HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Donato Argese, sorpresa tricolore sulla Pista Fanelli

30/03/2022

Sul tracciato che si affaccia sullo Jonio, la Pista Fanelli di Torricella (TA), il Formula Challenge “Rottacapozza” ha acceso di emozioni il Campionato Italiano ACI SPORT, giunto lo scorso 27 marzo alla sua seconda tappa: il 29enne fasanese Donato Argese, entrato in gara su Radical SR4 Suzuki per provare la prima esperienza al volante di un prototipo, si è reso autore inconsapevole di una prestazione da record sui 1350 metri del circuito pugliese.

“Non ci potevo credere e non scorderò mai l’emozione che ho provato nel vincere questa gara” – ha commentato il pilota della Epta Motorsport-, non ero mai salito su questo tipo di veicolo, era il mio sogno, che si è realizzato grazie all’idea di Paolo D’Amico lanciata appena pochi giorni fa. Mi sono trovato al via senza ambizioni ma solo spinto dalla gioia di condurre per la prima volta questo bellissimo mezzo, ed in partenza lo avranno notato tutti, sembrava che guidassi la ‘600 di mia nonna. Poi però… sono entrato in sintonia con la Radical e…sono andato spedito”. Con il tempo totale di 8'56" e 28 centesimi, Argese è stato l'unico a scendere sotto i nove minuti sommando i rilievi crono delle due manches migliori, dopo aver messo la sua firma su tutte e tre le gare inserite nel programma della competizione, organizzata dall’ASD La Fenice, ed aver sorpreso già nel giro di qualifica. “Conosco il tracciato, abituato a percorrerlo con la mia fedele Peugeot 106 Rallye, ma siamo rimasti tutti sorpresi dal risultato. Dopo il giro di qualifica ho pensato che gli altri non avessero spinto per strategia, dopo la gara 1 ho pensato che le altre vetture avessero dei problemi, ero avanti di 3 secondi a giro con costanza di precisione. E poi ..beh, ho alzato la Coppa Fenice, e ho pensato di avere davvero vinto!”

Alla domanda se questo successo potrebbe in qualche modo cambiare il suo futuro, il pilota pugliese è tornato con i piedi per terra, Donato Argese punta al prossimo appuntamento con la Coppa Selva di Fasano, la gara d casa, a bordo della sua turismo, ma non può non strizzare l’occhio alla sfida di Airola tra qualche settimana. Delle sorti del campionato se lo staranno chiedendo anche gli altri protagonisti come Giuseppe Palumbo, il portacolori della scuderia Vesuvio che ha dominato la prima prova del tricolore, domenica a Torricella su Chiavenuto Suzuki è arrivato secondo assoluto con un divario di 15 secondi dal vincitore, e come il tarantino Vito Sgobio, terzo in classifica assoluta e primo in Vst, a bordo di una Formula Greco per Max Racing - la migliore scuderia al Rottacapozza. Il salentino Daniele Cataldo (Motorsport Scorrano) è quarto sulla Barracuda B21 costruita insieme al padre Onofrio davanti ai kart cross di Vito Ciracì e Giovanni Liuzzi, entrambi Max Racing. Vito Colella, al volante della sua Radical, ha chiuso al settimo posto davanti al kart cross di Damiano Negro (Motorsport Scorrano) e alla Renault R5 GT Turbo con cui Vito Pastore (Apulia Corse) ha dominato il Gruppo E1 Italia. In chiusura della ‘top ten’ c’è la Fiat 500 di Oronzo Montanaro (Fasano Corse), il più veloce tre le bicilindriche. Domenico Caputo (Gretaracing Lucania), dodicesimo assoluto, ha conquistato in solitaria il gruppo E2 SH su Fiat X 1/9. Nello Speciale Slalom Francesco Marotta (Casarano Rally Team), al volante della sua Peugeot 106 Rallye, ha concluso in quattordicesima piazza davanti a Marco Semeraro (Brindisi Corse), primo tra le Racing Start Plus su Volkswagen Lupo Gti. Sfida sul sfilo dei centesimi per la supremazia in Gruppo N dove ad avere la meglio è Pierpaolo Rutigliano su Peugeot 206 davanti a Massimiliano Parisi (Epta Motorsport) su Peugeot 106. Claudio Figliolia (Motorsport Scorrano) è primo nel Gruppo A, nonostante il ritiro in gara 1, su Citroën Saxo Vts, Enrico Oliva (Valle d’Itria) è il leader in Racing Start, su Clio RS, Pietro Giordano (Tramonti Corse) in RSD 2000 su Bmw Mini Cooper e la salentina di Trepuzzi Roberta Perlangeli (Max Racing), su Peugeot 106 xsi, nella femminile.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
1/07/2022 - Dopo 2 anni i Testimoni di Geova tornano a contattare le persone

I Testimoni di Geova, noti in tutto il mondo per la loro attività di evangelizzazione, tornano a contattare le persone nelle strade e nelle piazze di tutta Italia. La loro attività in presenza era stata sospesa nei luoghi pubblici nel marzo 2020 a causa della pandemia di COV...-->continua

1/07/2022 - Salerno. Estorsioni: eseguiti 38 arresti e sequestrati beni per 74.000 euro

Ieri mattina, nelle province di Salerno, Avellino, Frosinone, Caserta e Chieti, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno, supportati da quelli dei reparti territorialmente competenti e da unità cinofile del nucleo di Pontecagnano, hanno eseguito un'ord...-->continua

1/07/2022 - Guardia di Finanza: oltre 6 milioni di euro di evasione nel settore informatico: arrestato 48enne a Scafati

Nelle prime ore di questa mattina, su disposizione del Gip del Tribunale di Salerno, la Guardia di Finanza ha eseguito, tra le province di Salerno ed Avellino, un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di V.C, indagato per una ...-->continua

30/06/2022 - LPN-Camorra: estorsioni e truffa allo Stato, 38 misure tra Campania, Abruzzo e Lazio

Trentotto misure cautelari di cui 14 in carcere, 21 ai domiciliari, 3 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria sono state eseguite, all'alba, tra le regioni Campania, Abruzzo e Lazio. I carabinieri della compagnia di Salerno hanno eseguito, un provve...-->continua

30/06/2022 - San Pietro in Bevagna: Poliziotto salva la vita ad una ragazza che colta da malore in mare

Un poliziotto che presta servizio alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lanciano ha soccorso una giovane donna che è stata colta da malore mentre faceva il bagno insieme ad un amico in località San Pietro in ...-->continua

30/06/2022 - Prefetto di Napoli sospende il consiglio comunale di Casamicciola Terme

Il prefetto di Napoli Claudio Palomba, a seguito delle dimissioni dalla carica di 7 consiglieri su 12 assegnati al comune di Casamicciola Terme, ha sospeso il consiglio comunale e nominato commissario prefettizio il Viceprefetto Simonetta Calcaterra. E' stata ...-->continua

28/06/2022 - Il Premio Apulia Voice approda a Taranto: le novità dell'edizione 2022

Arriva a Taranto la finalissima del Premio Apulia Voice, in una delle più suggestive location della città, il Teatro Orfeo, che negli anni ha ospitato artisti del panorama nazionale ed internazionale. Le serate della finali saranno il 28 e 29 Luglio 2022. Il 2...-->continua


CRONACA BASILICATA

1/07/2022 - Covid19 Basilicata: un decesso e 703 nuovi positivi
1/07/2022 - Racket, droga e usura: 16 misure cautelari nel melfese. 'Elevato livello di allarme anche nel potentino''
1/07/2022 - Incidente A1, scontro tir e bus: coinvolti anche lucani
1/07/2022 - Truffa da 15mila euro ad una anziana donna a Castrovillari, arrestato un 32enne

SPORT BASILICATA

1/07/2022 - Francavilla,Cupparo: ‘Ragno ha dato tanto ma si è convinto non potessimo fare di più ed io non sono d’accordo'
30/06/2022 - Muro Lucano: iniziati i lavori al Rigamonti
30/06/2022 - Il CR LND Basilicata stanzia un tesoretto per le società
29/06/2022 - Domenico Acerenza: ''se è un sogno, non svegliatemi''

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
1/12/2021 Ultimo lotto Bradanica, domani alle 11.30 l’apertura al traffico

Come annunciato nei giorni scorsi verrà aperto domani, 2 dicembre, l’ultimo lotto “La Martella” della strada Statale “Bradanica”.
L’apertura al traffico è in programma alle ore 11.30 al km 135 lato La Martella.
Sarà presente l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra.

28/11/2021 Poste Italiane: estesi orari apertura di tre uffici postali lucani

Poste Italiane comunica che a partire lunedì 29 novembre, gli Uffici Postali di Matera 5, Melfi e Moliterno saranno interessati da un potenziamento degli orari di apertura al pubblico.
In particolare, gli uffici postali di Melfi e Moliterno (PZ) saranno aperti dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:20 – 19:05, il sabato dalle ore 8:20 alle 12:35. Matera 5 osserverà l’orario di apertura su 6 giorni lavorativi. Lun/ven 08:20 – 13:45, sabato  08:20 – 12:45.
Questi interventi confermano la vicinanza di Poste Italiane al territorio e alle sue comunità e la volontà di continuare a garantire un sostegno concreto all’intero territorio nazionale. Anche durante la pandemia, infatti, Poste Italiane ha assicurato con continuità l’erogazione dei servizi essenziali per andare incontro alle esigenze della clientela, tutelando sempre la salute dei propri lavoratori e dei cittadini.
L’Azienda coglie l’occasione per rinnovare l’invito ai cittadini a recarsi negli Uffici Postali nel rispetto delle norme sanitarie e di distanziamento vigenti, utilizzando, quando possibile, gli oltre 8.000 ATM Postamat disponibili su tutto il territorio nazionale e i canali di accesso da remoto ai servizi come le App “Ufficio Postale”, “BancoPosta”, “Postepay” e il sito www.poste.it. 

15/11/2021 Obbligo di catene o pneumatici da neve

E’ stata emessa questa mattina e trasmessa alla Prefettura ed a tutte le Forze dell’ordine, l’ordinanza firmata dal Dirigente dell’Ufficio Viabilità e Trasporti della Provincia, l’ing. Antonio Mancusi, con la quale si fa obbligo:“A tutti i conducenti di veicoli a motore, che dal 01 Dicembre 2021 fino al 31 Marzo 2022 transitano sulla rete viaria di competenza di questa Provincia di Potenza, di essere muniti di pneumatici invernali (da neve) conformi alle disposizioni della direttiva comunitaria 92/33 CEE recepita dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30/03/1994 e s.m.i. o a quelle dei Regolamenti in materia, ovvero di avere a bordo catene o altri mezzi antisdrucciolevoli omologati ed idonei ad essere prontamente utilizzati, ove necessario, sui veicoli sopraindicati.

Tale obbligo ha validità, anche al di fuori del pericolo previsto in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio”.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo