HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Covid: il DPCM del 2 marzo 2021

2/03/2021

Il Presidente Mario Draghi ha firmato oggi il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) che detta le misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da COVID-19.
Il DPCM sarà 𝗶𝗻 𝘃𝗶𝗴𝗼𝗿𝗲 𝗱𝗮𝗹 𝟲 𝗺𝗮𝗿𝘇𝗼 𝗮𝗹 𝟲 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟭 e conferma, fino al 27 marzo, il divieto già in vigore di spostarsi tra regioni o province autonome diverse, con l’eccezione degli spostamenti dovuti a motivi di lavoro, salute o necessità.
Di seguito una sintesi delle principali novità e delle misure confermate.
ZONE BIANCHE
Nelle zone bianche, si prevede la cessazione delle misure restrittive previste per la zona gialla, pur continuando ad applicarsi le misure anti-contagio generali (come, per esempio, l’obbligo di indossare la mascherina e quello di mantenere le distanze interpersonali) e i protocolli di settore.
Restano sospesi gli eventi che comportano assembramenti (fiere, congressi, discoteche e pubblico negli stadi).
Si istituisce un “tavolo permanente” presso il Ministero della salute, con i rappresentanti delle regioni interessate, del Comitato tecnico-scientifico e dell’Istituto superiore di sanità, per monitorare gli effetti dell’allentamento delle misure e verificare la necessità di adottarne eventualmente ulteriori.
SCUOLA
ZONE ROSSE– Dal 6 marzo, si prevede nelle zone rosse la sospensione dell’attività in presenza delle scuole di ogni ordine e grado, comprese le scuole dell’infanzia ed elementari. Resta garantita la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.
ZONE ARANCIONI E GIALLE– I Presidenti delle regioni potranno disporre la sospensione dell’attività scolastica:
• nelle aree in cui abbiano adottato misure più stringenti per via della gravità delle varianti;
• nelle zone in cui vi siano più di 250 contagi ogni 100mila abitanti nell’arco di 7 giorni;
• nel caso di una eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico.
MUSEI, TEATRI, CINEMA E IMPIANTI SPORTIVI
Nelle zone gialle si conferma la possibilità per i musei di aprire nei giorni infrasettimanali, garantendo un afflusso controllato. Dal 27 marzo, sempre nelle zone gialle, è prevista l’apertura anche il sabato e nei giorni festivi.
Dal 27 marzo, nelle zone gialle si prevede la possibilità di riaprire teatri e cinema, con posti a sedere preassegnati, nel rispetto delle norme di distanziamento. La capienza non potrà superare il 25% di quella massima, fino a 400 spettatori all’aperto e 200 al chiuso per ogni sala.
Restano chiusi palestre, piscine e impianti sciistici.
ATTIVITÀ COMMERCIALI
In tutte le zone è stato eliminato il divieto di asporto dopo le ore 18 per gli esercizi di commercio al dettaglio di bevande da non consumarsi sul posto.
SERVIZI ALLA PERSONA
Nelle zone rosse, saranno chiusi i servizi alla persona come parrucchieri, barbieri e centri estetici.
SPOSTAMENTI DA E PER L’ESTERO
Si amplia il novero dei Paesi interessati della sperimentazione dei voli cosiddetti “COVID tested”.
A chi è stato in Brasile nei 14 giorni precedenti è consentito l’ingresso in Italia anche per raggiungere domicilio, abitazione o residenza dei figli minori.
TAVOLO DI CONFRONTO CON LE REGIONI
È istituito un tavolo di confronto presso il Ministero della salute, con componenti in rappresentanza dell’Istituto superiore di sanità, delle regioni e delle province autonome, del Ministro per gli affari regionali e le autonomie e del Comitato tecnico-scientifico, con il compito di procedere all’eventuale revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico, in considerazione anche delle nuove varianti.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
18/04/2021 - Covid: ancora 251 vittime

Sono 12.694 i nuovi positivi su 230.116 tamponi (ieri 15.370, ma su 331.734 test analizzati). Le vittime odierne sono 251, ieri 310, per un totale salito a 116.927. Il tasso di positività sale al 5,5% (+0,9%).
I dimessi o guariti sono ulteriori 13.134, con 504.611 positi...-->continua

17/04/2021 - Covid: diminuiscono i decessi. Stabili i nuovi contagi

I nuovi contagi rimangono in linea con ieri, oggi sono 15.370, su 331.734 test analizzati, contro i 15.943 di ieri su 327.704 tamponi elaborati. Scende il tasso di positività: 4.6%, ieri era al 4.9%.
Calano anche le vittime, oggi 310, ieri 429, per un tot...-->continua

17/04/2021 - Laura Tangari, nuovo direttore di Stadio5.com

A partire da oggi, Laura Tangari è il nuovo direttore del sito web Stadio5.com. Nel 2010 aveva già diretto Stadio5,settimanale free press. In passato, ha collaborato con Il Mattino di Padova, Il Giornale di Sicilia,Agenzia Quotidiani associati di Roma con la...-->continua

17/04/2021 - Pronto al debutto agonistico il Team Carbon Hubo CMQ

BRESCIA - È ai nastri di partenza il 2021 sportivo del Team Carbon Hubo, la squadra professionistica della mountain bike con sede a Brescia ma con il cuore diffuso in tutta Italia. Ci sono infatti le tinte del tricolore nel pantone della divisa da gara che sce...-->continua

16/04/2021 - Covid: tornano a salire i decessi

Secondo l’ultimo bollettino diramato dal Dipartimento di Protezione Civile e dal Ministero della Salute, i nuovi positivi risultano essere 15.943, su 327.704 tamponi, contro i 16.974 tracciati ieri sulla base di 319.633 campioni analizzati. Il tasso di positiv...-->continua

16/04/2021 - ELF CIV SU ELEVEN SPORTS. LA NUOVA STAGIONE PARTE SABATO DAL MUGELLO

Si parte alle 13.15 con la SBK per un week ricco di gare ed emozioni ad alta velocità
 
Il countdown è agli sgoccioli. L'ELF CIV ed ELEVEN SPORTS sono pronti a riaccendere i motori. Nel weekend il Mugello ospiterà il primo round della nuova stagione de...-->continua

15/04/2021 - Covid: 380 nuove vittime. Stabile la diffusione del contagio

Sono 16.974 i nuovi casi, su 319.633 tamponi, ieri ne erano stati tracciati 16.168 su 334.766 campioni analizzati. Il tasso di positività si attesta al 5,3% (+0,5%).
Le vittime odierne sono 380, ieri erano state 469, per un totale salito a 115.937 decessi ...-->continua


CRONACA BASILICATA

18/04/2021 - Prenotazioni vaccini per caregiver: difficoltà di inserimento dati, ecco perché
18/04/2021 - Covid Senise: aumentano i casi positivi
18/04/2021 - Covid: 147 nuovi positivi su 1.357 tamponi molecolari
18/04/2021 - Pisticci:viola sorveglianza speciale, 32enne arrestato dai carabinieri

SPORT BASILICATA

18/04/2021 - Serie D/H: il Lavello impatta contro la Puteolana
18/04/2021 - Serie D/H: il Picerno batte il Bitonto in rimonta
18/04/2021 - PM ASCI POTENZA - POL. DINAMO MOLFETTA: 3-0
18/04/2021 - Serie D/H: il Francavilla espugna il Fanuzzi di Brindisi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
17/04/2021 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 12:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Santa Caterina

16/04/2021 Sospensioni idriche

Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICOVETERE: Via Marconi.

16/04/2021 Vaccinazioni anti covid-19: indirizzi punti vaccinali ASP Basilicata

L’Asp Basilicata comunica che gli indirizzi dei punti vaccinali sono i seguenti:
POTENZA: Tenda Qatar, Piazzale della Stazione Fermata “San Carlo”
MELFI: Palestra Comunale, via della Cittadinanza attiva
VENOSA: Palestra scuola media “De Luca”, via Appia n. 36
SENISE: Complesso monumentale “San Francesco”, p.zza Municipio n. 2
VILLA D’AGRI: Distretto Asp, via Cristoforo Colombo n. 17
LAURIA: Palestra Istituto Secondario di Istruzione Superiore, via Querce dello Speziale





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo