HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

M5S Basilicata: mozione per richiesta di rinvio pagamento bollo auto

6/04/2020

Il Gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle presenterà una mozione nella prossima seduta del Consiglio Regionale per chiedere il rinvio del pagamento del bollo auto in scadenza in questi mesi.
La crisi sanitaria ed economica provocata dalla diffusione del Coronavirus ha, infatti, messo in ginocchio numerose famiglie e, di sicuro, indebolito molte altre. Pertanto, al fine di provare ad alleviare queste situazioni e di dare un po’ di fiato a queste famiglie, abbiamo proposto il rinvio del pagamento del bollo auto, come, d’altronde, è stato già fatto in altre regioni.

Nel Decreto “Cura Italia” del Governo Conte, tra le proroghe concesse a fronte dell’emergenza Covid-19, non è stata prevista la proroga del pagamento bollo auto, dal momento che si tratta di un tipo di tributo gestito dall’ente regionale.

La tassa automobilistica, infatti, è un tributo di spettanza regionale che grava sugli autoveicoli e motoveicoli immatricolati nella Repubblica Italiana, il cui versamento è a favore, appunto, delle regioni di residenza dei proprietari degli stessi veicoli.

La proroga proposta solleverebbe i cittadini da un’ulteriore incombenza: da un lato, sarebbe un segnale importante per tutti quei professionisti che normalmente usano l’auto per lavoro, ma che, oggi, a causa dell’emergenza, non possono lavorare; dall’altro, poiché gli sportelli ACI sono chiusi, si eviterebbe la creazione di inutili e pericolose code nei pressi degli uffici postali. Non tutti, infatti, sono in grado di effettuare il pagamento on line e, di certo, l’annoso ritardo della nostra Regione nei processi di digitalizzazione dei sistemi non aiuta.

Per una volta, vorremmo provare a stare al passo coi tempi e al fianco dei cittadini, mutuando le buone pratiche messe in campo altrove, in Piemonte, in Campania, in Emilia Romagna, etc.

Per questo, chiediamo al Presidente della Giunta Regionale e alla Giunta stessa di attivare al più presto le procedure per sospendere la Tassa sul bollo auto relativa alle scadenze dei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 o comunque fino a quando non cesserà l’emergenza Coronavirus, e di prorogarne il pagamento, senza alcun aggravio di costi aggiuntivi per il ritardo dei pagamenti stessi.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
28/05/2020 - ASP: continuano in Val d’Agri tamponi in ‘’drive-in’’

Prosegue in Val d’Agri la mappatura con tampone naso-farinegeo a tutti i cittadini maggiormente esposti a rischio contagio da Covid-19. L’attività di screening, svolta dagli operatori della squadra USCO del Distretto di Villa d’Agri con l’importante supporto dei volontari de...-->continua

28/05/2020 - Bardi su vicenda che coinvolge l’Ospedale San Carlo

Il presidente Bardi comunica che sono pervenute le risultanze della Commissione d’inchiesta interna, dopo la sua richiesta di aprire un’indagine sulla vicenda riportata dalla stampa, accaduta presso l’ospedale San Carlo a seguito del Covid 19.

I risul...-->continua

28/05/2020 - Leone e Vizziello su incarichi dirigenziali Asm

L’assessore alla Salute Rocco Leone e il consigliere regionale Giovanni Vizziello esprimono soddisfazione per l’epilogo che ha avuto la vicenda dell’ulteriore nomina del dottor Pietro Quinto, dirigente dell’Azienda sanitaria di Matera, il quale avrebbe assunto...-->continua

28/05/2020 - Fase 2, incontro in Regione su agricoltura e cooperazione

“Le questioni emerse oggi nell’incontro con i vertici regionali di sindacati, organizzazioni professionali di categoria e organizzazioni datoriali del mondo agricolo e di quello della cooperazione saranno approfondite a breve, come già deciso nell’incontro di ...-->continua

28/05/2020 - SLI: promuovere nuova occupazione facendo applicare la legge 150/2000

Stampa Libera e indipendente Basilicata fa della difesa del lavoro giornalistico e della lotta al precariato i suoi capisaldi. Una difesa che non si limita alle manifestazioni di intenti ma che si sostanzia in azioni concrete a favore dei tanti, troppi colle...-->continua

27/05/2020 - Centrale del Mercure: ‘Dati dell’Osservatorio privi di fondamento scientifico’

Abbiamo assistito, accompagnata dal solito, puerile trionfalismo, all’ennesima sceneggiata messa in campo dal cosiddetto Osservatorio Ambientale sulla Centrale del Mercure. Una struttura che è nata e vive in clamoroso conflitto di interessi i quanto finanziata...-->continua

27/05/2020 - Da giunta Bardi aiuti a imprese e turismo

Dalla Giunta Bardi una immediata risposta alle imprese, per rilanciare l’economia lucana.
Due le delibere con annessi avvisi.
Il primo, finanziato con 30 milioni di euro, prevede l’assegnazione di un “contributo a fondo perduto per liquidità e ripresa ...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo