HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Pubblicato decreto che porta a 25 mila euro il de minimis per imprese agricole

3/07/2020

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Ministero delle Politiche Agricole dello scorso 19 maggio, diviene realtà il nuovo limite dell’importo complessivo degli aiuti “de minimis” per le imprese attive nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli, nell’arco di un triennio. Alla base di una miriade di agevolazioni statali ma soprattutto regionali, il “de minimis” è stato portato dall’Unione europea nel febbraio 2019 a 20mila euro ma occorreva dare operatività concreta al “Registro degli aiuti” per avere finalmente l’importo massimo riportato nel Regolamento n. 316 del 2019, ovvero 25mila euro. Una volta accertata la funzionalità del registro, si è potuto procedere alla ripartizione dell’ammontare tra le singole regioni, a cui spetta il 75% della cifra totale che per l’Italia è pari a oltre 840 milioni di euro, e alla pubblicazione del relativo decreto ministeriale.
“Sebbene si tratti di un importante passo in avanti, basti pensare che sino al 2014 il de minimis è stato pari ad appena 7.500 euro, anno in cui fu portato a 15mila – dichiara il Sottosegretario alle Politiche Agricole, Giuseppe L’Abbate – parliamo comunque di un importo modesto se paragonato a quello delle imprese non agricole che possono contare su un de minimis a 200mila euro, in situazione standard no-Covid19. Ciò è frutto della convinzione da parte della Commissione Ue che la quota molto importante di bilancio comunitario in favore del settore agricolo non si concilia con aiuti di stato consistenti che potrebbero ledere la concorrenza tra imprese. Purtroppo questa considerazione non tiene conto, però, delle situazioni di blocco degli aiuti del secondo pilastro della PAC, erogati tramite i PSR, come accade attualmente in grandi regioni, come la Puglia. L’agricoltura, pertanto – prosegue il Sottosegretario L’Abbate (M5S) – non chiede maggiori aiuti ma l’utilizzo di quelli già concessi, in linea con quanto accade in tutti i Paesi industrializzati. Per il futuro, il corretto funzionamento del Registro consentirà anzitutto di semplificare l’accesso delle imprese a tali aiuti ma potrà anche essere la base per ulteriori auspicati incrementi”.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
11/08/2020 - Covid: dati ancora peggiorati, male la Sicilia. Putin annuncia un vaccino

Con l’aumento dei tamponi registriamo un’altra impennata dei nuovi contagi: oggi saliti a 412, ieri erano 259, per un totale di 251.237 positivi dall’inizio dell’emergenza.
Gli oltre 7 milioni e 300 mila tamponi effettuati finora hanno fatto segnare, rispetto a ieri, un ...-->continua

11/08/2020 - XXVII Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni

Il 22 agosto sul palcoscenico open air del Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni, ai piedi della monumentale cattedrale di Piazza Innocenzo III come ineguagliabile scenografia urbana, va in scena Giuseppe Zeno - diretto da Stefano Reali - ne...-->continua

10/08/2020 - Covid: calo dei tamponi e dei nuovi positivi ma la curva continua a salire

Oggi risulta un calo dei nuovi positivi e dei decessi. I nuovi pazienti Covid sono 259, ieri erano 463, per un totale di 250.825. Le vittime sono 4, ieri erano 2, per un totale di 35.209 decessi.
Scende anche il numero dei tamponi: in 24 ore passati da 37....-->continua

9/08/2020 - Covid: diminuiscono i morti ma ancora su curva e nuovi contagi

Per fortuna, oggi, si registra un calo delle vittime passate, in 24 ore, da 13 a 2 per un totale, dall’inizio dell’emergenza, di 35.205 decessi affetti da Covid-19.
Le cattive notizie arrivano dai nuovi contagi e dalla curva epidemiologica: i nuovi positi...-->continua

8/08/2020 - Covid: meno casi ma sale ancora la curva. La situazione negli altri Paesi

Dopo il boom di ieri, con un dato che non si registrava dalla fine di maggio, oggi rallentano i nuovi positivi: scesi da 552 a 347 (totale 250.103), ma con meno tamponi. I prelievi di oggi sono stati pari a di 53.298, mentre ieri erano stati processati 59 mila...-->continua

8/08/2020 - Sapri: due clienti senza mascherina, multa e locale chiuso

Ieri sera è stato chiuso un locale a Sapri poiché, durante un controllo, i Carabinieri hanno notato assembramenti e due clienti senza mascherina ai quali è stata inflitta una sanzione di mille euro.
Nel periodo compreso tra il 25 aprile e il 30 luglio, nel...-->continua

7/08/2020 - Covid, netto peggioramento: impennata dei nuovi contagi e della curva

I nuovi positivi di oggi sono davvero tanti: 552, ieri erano stati 402, per un totale di 249.756. In calo, almeno, il bilancio delle nuove vittime: 3, ieri era stato di 6, per un totale di 35.190 decessi.
I dimessi e guariti sono in aumento di altre 319...-->continua


CRONACA BASILICATA

11/08/2020 - Il giovane ingegnere partito da Cersosimo e che ora è nel regno della Ducati
11/08/2020 - Potentino, truffe agli anziani: domiciliari per un 32enne napoletano
11/08/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento 11 agosto (dati 10 agosto)
11/08/2020 - Potenza:sorpreso alla guida di un’autovettura rubata.Denunciato per ricettazione

SPORT BASILICATA

11/08/2020 - Nuoto: Acerenza bronzo al campionato italiano
11/08/2020 - AZ Picerno e Potenza deferiti per responsabilità oggettiva per match col Bitonto
11/08/2020 - AZ Picerno: Clementelli nuovo preparatore portieri, stabilita data del ritiro
10/08/2020 - Rinaldi su riapertura: 'Passo in avanti. Dal CRB provvedimenti per le società'

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
11/08/2020 Sospensioni idriche

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Reti rurali ex consorzio - c.da Lago - Piani - - Pianitelli - Caliandro - Groettiera - Saliniera - Cornito - Fiume - Colafrina - Peruccio-

10/08/2020 Sospensioni idriche

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:30 alle ore 19:00 salvo imprevisti. OPPIDO LUCANO: Via T. VITO LASALA

Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:15 alle ore 12:30 salvo imprevisti. NOVA SIRI: via Gramsci da civ 40 a civ 60.

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Reti rurali ex consorzio - c.da Lago - Piani - - Pianitelli - Caliandro - Groettiera - Saliniera - Cornito - Fiume - Colafrina - Peruccio-


Ginestra: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 di domani mattina fino al termine dei lavori. GINESTRA: ZONA PIP.

Valsinni: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:30 alle ore 18:00 salvo imprevisti. VALSINNI: Centro storico (rete alta ).

9/08/2020 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 12:30 di domani salvo imprevisti. MATERA: Via capelluti angolo via d'alessio





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo