HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D/H: il Picerno corsaro a Sorrento

9/05/2021



Allo stadio comunale “Italia” di Sorrento, il Picerno di mister Palo, con una prova di orgoglio supera il Sorrento, grazie ad una rete dal dischetto del capitano Esposito, e sale a 52 punti in classifica, a -4 dal Taranto e con una partita da recuperare. A decidere il match capitan Esposito su penalty nel primo tempo.
Parte bene il Picerno, Albadoro si accentra, il tocco per Esposito, che con il sinistro, trova la risposta di Scarano. Al 9′ pt, punizione di Cassata, Giuliani blocca in sicurezza. Gara molto equilibrata, spezzata dal destro dalla distanza di Cassata, la palla termina alta sopra la traversa. Al 33′ pt ripartenza Picerno, Kone per Kosovan il suo sinistro però è debole e ben bloccato da Scarano. Al 38′ pt rigore per il Picerno, fallo di mano del capitano del Sorrento, per l’arbitro è rigore, dal dischetto si presenta il capitano, Esposito che non sbaglia e porta in vantaggio il Picerno. I padroni di casa rispondono un minuto dopo con Sandomenico che su punizione trova il palo a negargli la gioia del goal. Nella ripresa è il Picerno a provarci subito al 4′ st, Albadoro di potenza ne salta due, il suo sinistro sfiora il palo. Al 12′ st traversone di Konè, Albadoro di testa sfiora il palo, Picerno pericoloso. Ospiti che spingono sull’acceleratore, al 25′ st Albadoro per Kosovan, che si accentra bene il suo destro però, è debole. Nel finale il Sorrento sfiora il pareggio, traversone di Liccardi, da una mischia in aria la palla arriva Mezavilla che di testa trova il palo con la palla che rimbalza sulle braccia di Giuliani, che blocca sulla linea. Termina così la partita con il Picerno che conquista una vittoria importante su un campo difficilissimo. Domenica al “Curcio” altro match difficile contro il Casarano.

IL TABELLINO

SORRENTO (3-5-2): Scarano, Basile, Masullo, Maranzino (39′ st Marino), Cacace, Fusco, Cassata (24′ st La Monica), Mezavilla (30′ st), Camara (42′ st Giordano), Sandomenico, Liccardi A disp: Orazzo, Gargiulo, Somma, Langella, Vitale, Cesarano. All. Pino La Scala
AZ PICERNO (4-2-3-1): Giuliani, Nossa, Allegretto, Guerra, Stasi (47′ st Togora), D’Angelo, Dettori, Kosovan, Esposito (19′ st Finizio), Konè (43′ st Oyewale), Albadoro (36′ st Iadaresta). A disp: Siani, Caiazza, Carnevale,, Girasole, Santarcangelo. All. Antonio Palo
ARBITRO: Gangi (sez. di Enna) ASS. Marotti (sez. di Bergamo), Nicosia (Sez. di Saronno)
RETI: 38′ pt Esposito (P, rigore)
NOTE: Ammoniti: Cacace, Masullo, Camara (S), Nossa, Kosovan, D’Angelo (P). Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Lasiritide.it
(Da Ufficio Stampa AZ Picerno)



ALTRE NEWS

CRONACA

15/06/2021 - Maratea, revoca assessori: anche il Consiglio di Stato dà ragione al sindaco
15/06/2021 - Il Prefetto di Potenza riunisce l’Osservatorio regionale sull'usura
15/06/2021 - Covid: 28 nuovi positivi su 734 tamponi molecolari
15/06/2021 - Matera.Truffa dell'arrotino, denunciato pregiudicato in trasferta

SPORT

15/06/2021 - A Policoro nasce una scuola calcio femminile
15/06/2021 - Sesta ed ultima giornata del campionato regionale di Eccellenza Femminile
15/06/2021 - Serie D/H: le dichiarazioni di mister Palo alla vigilia di AZ Picerno-Casarano
15/06/2021 - Picerno: al 'Curcio' test per certificazione 'Fifa Quality Pro'

Sommario Cronaca                        Sommario Sport










    

NEWS BREVI

15/06/2021 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti. POTENZA: Via dei Gerani

13/06/2021 Sospensione idrica a Oppido

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 20:45 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. OPPIDO LUCANO: Via Appia, dal civico n.55 in poi.

12/06/2021 Sospensioni idriche

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:30 alle ore 14:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Bertazzoni, via San Vito e parte di via Appia.

Le parole sono pietre
di Mariapaola Vergallito

Le parole sono pietre. E così capita che in Basilicata, in un fazzoletto di territorio nemmeno troppo grande, nel giro di pochi giorni accadano due episodi, che abbiamo raccontato, e che devono necessariamente provocare una riflessione con conseguenti prese di posizione.
Nel Metapontino, a Scanzano Jonico, lo scorso 27 febbraio il presidente dell’attivissimo centro sociale per anziani gestito dall’associazione ‘Rocco Scotellaro&r...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo