HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Emergenza Covid-19, aggiornamento del 27 giugno (dati 26 giugno)

27/06/2020



La task force regionale comunica che nella giornata del 26 giugno, sono stati effettuati 311 test per l’infezione da Covid – 19, risultati tutti negativi. Nessun nuovo positivo e nessun guarito.
Con questo aggiornamento i casi di contagio confermati in tutta la regione sono 5, ieri erano 5.
Ai 5 positivi vanno aggiunti nel complesso 27 persone decedute (9 di Potenza, 2 di paterno, 1 di Spinoso, 1 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 367 guariti; 1 paziente di Gravina di Puglia riscontrato dall’Asm; 2 pazienti diagnosticati in altre regioni, residenti in Basilicata dove si trovano in isolamento domiciliare; 3 pazienti, uno residente a Torino e due in Comuni della Lombardia, tutti in isolamento domiciliare in Basilicata; 1 paziente, conteggiato in Veneto perché lì diagnosticato e dichiarato guarito in seguito a doppio tampone negativo, risultato positivo al tampone di rientro e attualmente in isolamento in Basilicata.
I guariti totali sono 367.
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 39.001 tamponi, di cui 38.582 risultati negativi.
Attualmente nelle strutture ospedaliere lucane è ricoverata 1 persona, che si trova nel reparto di malattie infettive dell’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera.
I lucani in isolamento domiciliare sono 4.
Per motivi organizzativi relativi al conferimento dei dati il bollettino domani non ci sarà e sarà emesso cumulativo per il 27 e 28 il giorno 29. Il prossimo aggiornamento, dunque, è per dopodomani, 29 giugno, alle ore 12,00.




ALTRE NEWS

CRONACA

9/08/2020 - Migranti a Ferrandina: appello del sindaco Martoccia
9/08/2020 - Filiano: in fiamme un capannone
9/08/2020 - Consiglio Ministri: Lasorella sarà presidente dell' Agcom
8/08/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento dell’8 agosto (dati 7 agosto). Positivo un cittadino straniero

SPORT

8/08/2020 - Nasce la P.S.A. volley Matera
7/08/2020 - Grumentum: l’avvocato Petraglia annuncia i nuovi colpi e il progetto ‘materano’
7/08/2020 - L'Orsa Viggiano vola in A2
7/08/2020 - Futsal Senise: ''per la serie B intendiamo riconfermare tutta la squadra'

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

9/08/2020 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 12:30 di domani salvo imprevisti. MATERA: Via capelluti angolo via d'alessio

8/08/2020 Sospensioni Idriche

Avigliano, Filiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi fino al termine dei lavori. AVIGLIANO: Contrada lacciola e contrada carpini del comune di Filiano.

6/08/2020 Sospensioni idriche

Viggiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. VIGGIANO: Intero Centro abitato. LE SOSPENSIONI VERRANNO EFFETTUATE TUTTI I GIORNI AI MEDESIMI ORARI FINO A NUOVA COMUNICAZIONE.

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: ABITATO. Tuttavia, alcune utenze ubicate nelle zone più elevate potrebbero subire cali di pressione e portata anticipatamente.

Un anno fa l’incendio della Felandina. Chi ricorda Eris Petty?
di Libera Basilicata

Il 7 agosto 2019, un incendio divampato da una bombola di gas utilizzata per una cucina, ha distrutto l’intero complesso uccidendo Eris Petty, una giovane donna nigeriana ospite della struttura. A seguito di questo evento, il ghetto si è andato progressivamente svuotando fino allo sgombero definitivo deciso dalle autorità competenti e avvenuto il 28 agosto 2019. Gran parte delle persone hanno iniziato dunque a spostarsi nella zona dell’Alto Bradano dove nel ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo