HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Archita e Platone sbarcano a Taranto- evento di living history

11/09/2019

Prima l’arrivo in barca, poi narrazioni e dialoghi. Infine, la ricostruzione delle feste dionisiache e delle danze pirriche. Taranto è pronta a rivivere il suo antico passato e immergersi nel IV sec. a.C. con l’evento “Taras, Il Cammino della sua Storia. L’Epos della Bellezza e dell’Armonia”, in programma sabato 14 settembre (ore 21:00) nel borgo antico. Ingresso con posto a sedere 6 euro. Attori, costumi, musiche e scenografie regaleranno uno spettacolo unico, che si snoderà in due luoghi diversi: il canale navigabile e la discesa Vasto per le imbarcazioni e il pendio La Riccia per il teatro. Gli spazi urbani diventano palcoscenico, in un connubio tra risorsa mare e beni archeologici. Attraverso la valorizzazione di questi siti, il centro storico si popola dei protagonisti e della vita sociale dell’epoca. Si potranno incontrare Archita e Platone, ma anche ascoltare il poeta Leonida e gli antichi canti, persino scoprire le simbologie legate alle feste e i segreti di un guerriero oplita.
Promotrice è l’associazione I Cavalieri de li Terre Tarentine, da anni impegnata in rievocazioni e ricostruzioni che si caratterizzano per l’assoluta fedeltà al periodo di riferimento. Un esempio di living history in grado di catturare interesse e grandi emozioni tra i partecipanti che saranno proiettati nei fasti della Magna Grecia.
Dopo “La Battaglia dell’XI secolo tra Normanni e Bizantini” che nel mese di giugno ha tagliato il traguardo della dodicesima edizione, arriva adesso questa seconda manifestazione, che rientra nel progetto “Taras lives again”, sostenuto dalla Regione Puglia e dal Comune di Taranto e realizzato in partenariato con l’università di Foggia-Dipartimento di Studi Umanistici- vincitore di “FISH & C.H.I.P.S.: Cultural Heritage, Identity and Participated Societies” (che coinvolge anche Confcommercio e il Museo Archeologico Nazionale di Taranto – MarTA) ed è realizzato in collaborazione con l’istituto Pitagora e l’associazione Nobilissima Taranto.
I posti a sedere sono duecento e i ticket sono già acquistabili presso l’Info- Point del Castello Aragonese, grazie alla preziosa collaborazione della Pro Loco. Per informazioni: 340.5556114.


 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
17/09/2019 - Mister Italia 2019 è stato eletto sabato sera a Lignano Sabbiadoro

MISTER ITALIA 2019 E’ RUDY EL KHOLTI ED E’ STATO ELETTO SABATO SERA A LIGNANO SABBIADORO

Ha 29 anni, è laureato in lingue, vive a Zevio (VR), fa il bancario, mamma italiana e papà marocchino, cittadinanza italiana e australiana; lui Rudy El Kholti ed è il nuovo Mi...-->continua

17/09/2019 - SANDEI-Le domeniche degli Appiccicaticci, a cura di Tiziano Storti

Primo Appuntamento 6 ottobre 2019 ore 21

Dopo il successo al Teatro Trastevere della scorsa stagione, gli Appiccicaticci, già leader nel mondo del "senza testo né scenografia", tornano con il loro doppio spettacolo di punta, per 7 appuntamenti (1 al m...-->continua

17/09/2019 - Monteforte:smascherato truffatore Web.Particolare attenzione a mail ''phishing''

I Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne, ritenuto responsabile di tentata truffa, sostituzione di persona e falsificazione di documenti.
L’attività d’indagine condotta dai militar...-->continua

16/09/2019 - I Nasoni raccontano - la storia ha il naso lungo

145 anni e non sentirli. I Nasoni di Roma, nati nel 1874 e già oggetto di veri e propri versi poeti-ci, il 20, 21, 27, 28 settembre 2019 diventano protagonisti di I Nasoni raccontano - La storia ha il naso lungo: un inedito viaggio teatrale a tappe alla scoper...-->continua

16/09/2019 - Sequestrate 6 tonnellate buste plastica illegali a Taranto

I carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Taranto hanno sottoposto a sequestro amministrativo cautelare circa sei tonnellate di buste in plastica illegali, pronte per essere commercializzate. A finire nella ret...-->continua

16/09/2019 - Neonato morto,forse gettato dalla madre nella scarpata

Un neonato di 4 mesi è stato trovato morto in un fossato lungo al statale Telesina, all'altezza di Solopaca, nel Beneventano. Secondo i carabinieri, una donna di 34 anni - probabilmente la madre - dopo aver urtato con l'auto il guardrail si sarebbe fermata e a...-->continua

16/09/2019 - Gravina,tripudio di colori per l’Iron Bike con la MF Bosco Difesa Grande

Giallo-arancio pagliericcio invece del classico verde. Ma tant’è, questi sono i colori dell’estate e questa, per un anno, è stata la gamma cromatica della 6^ Mediofondo Felicia Bosco Difesa Grande, ottava tappa dell’Iron Bike Puglia 2019. Inizialmente prevista...-->continua


CRONACA BASILICATA

17/09/2019 - Matera, controlli straordinari carabinieri. Due persone Denunciate
17/09/2019 - Senise: il Consorzio di Bonifica sigilla le bocchette per l’irrigazione
17/09/2019 - San Giorgio Lucano: furti e vandalismi nelle campagne
16/09/2019 - Potenza, si è riunito il Tavolo Regionale Anticaporalato

SPORT BASILICATA

17/09/2019 - Mondiali seniores di bowling: il potentino Petracca arriva 27°
15/09/2019 - Il Potenza espugna il campo del Bisceglie con un secco 3-0
15/09/2019 - Primo squillo del Castelluccio che batte il Senise per 5-2
15/09/2019 - La Pielle Matera al Mennea Day

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
17/09/2019 Sant'Arcangelo:un arresto per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti

A Sant’Arcangelo un uomo è stato arrestato dai Carabinieri, perchè all'interno della sua abitazione, in seguito ad una perquisizione, è stata rinvenuta sostanza stupefacente. L'uomo coltivava cannabis sul terrazzo di casa e deteneva la marijuana ai fini di spaccio.
In particolare i carabinieri hanno rinvenuto anche un bilancino di precisione ed alcune banconote, provento molto probabilmente dalla vendita della droga. L'uomo è accusato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

17/09/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 17 in Basilicata

Tursi, Montalbano Jonico: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.

Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 08:00 di domani, salvo imprevisti, nelle contrade Zaparone, Bussi, Santa Maria Indorada

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Saliero, Foresta, Servigliano, Sorgia, Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle Grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, è in corso la sospensione dell'erogazione dell'acqua potabile in via Torino e zone limitrofe. Il ripristino è previsto la termine dei lavori.

Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico I Gramsci resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

16/09/2019 Sospensione idrica a Matera

Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile al borgo Picciano A sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 di oggi, salvo imprevisti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo