HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
On line il secondo report sulla regolarizzazione dei rapporti di lavoro

1/07/2020

In costante crescita l'andamento giornaliero delle istanze: è quanto risulta dal secondo Report sulla procedura di emersione dei rapporti di lavoro avviata lo scorso 1º giugno.

Ogni giorno, dal 1º giugno, sono state presentate dai datori di lavoro al portale del ministero dell'Interno oltre 2.650 domande di regolarizzazione dei rapporti di lavoro nell'ambito della procedura di emersione prevista dall'articolo 103, comma 1, del decreto legge n.34 del 19 maggio 2020 per i settori dell'agricoltura, del lavoro domestico e di assistenza alla persona.

Alle ore 20 di martedì 30 giugno, a più di 4 settimane dall'apertura della procedura, le domande pervenute sono, complessivamente, 80.366: di cui 69.721 già perfezionate e 10.645 in corso di lavorazione.

L'andamento giornaliero delle domande per la procedura di regolarizzazione, che proseguirà fino al prossimo 15 agosto, è in costante crescita: il giorno di apertura, il 1º giugno, le domande perfezionate erano 870; venerdì 30 giugno è di 2.324 la media giornaliera consolidata delle domande perfezionate .

Per quanto riguarda i diversi settori interessati, il lavoro domestico e di assistenza alla persona rappresenta l'88% delle domande già perfezionate (61.411) e il 76% di quelle in lavorazione (8.116).

Nella distribuzione delle domande per regioni, la Lombardia si conferma al primo posto per le richieste presentate per il lavoro domestico e di assistenza alla persona e la Campania per quello agricolo.

Nella distribuzione delle domande per Paese di provenienza del lavoratore, ai primi posti risultano il Marocco, l'Ucraina e il Bangladesh per il lavoro domestico e di assistenza alla persona; l'Albania, il Marocco e l’India per l'agricoltura e l'allevamento.

Su 61.411 datori di lavoro che hanno perfezionato la domanda di regolarizzazione per il settore domestico, 45.730 sono italiani (il 75% del totale). Per il settore agricolo, su 8.310 datori di lavoro 7.451 sono italiani (90%).

Dal 1º al 29 giugno, sono state 3.231 le richieste di permesso di soggiorno temporaneo presentate agli sportelli postali da cittadini stranieri ai sensi dell'articolo 103, comma 2, del decreto rilancio che riguarda i titolari di permessi di soggiorno scaduti dal 31 ottobre 2019,

È possibile presentare le domande di regolarizzazione fino al prossimo 15 agosto esclusivamente per via telematica al seguente indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it/.

Tutte le informazioni sono disponibili su questo portale nello speciale Emersione dei rapporti di lavoro.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
13/08/2020 - Covid: nuovi contagi oltre 500 e curva sempre più su

In Italia sono 523 i nuovi casi di Covid-19, per un totale di 224.058 dall’inizio dell’emergenza: ieri erano stati 476. Le vittime sono 35.231, 6 in più in 24 ore.
Salgono ancora anche gli attualmente positivi: arrivati a 14.081, ieri erano 13.791.
I dimessi e guari...-->continua

13/08/2020 - Covid: torna l’incubo lockdown. In Calabria si chiudono le discoteche

"Tornare indietro sarebbe una catastrofe, ma è bene sapere che se i contagi continueranno a salire i lockdown locali saranno inevitabili”.
A dichiararlo, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, è stato il coordinatore del comitato tecnico scien...-->continua

13/08/2020 - Castrovillari: invalido preso di mira, tre arresti

I carabinieri di Castrovillari hanno arrestato 3 persone, su ordinanza del Gip in seguito a una richiesta della Procura, poiché avrebbero preso di mira un invalido civile, facendo irruzione in casa sua e colpendolo con getti d’acqua mentre riposava, dopodiché ...-->continua

13/08/2020 - Covid: in Calabria stabilito l’obbligo delle mascherine anche all’aperto

Jole Santelli, presidente della Regione Calabria, ha emanato una nuova ordinanza con la quale recepisce l’obbligo di tampone stabilito dal ministro Speranza per chi arriva da Croazia, Grecia, Repubblica di Malta o Spagna, e dispone “l’obbligo dell’uso delle m...-->continua

12/08/2020 - Covid19: Stretta sulle discoteche. In Puglia scatta l'obbligo delle mascherine

Restrizioni e controlli più decisi per gli stabilimenti-discoteche in vista di Ferragosto. Ma c'è il 'no' di almeno la metà dei governatori, divisi in Conferenza delle Regioni.
Sulle discoteche si va verso una stretta per contrastare il fenomeno degli ass...-->continua

12/08/2020 - Speranza: tampone, per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna

Speranza firma ordinanza: stop arrivi anche dalla Colombia.
Tampone per chi arriva da 4 Paesi Ue, Croazia, Grecia, Malta e Spagna.
Il ministro della Salute: "Dobbiamo continuare sulla linea della prudenza per difendere i risultati raggiunti negli ulti...-->continua

12/08/2020 - Covid: ancora su la curva epidemiologica

Oggi si registra un incremento dei nuovi casi, che si porta dietro un’ulteriore crescita della curva epidemiologica. È questa la sintesi del bilancio odierno del Ministero della Salute. I casi in più rispetto a ieri sono 476 (ieri risultava un +412) per un to...-->continua


CRONACA BASILICATA

14/08/2020 - Covid: guarito paziente di Castelluccio Inferiore
14/08/2020 - Arrestato il latitante di Montescaglioso Larizza: era a Bucarest
14/08/2020 - Ritrovato 25enne scomparso ieri
14/08/2020 - A Teana arriva il Commissario prefettizio

SPORT BASILICATA

14/08/2020 - Tommaso Elettrico sul gradino più alto in Svizzera
14/08/2020 - Promozione: Natuzzi pronto alla quinta stagione con l’elettra Marconia
13/08/2020 - Nuoto, ancora un grande Acerenza: argento e personal best nei 1500 sl
13/08/2020 - Deferimento. AZ Picerno: 'Estranei ai fatti'

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
14/08/2020 Sospensione idrica oggi 14 agosto 2020 in Basilicata

Ruvo del Monte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. RUVO DEL MONTE: Corso Italia

13/08/2020 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 11:15 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Parte bassa Rossellino, parte bassa via Rifreddo via Saragat, Via Gronchi e zone limitrofe.


Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 16:00 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Demanio San Gerardo.

11/08/2020 Sospensioni idriche

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Reti rurali ex consorzio - c.da Lago - Piani - - Pianitelli - Caliandro - Groettiera - Saliniera - Cornito - Fiume - Colafrina - Peruccio-





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo