HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Ilva, Marina Militare, Fibronit: la Puglia nuovo epicentro dell’emergenza amiant

5/02/2019

Roma, 5 febbraio 2019 - I dati epidemiologici delle zone più “calde” della Puglia indicano il rischio di una futura pandemia. Qual è il nesso tra esposizione all'amianto e patologie asbesto correlate? Quali sono i rischi per la popolazione? Come attuare politiche per uno sviluppo più sostenibile del territorio? E quali sono le modalità per ottenere i benefici previdenziali e il risarcimento dei danni? Se ne parlerà il 9 febbraio in una maratona di due eventi promossi dall’Osservatorio Nazionale Amianto sul pericolo ambientale nella Regione Puglia organizzati nelle città di Taranto e di Bari che soffrono un alto numero di casi di patologie asbesto correlate e un inquinamento dei territori che getta un’ombra funesta anche sul futuro delle prossime generazioni. Il primo si terrà al Tribunale di Taranto la mattina alle 9.00 con una conferenza stampa nella Sala della Scuola Forense dell’Ordine degli Avvocati di Taranto (Via Marche c/o Palazzo di Giustizia) a cui seguirà l’evento formativo aperto al pubblico: “Danno da amianto: tutele previdenziali e risarcitorie”. Per l’occasione l’ONA presenterà i dati delle rilevazioni epidemiologiche sull’emergenza amianto nelle città di Taranto e Bari e per tutta la regione Puglia: nuovo epicentro dell’emergenza amianto in Italia, non solo sanitaria e giudiziaria ma anche ambientale e sociale.

Nel corso del convegno si farà il punto sulle principali inchieste giudiziarie in corso nelle Procure pugliesi, dall'Ilva all'inchiesta sulla Marina Militare, alla Fibronit e alla Bridgestone di Bari. Interverranno: Ezio Bonanni, Presidente Osservatorio Nazionale Amianto; Gaetano Veneto, già ordinario di Diritto del lavoro presso l’Università di Bari, Giulio Pinto, CTU del Tribunale di Taranto, Dionisia Pinto, CTU del Tribunale di Taranto, Ciro Pozzessere e Pietro Crescenza, tecnici Contarp, Vittoria Orlando, Presidente Sezione Lavoro Tribunale di Taranto e Anna Maria Stasi, Medico Funzionario INAIL.

Il pomeriggio alle 15.30 al Teatro San Giuseppe Marello di Bari (Via Monte San Michele, 34 – Bari- Ceglie del Campo) si terrà l'assemblea pubblica, che sarà presieduta dall’Avv. Bonanni, sul tema "Amianto, un killer da sconfiggere". Interverranno: i consiglieri regionali Ignazio Zullo (Forza Italia) e Antonella Laricchia (M5S), Vito Vasiento, Segretario Associazione Vittime dell'Amianto Bari, Giovanni Gentile, coordinatore ONA Taranto, Domenico Favia, coordinatore ONA Puglia, Luigi Giovannelli, coordinamento ONA Puglia.

foto Gazzetta del Mezzogiorno

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
20/09/2020 - Covid: calo dei tamponi e dei nuovi casi

I nuovi casi di Covid 19 sono 1.587, in diminuzione rispetto ai 1.638 di ieri e hanno portato il totale delle infezioni a 298.156.
Ma il dato è venuto fuori dal solito calo di tamponi processati nel weekend: oggi 83.428, contro i 103.223 di ieri.
Calano anche le vi...-->continua

20/09/2020 - Covid: in Campania oggi sono 171 i positivi

Sono 171 le persone risultate positive oggi al Covid 19 in Campania. Lo rende noto l'Unità di Crisi della Regione Campania. Sono invece 7632 i tamponi 'processati' nelle ultime 24 ore.
    Nel Salernitano nelle ultime ore sono stati registrati 8 po...-->continua

20/09/2020 - Covid19 Puglia: 50 nuovi casi positivi su 2777 test

Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 20 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.777 test per l'infezione da Covid-19 coronav...-->continua

19/09/2020 - Da domani stadi aperti in Serie A per massimo 1000 persone

Da domani stadi aperti per tutte le partite di serie A, per un massimo di ingressi di mille persone sugli spalti. È quanto stabilito, secondo quanto si è appreso, durante un incontro organizzato dal ministro Boccia, che ha convocato il presidente della confere...-->continua

19/09/2020 - Covid: calo dei nuovi positivi ma aumento dei decessi

I nuovi casi registrati oggi, 1.638, sono in diminuzione rispetto ai 1.907 di ieri: per un totale, dall’inizio dell’emergenza, di 296.569 infetti. Aumento dei tamponi: oggi 103.223 ( ieri 99.839), per un totale di 10.349.386.
Purtroppo, crescono anche i de...-->continua

19/09/2020 - Coronavirus, nel Salernitano 9 nuovi casi positivi. Tre a Sala Consilina

Sono 3 i casi positivi riscontrati ieri a Sala Consilina, si tratta di tre donne rientrate da un viaggio all’estero che si erano messe già in quarantena in attesa dell’esito del tampone senza avere contatti con altre persone. Sono asintomatiche.
Ieri in ca...-->continua

19/09/2020 - Avellino. Coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. 19 in manette

I Carabinieri della Stazione di Avellino, a termine di specifica attività info-investigativa, hanno tratto in arresto un 19enne del posto, ritenuto responsabile di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Quando i militar...-->continua


CRONACA BASILICATA

20/09/2020 - Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera
20/09/2020 - Bella piange Walter, il 26enne morto questa notte in un incidente
20/09/2020 - Elezioni al via, oggi seggi aperti dalle 7 alle 23, domani dalle 7 alle 15
20/09/2020 - Truffe on line. I Carabinieri denunciano 4 persone

SPORT BASILICATA

20/09/2020 - Serie D/H, Picerno: patron Curcio su nuovo Cda e trasferimento a Villa d'Agri
20/09/2020 - Preparazione del Futsal Senise in vista della serie B
20/09/2020 - Serie D/H, Francavilla. Cupparo: ‘Ufficializzato Galdean. Siamo in ritardo ma presto nuovi arrivi’
19/09/2020 - Serie D/H: il Picerno giocherà a Villa d’Agri e ‘promuove’ 6 under

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
19/09/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Venosa: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori. VENOSA: Largo Lodovisi, Via Mad. Degli Angeli, via R. Girasoli e vie limitrofi.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Strada Montagna, Strada Convento-Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi, Via don Minzoni

18/09/2020 comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICO NUOVO: Contrada Pergola e zone limitrofe

Sarconi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 00:00 alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone: Strada Montagna, Strada Convento - Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e Via don Minzoni

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Contrada Fellana, Farisi, Macchitelle, Matine, parte di San Vito e zone limitrofe

Baragiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. BARAGIANO: Contrada Isca della Botte;

16/09/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Cda Frusci





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo