HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Cosenza: condanne pesanti per provocato aborto per incassare assicurazione

18/02/2020

La Corte d’Assise di Cosenza ha emesso condanne pesanti a carico di quattro persone, riconosciute colpevoli di omicidio volontario e premeditato, per avere provocato in concorso l’aborto di Stefania Russo, al sesto mese di gravidanza, simulando un incidente stradale al fine di incassare il risarcimento previsto dalla polizza assicurativa automobilistica.
La Corte ha condannato a 25 anni di reclusione Sergio Garasto (58 anni), a 24 anni Stefania Russo (42 anni), a 23 anni Nunziatina Falcone (47anni) e Piero Andrea Zangaro (38 anni): per tutti il pm aveva chiesto l’ergastolo.
La difesa aveva chiesto l’assoluzione poiché sosteneva che il feto era privo di vita quando Russo fu visitata. L’accusa invece afferma che l’aborto è stato indotto meccanicamente e farmacologicamente e che una volta fuoriuscito il nascituro sarebbe stato lasciato morire.
Quanto accaduto era emerso in seguito all’operazione Medical Market, coordinata dalla Procura di Castrovillari che nel 2015 aveva coinvolto più di 100 persone.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
28/03/2020 - Coronavirus, ancora tanti morti: le vittime sono già oltre 10 mila

La Protezione Civile ha diffuso come ogni giorno i dati sulla pandemia, dopo i sintomi influenzali si è rivisto Angelo Borrelli.
Nonostante in Lombardia l’ascesa continui a rallentare, la situazione resta ancora assolutamente tragica anche nella Regione focolaio. Pochi d...-->continua

28/03/2020 - Coronavirus: fratellini in quarantena da soli, il paese li aiuta

Due fratellini molto piccoli di età sono chiusi in casa da giorni, in isolamento sanitario per coronavirus, da soli, a Montevarchi (Arezzo), e per assisterli si è mossa una particolare catena di solidarietà ed assistenza della cittadina. Come riporta La Nazion...-->continua

28/03/2020 - Economie e strategie di guerra per combattere la pandemia da Coronavirus

Anticamente le malattie che colpivano la umanità, e specie la peste ma anche il colera,si manifestavano per lo più con sintomi spesso eclatanti, per cui coloro che prestavano assistenza potevano essere preparati a svolgere questo compito anche se al tempo no...-->continua

28/03/2020 - Emergenza Covid-19, la circolare sulle limitazioni all'apertura degli esercizi commerciali

Non ci sono più differenziazioni circa le limitazioni, nei giorni prefestivi e festivi, per le medie e grandi strutture di vendita, nonché per gli ​esercizi commerciali presenti all'interno dei centri commerciali e dei mercati.

Lo precisa la cir...-->continua

27/03/2020 - Per chi non resta a casa sanzioni minime: di fatto, appena 280 euro

Il dramma che stiamo vivendo è terribile e pare non finire mai, ma ormai è chiaro a tutti che il Coronavirus possa essere fermato solamente standocene chiusi in casa e limitando al massimo gli spostamenti.
Tuttavia, anche se la presa di coscienza pare ess...-->continua

27/03/2020 - Coronavirus: mai così tanti morti. I nuovi contagiati ancora oltre i 4 mila

Alla consueta conferenza stampa sui dati nazionali delle ultime 24 ore era presente Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus. Purtroppo, anche se per la Lombardia il governatore Fontana si è detto ottimista per il rallentamento de...-->continua

27/03/2020 - Marina di Gioiosa Ionica (RC). Si disfa di un cane gettandolo in un burrone. Arrestato

I Carabinieri della Stazione di Marina di Gioiosa Jonica hanno arrestato, in ottemperanza ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Locri, T.A., cinquantacinquenne, disoccupato, accusato di uccisione di animale, de...-->continua


CRONACA BASILICATA

28/03/2020 - Coronavirus, altra vittima lucana: muore una donna di Paterno
28/03/2020 - Sindaco Moliterno: ‘’chiedo l'estensione dei tamponi per tutti i cittadini’’
28/03/2020 - L’Asp di Basilicata risponde alla Fials
28/03/2020 - Da Senise alla mensa del cantiere del Ponte di Genova anche nell' emergenza

SPORT BASILICATA

28/03/2020 - Volley, PVF Matera: domenica teaser de “Il settimo giocatore”
27/03/2020 - FCI Basilicata:stop all’attività ciclistica per la tutela dei tesserati
23/03/2020 - Coronavirus: il Viggianello lancia una raccolta fondi per ospedali lucani
22/03/2020 - Pasquale Natale e gli allenamenti a casa per i calciatori del Francavilla

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
28/03/2020 Comunicazione di sospensione idrica a Sant'Angelo Le Fratte

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Paese e frazioni

27/03/2020 Terremoto di magnitudo 2 a Forenza

Piccola scossa di terremoto di magnitudo 2 si è verificata questa mattina a Forenza in Basilicata. Il sisma è stato registrato dalla Sala Sismica INGV-Roma alle ore 08:02 Italiana a 2 km NW Forenza (PZ) ad una profondità di 10 km. Non ci sono stati danni e nessuna replica

24/03/2020 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Parte di Viale Marconi e Via Torraca nei pressi della questura





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo