HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Potenza: 52enne con precedenti in carcere per atti persecutori

20/01/2021



Nel pomeriggio di ieri, agenti della Polizia di Stato, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Potenza, nei confronti di un cittadino potentino D.A. di anni 52, gravato da numerosi precedenti e pregiudizi di polizia per diversi reati e attualmente sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S. e alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G. 


 


L’arrestato condotto presso la casa circondariale di Potenza, dovrà scontare un residuo di pena di anni 1 e mesi 8, in quanto riconosciuto colpevole dei reati di atti persecutori, commessi a Potenza, Ardea (RM) ed Aprilia (LT), in danno della sua ex compagna.


La condotta delittuosa del predetto, spinse la donna totalmente vessata dal suo ex compagno, a cambiare radicalmente le proprie abitudini di vita e il territorio di dimora.


 


L’attenzione posta in essere nei confronti delle vittime dei reati di violenza domestica e di genere da parte della Polizia di Stato è elevatissima. La sezione Reati contro la persona della Squadra Mobile che opera sotto le strette dipendenze dell’Autorità Giudiziaria, attua rapidamente interventi in tal senso, anche in considerazione delle recenti modifiche normative entrate in vigore con il cosiddetto “Codice Rosso” che in ambito procedurale, ha previsto uno sprint per l’avvio del procedimento penale, l’inasprimento delle sanzioni e la celerità nei provvedimenti di protezione posti a tutela delle vittime.


Tale operazione di Polizia Giudiziaria, ultima in ordine di tempo, rappresenta un’ulteriore conferma rispetto alle prassi investigative attuali e di fiducia per la vittima di tali vili condotte.




ALTRE NEWS

CRONACA

4/03/2021 - Covid Basilicata: aggiornamenti.A Senise e a Francavilla in Sinni 1 nuovo positivo, tracciamento a Francavilla in Sinni
4/03/2021 - Travolto da un albero, uomo ferito a San Costantino Albanese
4/03/2021 - Vaccini, Leone: “Siamo tra quelli che hanno somministrato più dosi”
4/03/2021 - Potenza: due arresti per rapine a mano armata e furti di auto

SPORT

4/03/2021 - Serie B/F: il Futsal Senise riabbraccia mister Bloise
2/03/2021 - Serie D/H, Picerno: Langella allenatore in seconda e Gioviale match analyst
2/03/2021 - Gerardo Palazzo vince la prima gara di bocce 2021
2/03/2021 - Seconda sconfitta in C1 per la Pegasus: a Matera nel derby passa La Potentina

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

3/03/2021 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 15:00 di domani salvo imprevisti. MATERA: Via Arno (nel tratto compreso tra via Monviso e via Volturno)

3/03/2021 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via della Botte e zone limitrofe.

27/02/2021 Sospensione idrica a Filiano

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Fraz. Luponio, parte alta della dell'abitato

Sapere aude !!! Abbi il coraggio di conoscere
di  Enza Berardone

Credo che tutti conoscano il fenomeno della Shoah e dell’ olocausto. Ma cosa significa oggi pensare , ripensare alla Shoah , qual è l’ utilità pedagogica? La storia va insegnata come storia umana, storia di individui, perché tali erano le vittime, gli osservatori passivi, i carnefici. Affrontare il tema della Shoah non significa soltanto studiare il fenomeno in quanto sterminio di massa, frutto della politica na...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo