home

 

Bandi e Avvisi Manifestazioni Un pensiero per te... Foto Manifestazioni Foto sportive Lettere del cittadino Cultura Web TV