HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Le 19 perle del Pedale Elettrico- Il bilancio 2018 del presidente Lucarelli

22/10/2018

Cala il sipario sulla seconda stagione dell’ASD Pedale Elettrico, un 2018 ciclistico ricco di colpi di pedale che ha segnato la maturazione del giovane team pugliese e lucano contraddistinto dalla saetta bianco-blu.

Un calendario di gare spalmato da marzo ad ottobre su tutto il centro Sud dello Stivale dal quale sono state estratte ben 19 perle da parte dei ragazzi e delle ragazze del team. È questo, infatti, il ricco numero che certifica il bottino di vittorie assolute conquistate dal Pedale Elettrico nel corso dell’annata. Senza considerare i numerosi podi, le due triplette, le cinque doppiette e, non ultima, la vittoria nella classifica generale del Giro dell’Arcobaleno, la più importante manifestazione gran-fondistica a tappe nel sud Italia.

Ma il dato che fa più riflettere è la sostanziale omogenea distribuzione degli ottimi risultati all’interno di tutta la rosa 2018 dell’ASD Pedale Elettrico. Un po’ tutti i ragazzi e le ragazze sono comparsi, almeno una volta, sul gradino più alto del podio, a dimostrazione che, nonostante ruoli, caratteri e predisposizioni differenti, l’intero organico ha lavorato bene, ponendosi non in primis l’obiettivo della vittoria personale ma quello del successo di squadra. Una strategia che, come evidenziano i risultati, ha pagato.

Da sottolineare, infine, la particolare attenzione che l’ASD Pedale Elettrico ha riservato alla componente femminile, proponendosi come una tra le poche squadre nel panorama granfondistico a garantire una par condicio di fatto tra i due generi. E anche in questo caso i risultati hanno confermato la lungimiranza della scelta dei dirigenti. Con l’augurio di un meritato riposo a tutti gli atleti e gli accompagnatori la stagione 2018 del Pedale Elettrico può consegnarsi agli annali, non prima di aver ringraziato sponsor e sostenitori e annunciare già la presenza di importanti novità per il prossimo anno. Di cosa si tratti, però, è ancora presto saperlo!
L’emozione di Bartolo Lucarelli: «Una stagione da incorniciare, grazie di cuore Tommaso Elettrico»

Dense di commozione e di viva, palpabile, emozione, le parole con cui il presidente Bartolo Lucarelli traccia il bilancio di una stagione ricca, densa e soprattutto al di là delle più rosee aspettative. «Siamo giunti in men che non si dica a fine stagione – commenta il Santermano – e prima di ogni considerazione mi sia consentito il ringraziamento più grande che mi sboccia dal cuore: al caro Tommaso Elettrico per essere stato un impareggiabile mental coach, un motivator, una fonte di ispirazione e, non ultimo, il più sincero e leale degli amici. È grazie a lui se il Pedale Elettrico è nato e si è sviluppato. Questa società è un po’ come una sua creatura, in cui ha riversato, per riflesso, tutta l’esperienza accumulata in 20 anni di gare. Ha profuso un impegno colossale, del quale noi non sempre ci siamo sentiti degni ma che abbiamo saputo tenere come saldo riferimento».

Un ruolo, quello di presidente, che per quanto impegnativo, oneroso e delicato non è mai pesato sull’animo di Lucarelli grazie al supporto dell’amico Elettrico: «Tommaso ha avuto una sconfinata fiducia in me, ponendomi a gestire un gruppo eterogeneo di atleti per caratteri e provenienza - continua il capitano bianco blu, che quest’anno ha conquistato 4 vittorie personali – e io ho cercato di ripagarla al meglio delle mie capacità, desideroso di imparare e pronto a ricominciare dopo ogni gara».

Per il 2019, come già annunciato nella parte finale di stagione, l’organico atleti dell’ASD Pedale Elettrico subirà un naturale rimescolamento, tuttavia «Anche se alcuni amici andranno via mi preme ringraziare tutti gli atleti per la splendida annata passata insieme, un anno di crescita, personale e sportiva. I risultati agonistici, per i quali mi complimento con tutti i componenti, sono solo la punta dell’iceberg, ciò che appare, per un meraviglioso lavoro di squadra. A tutti coloro che vanno via un caro in bocca al lupo per il prosieguo della carriera ciclistica».

Un particolarissimo ringraziamento, infine, il presidente Lucarelli lo rivolge a tutti gli atleti non membri del reparto corse, una componente fondamentale della famiglia Pedale Elettrico: «Tra i nostri tesserati quella che brilla ai riflettori della cronaca è la componente “corse”, ma ci sono tanti altri amici che partecipano alle gare senza velleità di classifica e che costituiscono l’ossatura del Pedale Elettrico. Molto spesso sono loro la nostra solida base e sono sempre di ausilio al team in tutte le fasi della vita associativa».


 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
20/09/2020 - Covid: calo dei tamponi e dei nuovi casi

I nuovi casi di Covid 19 sono 1.587, in diminuzione rispetto ai 1.638 di ieri e hanno portato il totale delle infezioni a 298.156.
Ma il dato è venuto fuori dal solito calo di tamponi processati nel weekend: oggi 83.428, contro i 103.223 di ieri.
Calano anche le vi...-->continua

20/09/2020 - Covid: in Campania oggi sono 171 i positivi

Sono 171 le persone risultate positive oggi al Covid 19 in Campania. Lo rende noto l'Unità di Crisi della Regione Campania. Sono invece 7632 i tamponi 'processati' nelle ultime 24 ore.
    Nel Salernitano nelle ultime ore sono stati registrati 8 po...-->continua

20/09/2020 - Covid19 Puglia: 50 nuovi casi positivi su 2777 test

Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 20 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.777 test per l'infezione da Covid-19 coronav...-->continua

19/09/2020 - Da domani stadi aperti in Serie A per massimo 1000 persone

Da domani stadi aperti per tutte le partite di serie A, per un massimo di ingressi di mille persone sugli spalti. È quanto stabilito, secondo quanto si è appreso, durante un incontro organizzato dal ministro Boccia, che ha convocato il presidente della confere...-->continua

19/09/2020 - Covid: calo dei nuovi positivi ma aumento dei decessi

I nuovi casi registrati oggi, 1.638, sono in diminuzione rispetto ai 1.907 di ieri: per un totale, dall’inizio dell’emergenza, di 296.569 infetti. Aumento dei tamponi: oggi 103.223 ( ieri 99.839), per un totale di 10.349.386.
Purtroppo, crescono anche i de...-->continua

19/09/2020 - Coronavirus, nel Salernitano 9 nuovi casi positivi. Tre a Sala Consilina

Sono 3 i casi positivi riscontrati ieri a Sala Consilina, si tratta di tre donne rientrate da un viaggio all’estero che si erano messe già in quarantena in attesa dell’esito del tampone senza avere contatti con altre persone. Sono asintomatiche.
Ieri in ca...-->continua

19/09/2020 - Avellino. Coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. 19 in manette

I Carabinieri della Stazione di Avellino, a termine di specifica attività info-investigativa, hanno tratto in arresto un 19enne del posto, ritenuto responsabile di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Quando i militar...-->continua


CRONACA BASILICATA

20/09/2020 - Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera
20/09/2020 - Bella piange Walter, il 26enne morto questa notte in un incidente
20/09/2020 - Elezioni al via, oggi seggi aperti dalle 7 alle 23, domani dalle 7 alle 15
20/09/2020 - Truffe on line. I Carabinieri denunciano 4 persone

SPORT BASILICATA

20/09/2020 - Serie D/H, Picerno: patron Curcio su nuovo Cda e trasferimento a Villa d'Agri
20/09/2020 - Preparazione del Futsal Senise in vista della serie B
20/09/2020 - Serie D/H, Francavilla. Cupparo: ‘Ufficializzato Galdean. Siamo in ritardo ma presto nuovi arrivi’
19/09/2020 - Serie D/H: il Picerno giocherà a Villa d’Agri e ‘promuove’ 6 under

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
19/09/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Venosa: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori. VENOSA: Largo Lodovisi, Via Mad. Degli Angeli, via R. Girasoli e vie limitrofi.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Strada Montagna, Strada Convento-Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi, Via don Minzoni

18/09/2020 comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICO NUOVO: Contrada Pergola e zone limitrofe

Sarconi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 00:00 alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone: Strada Montagna, Strada Convento - Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e Via don Minzoni

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Contrada Fellana, Farisi, Macchitelle, Matine, parte di San Vito e zone limitrofe

Baragiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. BARAGIANO: Contrada Isca della Botte;

16/09/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Cda Frusci





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo