HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Fusti a Montecotugno? Meglio specificare...

9/10/2008



Dopo il servizio del TGR Basilicata a firma di Rocco De Rosa andato in onda oggi durante l'edizione delle 14, sono stati in molti, telefonicamente o tramite email, a chiedere spiegazioni a La Siritide in merito alla vicenda del ritrovamento di 12 fusti nell'invaso di Montecotugno (che vi mostriamo nella foto qui a fianco) . E' una notizia che abbiamo riportato il 4 ottobre scorso su questo sito, mediante un articolo a firma di Gianni Costantito pubblicato quel giorno su "Il Quotidiano di Basilicata". Come era spiegato anche in quell'articolo, citiamo testualmente, "da una sommaria indagine esterna effettuata con rilievi radiometrici al fine di verificare l'innalzamento o meno dei livelli di fondo ambientale di radioattività della zona da parte di due tecnici dell'Arpab di Matera, Carmela Paola Fortunato e Duilio Fossanova, non sono emersi livelli al di fuori del range del fondo ambientale della zona. I fusti, contenenti in superficie calcestruzzo, con alla sommità barre di tondino di ferro da sedici".
Qualche ora fa un'agente forestale del Comando di Senise (che si è occupato direttamente del sequestro)ha spiegato che, nonostante l'ARPAB non si sia ancora espresso in merito alle analisi definitive, i fusti quasi sicuramente sono stati lasciati in quel punto dall'impresa che si è occupata della realizzazione dello sbarramento. Gli stessi fusti, in pratica, ancorati al terreno con apposita piattaforma in cemento, sarebbero serviti per ancorare i nastri per trasportare il materiale utile per la realizzazione del muro di sbarramento. Sembra, da quanto appreso, che gli stessi fusti siano stati già visibili agli inizi degli anni novanta e che facciano parte di una serie di materiali che l'impresa ha indebitamente lasciato sul cantiere una volta ultimati i lavori per la costruzione della diga. Per adesso, dunque, niente rifiuti radioattivi e niente allarmismi.

MpVerg
Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

25/10/2021 - Total, rispondono gli esclusi dalla selezione: ‘Ingiustizia sulla nostra pelle’
25/10/2021 - Maratea, gallerie sulla SS18. Il sindaco: ‘Ridurre i tempi di chiusura'
25/10/2021 - Parco del Pollino: via i pannelli dal Dolcedorme, saranno allocati a Morano
25/10/2021 - Covid Basilicata: 6 positivi e 20 guariti

SPORT

25/10/2021 - Eccellenza, la replica del Matera Grumentum: 'Polemiche sterili e strumentali'
25/10/2021 - Eccellenza, Castelluccio. Sproviero: ‘Subiti pesanti torti arbitrali’
25/10/2021 - Futsal: Citta’ di Cosenza - Or.sa Bernalda futsal 6-2
25/10/2021 - Volley: Battuta d’arresto per Lagonegro

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/10/2021 La Cina vaccina i bambini Gb valuta l'obbligo per sanitari

Pechino inizia le somministrazione ai più piccoli (dai 3 anni in su) per contrastare i nuovi focolai nel Paese. In Germania preoccupa l'aumento dei casi.

25/10/2021 'Eitan deve tornare in Italia' Il nonno annuncia ricorso

Lo ha stabilito la giudice del Tribunale della famiglia di Tel Aviv. Il bimbo, unico sopravvissuto all'incidente del Mottarone, era al centro di una contesa familiare

4/10/2021 Allerta rossa in Liguria, previsioni meteo: piogge e temporali al Centro-nord

Allerta rossa in Liguria per oggi 4 ottobre. Sulla base delle previsioni meteo disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede inoltre allerta arancione su parte di Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte.

Abbiamo già vinto...e ad ognuno la sua storia
di Paolo Sinisgalli

Finalmente 11 luglio, la finale del campionato d'Europa di calcio è a poche ore.
Vinceremo. Abbiamo già vinto, tutti.
Sì, comunque vada sarà stato bello. Persino per chi è uscito al primo turno.

Da Italiano voglio che l'azzurro trionfi stasera. Sai che bello: battere in casa gli avversari e alzare al cielo le braccia e la coppa in quel tempio del calcio in quel quartiere londinese di Wembley.
Credo che può accadere, vi dico perché. Metti...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo