HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Braia: altri 1,3 meuro da agea per pagamenti misure psr

23/04/2019

“Ulteriori pagamenti sbloccati per oltre 1,3 milioni euro da parte di Agea. Si tratta dei pagamenti per 142 domande di aiuto relative a produzione integrata, biologico e indennità compensativa, primi insediamenti e miglioramenti aziendali che sono stati, nei giorni scorsi, accreditati agli agricoltori lucani da parte di Agea con i decreti n. 257, 258, 260, 261.”


Lo rende noto l’Assessore uscente alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia.


“Con questo decreto - prosegue Luca Braia- ammontano a oltre 14,4 milioni di euro i pagamenti avvenuti nell’ultimo mese e mezzo. Recente è, infatti, lo sblocco, sempre da parte di AGEA, delle prime 218 pratiche per complessivi 1.062.653,93 euro sul sodo e di 11,4 milioni di euro per 721 domande di aiuto, su diverse misure a superficie e sul primo insediamento.


Al netto dei ritardi accumulati dall’organismo pagatore nazionale, si ricorda che saranno, per scelta ben precisa della Regione Basilicata di puntare sulle pratiche agricole sostenibili, finanziate al 100% tutte le domande pervenute senza anomalie e quindi corrette, relative alla pratica del sodo, così come le domande di aiuto relative alle altre misure a superficie (biologico, integrato).

Ulteriore risultato, quindi - conclude Luca Braia - per l’avanzamento della spesa del PSR Basilicata 2014-2020: della dotazione finanziaria complessiva di 671 milioni di euro, ad oggi, sono stati impegnati oltre 514 milioni di euro, circa il 77% delle risorse, attraverso 32 bandi. La spesa effettuata supera i 158 milioni di euro, cioè il 27% del programma. Le domande ammesse e finanziate, a valere su tutti i bandi, sono più di 36.000, nonostante le diverse criticità che abbiamo dovuto affrontare con l’organismo pagatore AGEA, il cui sistema SIN ha scontato anche l’adeguamento dalla vecchia alla nuova programmazione.”



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
25/02/2020 - M5S. Bardi dovrebbe chiedere scusa per la gestione disastrosa delle ultime quarantott'ore

Ci voleva l’emergenza corona virus per dimostrare l’approssimazione che pervade l’esecutivo Bardi e la maggioranza consiliare a suo sostegno.

La voglia di like sui social e le pressioni propagandistiche del fu capitan Mojito hanno fatto sì che in Basilicata si produ...-->continua

25/02/2020 - Braia: necessaria, chiara, definita e completa comunicazione istituzionale unitaria

“E’ importante costruire un momento di riflessione consiliare comune per arrivare ad una risoluzione regionale chiara che possa traguardare alla comunicazione trasparente e lineare delle modalità di comportamento che il sistema Basilicata tutto deve condivider...-->continua

25/02/2020 - Castelluccio Inferiore: 'Nessun pericolo, scuole aperte'

Paolo Campanella, sindaco di Castelluccio Inferiore, ha diramato una nota con la quale ha comunicato anche che, nel suo Comune, le scuole rimarranno regolarmente aperte.

"Constatata l'assenza di pericolo di contagio ed alla luce delle ordinanze preven...-->continua

25/02/2020 - ''L’Italia ai tempi del Coronavirus e la lunga quarantena della democrazia''

Fuoco amico, fuoco nemico, smarcamenti e marcature, fughe in avanti e retromarce. Questa Italia scombinata non sta dando certo buona prova di sé e, per dirla tutta, da due mesi a questa parte stiamo assistendo a un autentico carnevale. Chi ieri era definito al...-->continua

25/02/2020 - Leggieri M5S. Coronavirus, l’ordinanza di Bardi crea confusione e situazioni paradossali

“L’ordinanza del 23 febbraio - riferisce il consigliere del Movimento 5S - sull’emergenza epidemiologica da Covid-19, adottata dalla Regione Basilicata, ha sollevato un vespaio di polemiche e dubbi. Fin da subito, il governatore lucano non ha avuto le idee chi...-->continua

25/02/2020 - Basilicata. Coronavirus, Corecom rinvia convegno

La decisione assunta per la situazione determinata dalla diffusione del coronavirus nel Paese e in ottemperanza all’ordinanza a firma del presidente della Regione Basilicata
Rinviato a data da destinarsi il convegno “Corecom: nuove frontiere tecnologich...-->continua

24/02/2020 - Psr, annullati incontri su bando agriturismi a Tito e Genzano di Lucania

Gli incontri di presentazione del bando 6.4.2 “Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali” previsti il 25 febbraio a Tito e il 26 febbraio a Genzano di Lucania sono annullati. L’afflusso del pubblico non avrebbe consentit...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo