HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Contrasto all’abusivismo sanitario 9 persone denunciate

15/11/2019

Carabinieri dei NAS di Pescara hanno pianificato una serie di controlli finalizzati a reprimere il fenomeno dell’abusivismo nell’ambito delle professioni sanitarie. Le ispezioni del NAS abruzzese hanno riguardato strutture nelle quali vengono esercitate le professioni sanitarie, alcune risultate del tutto abusive, e figure erogatrici di servizi di carattere medico e sanitario che per lo svolgimento della professione richiedono il possesso di titolo accademico e di iscrizione al relativo Albo.

In Provincia di Pescara, i militari hanno segnalato alla Procura della Repubblica un ex odontoiatra, volontariamente cancellatosi dall’Albo, che ha continuato, abusivamente, ad esercitare l’attività, peraltro in locali e con strumentazione in mediocri condizioni igienico – sanitarie. Nel corso delle indagini i NAS hanno proceduto al sequestro di una poltrona, con il relativo riunito dentale, ed altre attrezzature odontoiatriche. L’iscrizione all’Albo è obbligatoria e assolve ad una duplice funzione: da una parte quella di assoggettare il professionista alle regole deontologiche dell’Ordine, dall’altra quella di rendere pubblico il proprio status e garantire l’interesse generale al corretto esercizio della professione.

In Provincia di L’Aquila, i Carabinieri hanno individuato due odontotecnici che, in concorso con un odontoiatra, esercitavano abusivamente la professione sanitaria. Le indagini hanno mostrato come i due, utilizzando strumenti e locali del medico, effettuassero diagnosi e cure dentali che solo l’odontoiatra avrebbe potuto praticare. Nel corso degli accertamenti è emerso, peraltro, che anche lo studio medico era privo di autorizzazione, motivo per il quale, è stato emesso il provvedimento di cessazione dell’attività. Nei confronti del responsabile, oltre alla denuncia, è stata elevata una sanzione di euro 20.000.

In Provincia di Teramo, i NAS hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria due personal trainer, attivi in alcune palestre del litorale, per esercizio abusivo della professione di biologo nutrizionista. Dalle numerose testimonianze raccolte, è emerso che i due effettuavano visite anamnestiche, individuavano i fabbisogni nutrizionali dei singoli “pazienti” e stilavano piani dietetici personalizzati, con controlli periodici nel tempo. Attività, queste, di esclusivo appannaggio dei dietologi e dei biologi nutrizionisti.

Sempre in provincia di Teramo, un ex medico chirurgo in pensione ed un medico di medicina generale, sono stati segnalati alla magistratura per aver concorso nel reato di esercizio abusivo della professione medica: l’ex medico, oramai non più iscritto all’Albo dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, ha continuato ad esercitare abusivamente l’attività all’interno dei locali del medico di medicina generale. Sono state sottoposte a sequestro varie ricette mediche indebitamente compilate.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
12/12/2019 - Truffa da 30 milioni di euro, violati i profili di migliaia di giocatori

Violati i profili di migliaia di giocatori on-line. Perquisizioni della Guardia di Finanza di Torino nelle sedi di due concessionari di rete per il gioco in rete. Coinvolte decine di sale scommesse in tutta Italia, 3 le persone denunciate, 60 i siti “congelati”.
Accesso ...-->continua

12/12/2019 - Brindisi: sospesi 31 furbetti del cartellino

I finanzieri del Comando Provinciale di Brindisi, coordinati dalla locale Procura della Repubblica e su disposizione del G.I.P. del medesimo Tribunale, al termine di una complessa attività investigativa, hanno dato esecuzione, in data odierna, ad un provvedime...-->continua

12/12/2019 - 'Ndrangheta in Umbria: 27 arresti tra le cosche

Sono in totale 27 i provvedimenti eseguiti dalle Squadre mobili di diverse città italiane, in collaborazione con gli agenti del Servizio centrale operativo, nei confronti di appartenenti alla ’Ndrangheta.
Si tratta del risultato di due diverse operazioni p...-->continua

12/12/2019 - Milano.Teatro Manzoni : 'Giulietta e Romeo' alla maniera di Ale e Franz

Li conosciamo tutti come i "freddi " comici della panchina e del giornale, quel familiare settaggio dal quale per 25 anni ( un vero matrimonio di un tempo) le hanno sparate di tutti i colori, con stile telegrafico ed efficace, riuscendo a divertire tanta di q...-->continua

12/12/2019 - Iron Bike, sabato a Corato la festa finale

A una manciata di giorni dalla conclusione ufficiale dell'edizione 2019 dell'Iron Bike, l'organizzazione ha deciso di estendere le premiazioni ai primi cinque classificati, invece che ai primi tre, come inizialmente previsto dal regolamento.
Le premiazioni...-->continua

12/12/2019 - Scalea: il sindaco ai domiciliari

Il sindaco di Scalea Gennaro Licursi è stato arrestato, e si trova attualmente ai domiciliari, con l'accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato e falsa attestazione della presenza in servizio.
Il provvedimento è scaturito dall’operazione “Ghost Work”...-->continua

11/12/2019 - Sala Consilina: 29enne arrestato per detenzione e spaccio di droga

I carabinieri della stazione di Sala Consilina, dopo aver rinvenuto nel suo garage circa 60 grammi di marijuna, hanno arrestato un 29enne, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari erano stati i...-->continua


CRONACA BASILICATA

12/12/2019 - Lauria. Mafia: ucciso nel 1999 su Salerno-Reggio, due arresti
12/12/2019 - Piogge in aumento, ma nel weekend previste massime primaverili
12/12/2019 - Lauria: effettuata l’autopsia sul corpo del 34enne morto a Ferrara
12/12/2019 - Rotonda: l’Amministrazione ha chiesto un mutuo ventennale per il campo sportivo

SPORT BASILICATA

12/12/2019 - Calcio: giocati alcuni recuperi nei principali tornei regionali
12/12/2019 - Matera: corri con Babbo Natale
11/12/2019 - La Ct delle Azzurre a Viggiano per parlare di calcio giovanile e femminile
10/12/2019 - Picerno: Curcio acquisisce 80 % delle quote. Per la Covisoc società solida

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
12/12/2019 Sospensioni idriche 12 dicembre 2019

Policoro: a causa di un guasto improvviso su condotta, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Gonzaga dalle ore 15:00 circa di oggi fino al termine dei lavori.
Trecchina: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in località Colla dalle ore 15:00 di oggi fino al termine dei lavori.

10/12/2019 Grassano: sospensione idrica

Per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa nell'intero abitato dalle ore 15:00 di oggi fino al recupero della risorsa.

10/12/2019 Rapone: interruzione idrica

A causa di un guasto improvviso, è in corso l'erogazione idrica in contrada Casino Pinto e contrada Pediglione. Il ripristino è previsto al termine dei lavori di riparazione.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo