HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
"Cresci bene. Cresci forte." di Francesca Romana Miceli Picard

28/12/2018

Fare il genitore è un po’ come essere trapezisti che soffrono di vertigini, scommettere al buio con la speranza che le carte in tavola siano buone. Gli errori sono certi, indubbiamente, ma in buona fede...O no? Non esiste ragione che giustifichi una donna a non essere una buona madre. Specialmente una madre nei confronti delle figlie.
Eppure capita.
Un dolore silenzioso, malerba nel giardino dell’infanzia, macchie sul telo bianco dei ricordi, lacrime che scorrono in profondità, dentro il solco della buona educazione o dell’inadempienza. Un aspetto inconsueto della violenza sulle donne. Quattro atti separati, un solo tema.
Cresci bene. Cresci forte. raccoglie quattro storie. Storie divertenti, crudeli e commoventi, sul confronto tra madri e sorelle. Sopravvivere alle violenze psicologiche e fisiche che diventano abusi scegliendo strade opposte. La famiglia come bene comune da sostenere a discapito della libertà individuale.
Cresci bene. Cresci forte cerca di scalfire la pietà, restituendo un’immagine atipica della maternità. Non più marmo, ma carne viva.

La madre è il fulcro centrale di ogni persona.
E' una figura che ci accompagna fino all'ultimo dei nostri giorni.
La più importante.
Ma da sempre siamo abituati a parlare di madri come eroine, coraggiose e leonesse.
In Italia la figura della madre è da sempre descritta nell'estremo positivo.
Eppure, da anni, ascoltando le persone, si finisce sempre a parlare dei mostri che le madri creano: consciamente o inconsciamente.
Siamo ciò che ci succede, diventiamo ciò che respiriamo?
Quando il male, il non-ascolto, la violenza, il possesso hanno il volto di una madre, tutto si trasforma in ombre e macchie, che se non curate, fanno diventare indifese, cattive, sbagliate e senza forze.

Quattro episodi per quattro famiglie traballanti ed umiliate dalla vita.
Vite piccole e disperate, dove i "non detto", diventano inferni silenziosi tra le pareti di condomini, che non vedono e non ascoltano e non aiutano.
Dove l'handicap, ancora oggi, fa paura; ne restiamo “affascinati”, ma ben lontani.
E se una madre dedicasse tutta la sua vita ad una figlia autistica, escludendo tutto il resto del mondo? E se una madre accusasse le figlie dell'abbandono paterno? E se una madre ricca comprasse l'affetto delle figlie con i soldi? E se una madre povera insegnasse alle figlie solo il valore del denaro?
I miei sono solo interrogativi. Non c'è giudizio. Solo narrazione. Esposizione di ferite.
Feritoie strette dove gli spettatori sono invitati ad entrare e a viverci scomodi.
Dentro. La nostra Compagnia è composta da sole donne, dalla scrittura alla tecnica luci e fonica.
Dal 2008 lottiamo in questo nostro Paese per farci sentire.
Ogni giorno, autoprodotte e nel nome della nostra passione: il Teatro, portiamo avanti le nostre idee e i nostri spettacoli. La fatica trascolora ogni volta che vediamo volti felici o rigati da lacrime alla fine delle rappresentazioni. Crediamo negli scambi, nelle possibilità negli incontri, che sono alla base del nostro cammino teatrale. Il teatro come mezzo, il testo come pretesto, la rappresentazione come deflagrazione emozionale da offrire ad uno spettatore che sia di un altro Continente, che diventi quindi materia viva. Crescere attraversando l'Oceano. Respirare e far respirare.
 Avere la possibilità di incrociare destini, occhi e realtà lontane eppure vicinissime. La possibilità di non fermarsi. Noi ci vogliamo credere. La frase che ci descrive meglio è: Il sangue è acqua. L'argilla è immobile.
 Alzati ragazzo, dormirai quando sarai morto.

cit. Francesca Romana Miceli Picardi

Con Cresci bene. Cresci bene. appuntamento al Teatro Trastevere, Via Jacopa de’ Settesoli 3, dal 10 al 13 gennaio. Da giovedì a domenica ore 21:00.


Associazione Culturale Teatro Trastevere
presenta

"Cresci bene. Cresci forte."
di Francesca Romana Miceli Picardi

Spettacolo vincitore di Inventaria 2018

dal 10 al 13 gennaio 2019

Da Giovedì a Domenica h 21.00
Teatro Trastevere, Via Jacopa de’ Settesoli 3, 00153 Roma

con
Valentina Martino Ghiglia
Francesca Romana Miceli Picardi
Alessandra Muccioli

costumi Metella Raboni
musiche Benedetto Ghiglia
disegno grafico Cecilia Vitiello


Quattro famiglie.
Quattro coppie di sorelle.
Quattro madri.
Quattro contesti completamente diversi l'uno dall'altro.
Destini che sembrano non avere via di scampo. Storie sottili, piccole, ironiche e dolorose: come tutto ciò che accade nelle famiglie.


 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
16/07/2020 - Scuola: calendario Campania, in classe dal 14 settembre

A scuola dal 14 settembre 2020 al 5 giugno 2021.La Giunta Regionale della Campania ha approvato il calendario scolastico per l'anno 2020-2021: si torna in classe lunedì 14 settembre 2020 e le lezioni termineranno sabato 5 giugno 2021 per un totale previsto di 203 giorni di l...-->continua

15/07/2020 - Covid: aumento dei nuovi casi, in Calabria positiva una bambina di 4 anni

I nuovi casi di oggi sono 162, per un totale di 243.506, in aumento rispetto ai 114 di ieri. Scendono leggermente i decessi: oggi, purtroppo, sono comunque 13, ma ieri erano stati 17.
Il totale dei morti sfiora quota 35 mila: per la precisione, 34.997. -->continua

15/07/2020 - Formiche, Il nuovo spettacolo di Filippo Giardina

Martedì 21 luglio, a Snodo Mandrione Estate per A-Live di The Comedy Club arriva Filippo Giardina, pioniere della #StandUpComedy italiana, con il suo nono monologo comico: Formiche.

Da Giulio Andreotti fino a Leo Ferragni, passando per immigrati, gay,...-->continua

15/07/2020 - Angela Davoli eletta presidente Rete dei CPO della Calabria

Si è riunita con modalità da remoto in data 11 luglio u.s. l’assemblea della Rete dei CPO della Calabria per il rinnovo delle cariche ed in tale sede è stata eletta Presidente all’unanimità l’avv. Angela Davoli, Presidente del Comitato Pari Opportunità presso ...-->continua

15/07/2020 - SS Andria-Barletta. Travolti da furgone mentre erano sulla bici, morti 3 ragazzi

Tre giovani, di 17, 18 e 19 anni, che viaggiavano a bordo di una bici elettrica sulla Statale Andria-Barletta, sono morti dopo essere stati investiti, la scorsa notte, da un furgone che procedeva, secondo i primi accertamenti, nella stessa direzione nella qua...-->continua

15/07/2020 - Benevento. Produzione di denaro falso,44 arresti in Italia e all'estero

Maxioperazione dei carabinieri del Comando Antifalsificazione monetaria di Roma e del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Benevento contro un'organizzazione internazionale che produceva banconote false e gestiva un traffico di droga. Un'ordinanza d...-->continua

15/07/2020 - Partiti migranti positivi da Amantea

Sono partiti poco prima delle 22 con direzione l'ospedale militare del Celio di Roma i 13 migranti pakistani positivi al Covid-19 che erano ospitati in una struttura di Amantea dopo lo sbarco, insieme ad altri connazionali, avvenuto sabato scorso a Roccella Io...-->continua


CRONACA BASILICATA

16/07/2020 - I prossimi due giorni bagnati dalla pioggia
16/07/2020 - Covid, morte Nicastro: 3 avvisi di garanzia
16/07/2020 - Spinoso: sorpresi con un panetto di hashish, arrestati due giovani
16/07/2020 - Inps: tentativo di truffa tramite phishing

SPORT BASILICATA

16/07/2020 - Spalding nuovo sponsor tecnico della Rinascita Lagonegro
16/07/2020 - CRB: presentato avviso della Giunta Regionale su misure di sostegno allo sport
16/07/2020 - Lega Pro: la serie C comincerà il 27 settembre
15/07/2020 - Bardi incontra il presidente del Potenza Calcio Caiata

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
16/07/2020 Comunicazione sospensione idrica in Basilicata 16/7/2020

Montescaglioso: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 15:00 di oggi salvo imprevisti. MONTESCAGLIOSO: Zona rurale ad esclusione di Contrada Cannezzano

Montemilone: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:45 di oggi fino al termine dei lavori. MONTEMILONE: C.da Valle Cornuta e c.de limitrofe

Atella, Rionero in Vulture: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 12:00 salvo imprevisti. ATELLA: La sospensione idrica riguarderà le utenze ubicate presso la S.P. 167 ed S.P. 91 nel tratto compreso fra il serbatoio di C.da 113 ed il serbatoio di S.Andrea di Atella (C.da Boccaglie, C.da Serra D'Armento, C.da Cupero e zone limitrofe) RIONERO IN VULTURE: La sospensione idrica riguarderà le utenze ubicate presso la S.P. 167 ed S.P. 91 nel tratto compreso fra il serbatoio di C.da 113 ed il serbatoio di S.Andrea di Atella (C.da Boccaglie, C.da Serra D'Armento, C.da Cupero e zone limitrofe).

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Intero abitato

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Intero abitato

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade foresta, servigliano,sorgia, santissimo, migliarino ,cifalupo,madonna delle grazie, castelluccio,le piane,buttacarro,romantica,e zone limitrofe

Pomarico: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 16:00 salvo imprevisti. POMARICO: Via Trizio e via Tellini

Satriano di Lucania: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SATRIANO DI LUCANIA: Paese


15/07/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Cancellara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. CANCELLARA: Via Vittorio Emanuele III e zone limitrofe

14/07/2020 Comunicazione sospensione idrica oggi in Basilicata

Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. MELFI: Zona centro storico

Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 06:45 di oggi fino al termine dei lavori. LAVELLO: Via Monticchio e zone limitrofe





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo