HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Stanotte saranno 11 anni dal sisma in Abruzzo.''Morti vivi nei cuori ma dimenticati dai più''

5/04/2020

“Il Coronavirus non spegnerà la luce dei nostri ragazzi e di quanti persero la vita nel terremoto de L’Aquila nella notte tra il 5 ed il 6 Aprile. Il Premio Avus 2009 va avanti. Lo abbiamo assegnato al giovane architetto Cristina Orlandi del Politecnico di Torino per la sua tesi di laurea. Da anni parliamo con i giovani e per i giovani. Delusi dallo Stato”. Sono queste le parole di Sergio Bianchi, papà di Nicola, uno degli universitari morti la notte del 6 aprile 2009, quando l’Abruzzo venne sconvolto dal Terremoto.

Oggi alle 24.00 in tutta Italia chi vorrà metterà un lumino acceso ai balconi per non dimenticare. Alle 23 e 30 a L’Aquila un Vigile del Fuoco accenderà un braciere.

Alle 24.00 la Santa Messa a porte chiuse in diretta sulla pagina Facebook del Comune, celebrata dal Cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita De L’Aquila. Alle 3.32 suoneranno, invece, i rituali 309 rintocchi.
“Da 7 anni l’Associazione nata dopo la morte dei nostri figli universitari si impegna, grazie al giornalista Umberto Braccili, con un premio alla migliore tesi sulla prevenzione sismica nelle facoltà italiane. Umberto ha scritto un libro con meravigliose testimonianze sui nostri ragazzi ed i proventi del libro li ha devoluti al finanziamento del Premio. Con il Premio AVUS abbiamo girato tutte le Università italiane – ha continuato Bianchi - abbiamo parlato agli scienziati del domani, ai ragazzi di oggi. Non ci siamo mai fermati, mai! Siamo andati avanti anche quest’anno grazie alla Società Italiana di Geologia Ambientale. Ed anche per l’edizione 2020 abbiamo decretato il vincitore. È l’architetto Cristina Orlandi del Politecnico di Torino, abruzzese di Roccamontepiano con una tesi su strutture e socializzazione tra Onna e Paganica. Il Coronavirus non fermerà i nostri ricordi. In assenza dell’evento che tradizionalmente tenevamo con lo svolgimento della cerimonia di consegna, abbiamo realizzato un video con testimonianze e ricostruzione dei fatti. La voce narrante è quella di Braccili che ha ricostruito gli eventi, poi interviste a ragazzi che si sono salvati ed anche al giornalista Giustino Parisse che perse la famiglia. E’ stato bello ricordarli anche così. Poi alle 24 tutti potranno accendere un lumino e partecipare alla diretta social dal Duomo de L’Aquila con la lettura di tutti i nomi delle persone che da quella notte non ci sono più”.

Un video ricco di ricostruzione, documentazione, testimonianze ed anche di immaginazione sul come sarebbe stata la vita di questi ragazzi che quella notte lasciarono questa Terra.

“Siamo rimasti delusi dal comportamento dello Stato – ha dichiarato Sergio Bianchi nel video – perché ci aspettavamo un minimo di giustizia ed un minimo di considerazione. I nostri figli non sono stati considerati ne dallo Stato e ne dalla politica”.
“La mia analisi di questi ultimi 11 anni dal terremoto – ha dichiarato Parisse nel video - mi porta ad usare una frase forse anche molto abusata ma che calza bene: un’occasione persa. I nostri borghi non hanno piu’ un’anima”.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
11/07/2020 - Covid: oggi meno vittime, nuovi positivi e tamponi

Scendono i nuovi positivi: oggi 188, mentre ieri erano stati 276. Così come i decessi, 7 nelle ultime 24 ore (ieri erano 12) per un totale di 34.945.
Calano ancora gli attualmente positivi, che oggi risultano 13.303: 125 in meno rispetto a ieri.
Le guarigioni, comple...-->continua

11/07/2020 - (Case di riposo) Carabinieri Nas: controlli alle attività ricettive per anziani.

Nell’ambito dei controlli finalizzati alla verifica del rispetto delle norme per il contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19, il NAS di Napoli ha eseguito una ispezione presso una casa albergo per persone ultrasessantacinquenni autonome e semiautono...-->continua

11/07/2020 - Report monitoraggio settimanale Covid-19: ''Attenzione su nuovi focolai''


Si riporta una analisi dei dati relativi al periodo 29 giugno – 5 luglio 2020, successivo alla terza fase di riapertura avvenuta il 3 giugno 2020. Per i tempi che intercorrono tra l’esposizione al patogeno e lo sviluppo di sintomi e tra questi e la di...-->continua

10/07/2020 - Covid: ancora in aumento i nuovi positivi, gran parte in due sole regioni

Altro importante incremento dei nuovi contagi, in 24 ore passati da 229 a 276. Purtroppo le vittime sono state altre 12, per un totale di 34.938 morti dall’inizio dell’emergenza.
Gli attualmente positivi sono 13.428, 31 in meno di ieri; mentre nella casell...-->continua

9/07/2020 - Covid: i nuovi contagi tornano sopra i 200

In Italia continua a crescere il numero dei nuovi positivi: passati in 24 ore da 193 a 229. Purtroppo, oggi risultano altre 12 vittime (ieri erano 15), per un totale di 34.926.
Scende ancora la curva degli attualmente positivi: oggi sono 13.459, mentre ie...-->continua

9/07/2020 - È live l’appuntamento con la diciassettesima edizione Asian cinema

La diciassettesima edizione dell’Asian Film Festival presenta in anteprima 27 lungometraggi e 3 cortometraggi provenienti da 10 paesi dell’Asia orientale (Giappone, Corea del Sud, Cina, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Indonesia, Malesia, Thailandia, Vietnam) e a...-->continua

8/07/2020 - Covid: aumento dei nuovi positivi, ancora tanti in Lombardia ed Emilia Romagna

Dopo la discesa di ieri, oggi si registra un aumento dei nuovi casi: passati, in in 24 ore, da 138 a 193. Dall’inizio dell’emergenza, i contagiati sono diventati complessivamente 242.149. Diminuiti, invece, i decessi: anche se purtroppo ci hanno lasciati altre...-->continua


CRONACA BASILICATA

11/07/2020 - Scambio foto raccapriccianti in chat: perquisizioni anche a Potenza
11/07/2020 - Matera. Picchia e con un coltello insegue la moglie, arrestato
11/07/2020 - Fiammate Cova e Tempa Rossa: Rosa convoca urgentemente Eni e Total
11/07/2020 - Emergenza Covid-19 in Basilicata: 1 positivo

SPORT BASILICATA

10/07/2020 - Mister Raffaele:' risultato storico di cui deve essere orgogliosa tutta la città
9/07/2020 - Serie C: segna França al 96’ e il Potenza va avanti
9/07/2020 - Maretta confermato alla Rinascita Volley Lagonegro
9/07/2020 - Bernalda Futsal. Borges: “Tutti insieme raggiungeremo obiettivi importanti”

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
9/07/2020 Sospensione idrica a Potenza e Tursi

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Riofreddo, c.da Caira, parte di c.da San Luca Branca e zone limitrofe

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:45 di oggi fino al termine dei lavori. TURSI: Zona Alta: ViaOliva, Vitt. Emanuele, Toselli, Calata Da Bormida, Zone Limitrofe.

8/07/2020 Corso gratuito operatore di marketing culturale

Fino al 14 di luglio è possibile iscriversi al corso professionale Omcti operatore di marketing culturale e turismo integrato val d'agri rivolto a tutti i disoccupati o studenti età 18/50 anni; corso on line dal 3 agosto dalle 15 alle 19. CORSO GRATUITO con 12 docenti. Per info Fernanda Ruggiero cell 3486050283

8/07/2020 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:45 alle ore 12:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Leonardo da vinci e zone limitrofe.

Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MELFI: Solo c.de Amendolecchia e Piani di Colobella.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo