HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Rospi (M5S): ‘Unanimità a condannare il tradimento del Ministro dell'Interno’’

13/08/2019

“Unanimità nel gruppo a condannare il tradimento del Ministro dell’Interno che ha preferito mettere avanti gli interessi personali a quelli dei cittadini italiani. Ora però serve non agire d’impulso, serve riflettere avendo come fine il bene comune del paese Italia, evitare l’aumento I.V.A., evitare le riduzioni degli incentivi fiscali per le ristrutturazioni e di perdere tutto ciò che di buono è stato fatto in questo anno di governo.” Lo dichiara il parlamentare lucano del MoVimento 5 Stelle, Gianluca Rospi.

“Ma soprattutto bisogna evitare una deriva sovranista, perché, come ha detto anche Papa Francesco, << Il sovranismo è chiusura, isolamento e un’esagerazione che quasi sempre porta a guerre>>. D'altronde siamo in una democrazia rappresentativa, dove la centralità del Parlamento ha sempre avuto un ruolo importante nel definire strategie ed indirizzi governativi. Lo stesso Governo fatto con la Lega è frutto di un accordo post elezioni, quindi non ci deve spaventare il dialogo anche con tutte le altre forze presenti in Parlamento, purché siano centrali gli interessi della collettività.” Continua l’Onorevole Rospi.

“Oggi è il tempo del dialogo, non della difesa di rigidità contrapposte. La sfida della realtà chiede anche la capacità di dialogare, di costruire ponti al posto dei muri.
In questo momento particolare dell’Italia serve un governo di legislatura stabile, composto da personalità con elevate competenze tecniche, professionali e amministrative e che soprattutto dialoghi con le istituzioni europee, cercando di riportare l’Italia in posizione centrale nelle scelte strategiche geopolitiche.” Dichiara ancora il Deputato grillino.

“Per raggiugere questo obiettivo tutti dobbiamo fare un passo indietro per farne di più in avanti, o almeno farli nel modo giusto. Come ha detto Beppe Grillo <>; dobbiamo mettere da parte gli orgogli personali e gli atteggiamenti da superuomini e dialogare anche con il PD, solo così possiamo chiedere pure a loro di fare lo stesso e con umiltà e altruismo lavorare per il bene comune e l’interesse sociale, altrimenti non resta che lasciare la parola agli elettori.” Conclude l’onorevole Gianluca Rospi.
On. Gianluca Rospi



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
2/08/2021 - Servizio idrico fasce di consumo agevolato di cui alla delibera ARERA 918/17

L’ARERA conferma l’obbligo per il gestore del servizio idrico a ricalcolare anche retroattivamente le fatture rispetto al reale numero dei componenti familiari confermando quanto sostenuto dalla Lega Consumatori Basilicata.
Dal 05/98/2021 la Lega Consumatori Basilicata...-->continua

2/08/2021 - Il presidente della Provincia di Potenza, ha ricevuto l'amministratore unico Aql

Cordiale il colloquio nella valutazione complessiva dei rapporti istituzionali che devono intercorrere tra le amministrazioni locali, nello spirito di una grande azione sinergica a servizio dei cittadini.


"Da questo confronto emerge la volontà co...-->continua

2/08/2021 - Ruoti,iniziati lavori riseva Varco del Torno

Sono iniziati i progetti per i beneficiari del reddito di cittadinanza. I beneficiari sono tenuti a svolgere Progetti Utili alla collettività (PUC) che rappresentano un'occasione di inclusione e crescita per gli stessi e per la collettività.
“E proprio da...-->continua

2/08/2021 - Trasporto Stellantis,Giordano (Ugl):”Disagio a ‘senso unico’, sempre punto e a

“Una soluzione urgente e immediata per i tanti operai che dai paesi materani viaggiano quotidianamente da anni con pullman e che da lunedì 2 agosto prossimo non sanno come raggiungere la zona industriale Stellantis  di Melfi (PZ)”. 
E’ quanto chiede Pino G...-->continua

1/08/2021 - Noepoli: cittadinanza onoraria al milite ignoto

Quando, dopo la conclusione del primo conflitto mondiale, nel corso del quale avevano perso la vita circa 650.000 militari italiani, il Parlamento approvò la legge 11 agosto 1921, n.1075, “per la sepoltura in Roma, sull’Altare della Patria, della salma di un s...-->continua

1/08/2021 - Cupparo su ponte tibetano di Castelsaraceno

Il Ponte Tibetano di Castelsaraceno è innanzitutto un esempio virtuoso di spesa delle risorse del P.O. Val d’Agri: è il commento dell’assessore alle Attività Produttive Francesco Cupparo, con deIega al Comitato di Coordinamento e Monitoraggio del P.O., che rip...-->continua

1/08/2021 - NoScorie: solidarietà a Gazzetta del Mezzogiorno

Esprimiamo tutta la ns vicinanza e solidarietà alle maestranze e giornalisti della gazzetta del mezzogiorno ,un giornale storico che per anni è stata anche la ns voce sulla carta stampata per le questioni sociali, economiche ed ambientali lucane.
In un p...-->continua













WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo