HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Covid Basilicata: 74 positivi, 2 decessi

4/05/2021



La task force regionale comunica che ieri, 3 maggio, sono stati processati 1.453 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 74 (e fra questi 72 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi.
Le positività riguardano:
1 persona residente ad Albano di Lucania,
1 ad Anzi,
1 ad Avigliano,
2 a Balvano,
2 a Baragiano,
4 a Barile (di cui 1 in isolamento a Rionero in Vulture),
1 a Bernalda,
2 a Craco,
4 a Irsina,
2 a Lavello,
15 a Matera,
1 a Melfi,
3 a Miglionico,
1 a Montemilone,
1 a Montescaglioso,
1 a Muro Lucano,
2 a Palazzo San Gervasio,
1 a Picerno,
1 a Pietragalla (in isolamento a Potenza),
3 a Policoro (di cui 1 in isolamento a Rotondella),
9 a Potenza,
3 a Rapolla,
3 a Rionero in Vulture,
1 a Ripacandida,
2 a Rotondella,
1 a Sant’Arcangelo,
1 a Savoia di Lucania (in isolamento a Potenza),
1 a Scanzano Jonico,
2 a Senise,
2 persone residenti in Puglia e lì in isolamento.


Le persone decedute sono 2, residenti in Basilicata:
1 a Melfi,
1 a Sant’Arcangelo.


Le persone guarite sono state 78, tutte residenti in Basilicata:
2 a Balvano,
2 a Ferrandina (di cui 1 in isolamento a Matera),
10 a Grottole,
1 a Marsico Nuovo,
13 a Matera,
9 a Melfi,
18 a Montalbano Jonico,
1 a Montescaglioso,
1 a Muro Lucano,
8 a Policoro,
6 a Potenza (di cui 1 in isolamento a Matera),
1 a Rionero in Vulture,
2 a Rotondella,
2 a Satriano di Lucania,
2 a Scanzano Jonico.


Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.999, di cui 5.827 in isolamento domiciliare. Sono 17.236 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 522 quelle decedute.

Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 172: a Potenza 32 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 34 in Pneumologia, 12 in Medicina d’urgenza, 21 nel reparto di Medicina interna Covid e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 31 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 21 in Pneumologia, 12 nel reparto di Medicina interna Covid e 5 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 327.492 tamponi molecolari, di cui 300.560 sono risultati negativi, e sono state testate 190.289 persone.




ALTRE NEWS

CRONACA

11/05/2021 - Revocate le zone rosse di Lavello, Craco, Castelluccio Inf. e Sup. Istituita Ripacandida
11/05/2021 - Sospensioni vaccini: ''sarÓ possibile recuperare entro il 15 maggio''
11/05/2021 - Trecchina:viaggiava con 28 grammi di hashish ed una banconota falsa
11/05/2021 - Covid: 3 decessi, 82 nuovi casi e 267 guariti su 1.484 test molecolari

SPORT

11/05/2021 - Partito il campionato regionale di Eccellenza Femminile
11/05/2021 - Turno infrasettimanale per la PM Asci Potenza
11/05/2021 - Sitting volley: al via il campionato nazionale con due squadre di Rotonda
10/05/2021 - Una sconfitta pesante per la P2M En&Gas Potenza

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

10/05/2021 Sospensione idrica a Oppido

Oppido Lucano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarÓ sospesa dalle ore 04:45 di oggi fino al termine dei lavori. OPPIDO LUCANO: Via Zanardelli e zone limitrofe.

7/05/2021 Sospensione idrica a Melfi

Melfi: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarÓ sospesa dalle ore 09:00 di domani mattina fino al termine dei lavori. MELFI: Frazione Leonessa.Si potrebbero verificare cali di pressione o mancanza di erogazione idrica

6/05/2021 Sospensioni idriche

Grottole: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarÓ sospesa dalle ore 12:30 di oggi fino al recupero del livello. GROTTOLE: Abitato.

Grassano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarÓ sospesa dalle ore 13:00 di oggi fino al recupero del livello. GRASSANO: Rete alta abitato Centro Storico.

Le parole sono pietre
di Mariapaola Vergallito

Le parole sono pietre. E così capita che in Basilicata, in un fazzoletto di territorio nemmeno troppo grande, nel giro di pochi giorni accadano due episodi, che abbiamo raccontato, e che devono necessariamente provocare una riflessione con conseguenti prese di posizione.


-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo