HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Controlli intensificati per le festività: le decisioni del comitato nazionale ordine e sicurezza pubblica

17/12/2020

Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha presieduto al Viminale il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, al quale hanno partecipato i vertici delle Forze di polizia e degli organismi di informazione di sicurezza, il Sottocapo di Stato maggiore della Difesa e il capo del Dipartimento amministrazione penitenziaria. Nel corso del Comitato sono state esaminate le misure da adottare nelle prossime festività per garantire la tutela dell’ordine pubblico e della sicurezza pubblica, anche riguardo alla prevenzione della minaccia terroristica. In questo contesto, è stata richiamata l’attenzione sulla vigilanza di obiettivi sensibili. È stato previsto il rafforzamento della attività di controllo del territorio, anche in funzione di contrasto dei cosìddetti reati di strada, suscettibili di incremento in ragione della maggiore circolazione di persone e delle merci. Per la prevenzione dal rischio contagio, mirate attività di controllo interesseranno i locali pubblici e di intrattenimento, nonché le aree abitualmente ritrovo di giovani. In vista della intensificazione degli spostamenti, legata alla entrata in vigore, dal prossimo 21 dicembre, di ulteriori misure restrittive della mobilità del territorio nazionale, saranno poi pianificati specifici servizi sulla rete viaria stradale ed autostradale e, per evitare assembramenti, nelle stazioni ferroviarie, portuali ed aeroportuali, nonché presso i terminal di trasporto pubblico. Il Comitato ha poi approvato la pianificazione presidiaria delle Forze di polizia a competenza generale per l’anno 2021. Nella nuova pianificazione particolare attenzione è stata dedicata alle aree periferiche e alle zone in cui più pressanti sono i richiami ai fattori di rischio, con l’obiettivo di garantire una più incisiva azione di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, di prevenzione e contrasto alle attività criminali, nonché di fornire servizi più adeguati al cittadino. Il percorso di pianificazione ha coinvolto a livello territoriale i prefetti, i questori, i comandanti provinciali dell’Arma dei Carabinieri e delle Guardia di Finanza e i sindaci dei comuni interessati, nei rispettivi comitati provinciali per l’ordine e la sicurezza pubblica, dove sono stati attentamente esaminati anche tutti i fattori rilevanti e i contributi dei vari attori della sicurezza, con il prezioso e fattivo coinvolgimento delle Polizie locali. Allo scopo di conseguire anche importanti obiettivi funzionali e risparmi di spesa, nell’ambito delle manovre di ridislocazione di presidi ed uffici delle Forze di polizia è stata prevista anche il riutilizzo di un cospicuo numero di edifici confiscati alla criminalità organizzata.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
7/06/2023 - Migranti. Doppio sbarco a distanza di poche ore, nella notte, al porto di Crotone

Sono in tutto 174 i migranti soccorsi, nelle due operazioni, al largo delle coste calabresi da unità della Guardia costiera mentre erano a bordo di due diverse imbarcazioni provenienti una dalla Turchia e l'altra dalla Libia.
Nel primo sbarco, poco dopo la mezzanotte...-->continua

7/06/2023 - Tre operai calabressi feriti nello scontro su A1 a Frosinone

Un grave incidente stradale si è verificato, questa mattina, lungo la corsia nord dell’A1 tra i caselli di Pontecorvo e Ceprano in territorio di Colfelice, in provincia di Frosinone.

L’impatto ha coinvolto un mezzo pesante e un’autovettura con a bordo...-->continua

7/06/2023 - PNRR: Pelazzi (Argenta SOA): per le imprese sono tante le criticità all’orizzont

“Per le imprese l’attuazione del PNRR presenta molte criticità all’orizzonte e i rischi che si perda un’occasione straordinaria sono elevati: il 61 per cento delle imprese dichiara infatti che non ci sono le condizioni per poter realizzare i lavori infrastrut...-->continua

7/06/2023 - Roma, incontri culturali: 8 giugno incontro con il disegnatore Riccardo Mannelli

Si terrà giovedì 8 giugno alle ore 19.00 presso il Bistrot di Roma La Cicala e la Formica l’incontro con il disegnatore Riccardo Mannelli dal titolo Vivere in uno Stato di Bagnini. L’artista sarà protagonista di LetteralMENTE – gli incontri del Giovedì, rasseg...-->continua

6/06/2023 - Va in archivio tra gli applausi la sesta edizione del Premio Apulia Voice.

Il concorso canoro organizzato dalla MA Eventi di Cosimo ed Annarita Taurino ha strappato applausi a scena aperta al numerosissimo pubblico del Teatro Orfeo, che ha assistito a tre ore di uno spettacolo musicale di altissimo livello.
Foyer aperto a tutti a...-->continua

5/06/2023 - Traffico di droga e armi: 25 misure cautelari tra Italia, Germania e Belgio

Nella mattina odierna, del 5 giugno 2023, in Italia e in altri Paesi dell’Unione Europea, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro, con la collaborazione del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata (S.C.I.C.O.), d...-->continua

5/06/2023 - Anas: per un veicolo in fiamme, temporaneamente chiusa la ss 18 var “Cilentana” a Centola (Salerno)

A causa di un mezzo pesante in fiamme, temporaneamente chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, la strada statale 18 Var “Cilentana”, al km 155,330 all’altezza di Centola (Salerno). La circolazione è deviata in loco per consentire le operazioni di spegnim...-->continua


CRONACA BASILICATA

8/06/2023 - ''In dieci anni la popolazione scolastica lucana si ridurrà del 20 per cento''
8/06/2023 - Anticaporalato, nuovo tavolo in Prefettura: la struttura di Palazzo S. Gervasio aperta entro fine giugno
8/06/2023 - Rapolla: si dimette il sindaco Cristofaro Biagio Cristofaro
7/06/2023 - Processo “Rinascita Scott”: chiesti oltre 4.300 anni di reclusione

SPORT BASILICATA

7/06/2023 - La Fitness One Senise al 'Trofeo Città di Venosa'
7/06/2023 - A Vasto si assegna la Coppa Italia 2023
7/06/2023 - A Viggiano passerella per i campioni regionali cross country FCI Basilicata
7/06/2023 - La carica dei 650 alla Granfondo del Vulture, ventesima edizione superlativa a Rionero in Vulture!

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
1/12/2021 Ultimo lotto Bradanica, domani alle 11.30 l’apertura al traffico

Come annunciato nei giorni scorsi verrà aperto domani, 2 dicembre, l’ultimo lotto “La Martella” della strada Statale “Bradanica”.
L’apertura al traffico è in programma alle ore 11.30 al km 135 lato La Martella.
Sarà presente l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra.

28/11/2021 Poste Italiane: estesi orari apertura di tre uffici postali lucani

Poste Italiane comunica che a partire lunedì 29 novembre, gli Uffici Postali di Matera 5, Melfi e Moliterno saranno interessati da un potenziamento degli orari di apertura al pubblico.
In particolare, gli uffici postali di Melfi e Moliterno (PZ) saranno aperti dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:20 – 19:05, il sabato dalle ore 8:20 alle 12:35. Matera 5 osserverà l’orario di apertura su 6 giorni lavorativi. Lun/ven 08:20 – 13:45, sabato  08:20 – 12:45.
Questi interventi confermano la vicinanza di Poste Italiane al territorio e alle sue comunità e la volontà di continuare a garantire un sostegno concreto all’intero territorio nazionale. Anche durante la pandemia, infatti, Poste Italiane ha assicurato con continuità l’erogazione dei servizi essenziali per andare incontro alle esigenze della clientela, tutelando sempre la salute dei propri lavoratori e dei cittadini.
L’Azienda coglie l’occasione per rinnovare l’invito ai cittadini a recarsi negli Uffici Postali nel rispetto delle norme sanitarie e di distanziamento vigenti, utilizzando, quando possibile, gli oltre 8.000 ATM Postamat disponibili su tutto il territorio nazionale e i canali di accesso da remoto ai servizi come le App “Ufficio Postale”, “BancoPosta”, “Postepay” e il sito www.poste.it. 

15/11/2021 Obbligo di catene o pneumatici da neve

E’ stata emessa questa mattina e trasmessa alla Prefettura ed a tutte le Forze dell’ordine, l’ordinanza firmata dal Dirigente dell’Ufficio Viabilità e Trasporti della Provincia, l’ing. Antonio Mancusi, con la quale si fa obbligo:“A tutti i conducenti di veicoli a motore, che dal 01 Dicembre 2021 fino al 31 Marzo 2022 transitano sulla rete viaria di competenza di questa Provincia di Potenza, di essere muniti di pneumatici invernali (da neve) conformi alle disposizioni della direttiva comunitaria 92/33 CEE recepita dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30/03/1994 e s.m.i. o a quelle dei Regolamenti in materia, ovvero di avere a bordo catene o altri mezzi antisdrucciolevoli omologati ed idonei ad essere prontamente utilizzati, ove necessario, sui veicoli sopraindicati.

Tale obbligo ha validità, anche al di fuori del pericolo previsto in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio”.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo