HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Ceva Logistic, Conti (Ugl):“Avevamo già chiesto chiarezza”

17/05/2019

“La notizia di due giorni fa riguardo una iniziativa giudiziaria nei confronti di Ceva Logistics per lavori in subappalto a un consorzio di cooperative che, secondo l’autorità giudiziaria, non avrebbe rispettato le più elementari norme del diritto del lavoro, dimostra che nel nostro Paese sono presenti situazioni in cui l’occupazione è caratterizzata da estrema precarietà e insicurezza”.
È quanto dichiara Stefano Conti, segretario nazionale dell’Ugl Telecomunicazioni.
“Già nel marzo dello scorso anno la segreteria di Roma dell’Ugl Telecomunicazioni aveva consegnato un esposto all’Ispettorato del Lavoro richiedendo, una verifica ispettiva proprio su un possibile utilizzo improprio di lavoro dato in subappalto alle cooperative”, continua Conti.
“Ovviamente, dobbiamo respingere qualunque tentazione di guerra tra le fasce più deboli della catena produttiva, ma il sindacato deve essere rigoroso nel richiedere rispetto delle norme a difesa dei lavoratori e della sicurezza sul lavoro. Al di là di come proseguirà questo specifico percorso giudiziario, è necessario combattere ciò che i precedenti governi tecnici ed austeri hanno introdotto nel mondo del lavoro chiamandolo con un eufemismo ‘flessibilità’; in realtà quello che il sistema mercatista vuole, e spesso ottiene grazie a classi politiche compiacenti, è la precarizzazione del mondo del lavoro perché precarizzazione significa maggiore debolezza e vulnerabilità di una Nazione. Ed è proprio quello che il sindacato deve combattere”, conclude Conti.



 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
7/08/2020 - Covid, netto peggioramento: impennata dei nuovi contagi e della curva

I nuovi positivi di oggi sono davvero tanti: 552, ieri erano stati 402, per un totale di 249.756. In calo, almeno, il bilancio delle nuove vittime: 3, ieri era stato di 6, per un totale di 35.190 decessi.
I dimessi e guariti sono in aumento di altre 319 unità, per un ...-->continua

7/08/2020 - Taranto. Droga: arrestato trafficante con 1,6 kg di droga

I Carabinieri della Sezione Operativa di Taranto hanno arrestato un soggetto pregiudicato tarantino, esponente di una nota famiglia di narcotrafficanti del capoluogo jonico, sequestrando un ingente quantitativo di cocaina purissima. In particolare, i militari,...-->continua

7/08/2020 - A2: su un camion sequestrati più di 50 kg di droga del valore di 600 mila euro

Una pattuglia del Gico della Guardia di Finanza di Bari ha sequestrato 5 chili di cocaina e 47 chili di marijuana, del valore commerciale al dettaglio di 600 mila euro.
Il carico era nascosto nel doppio fondo del tetto di un camion frigo con targa tedesca,...-->continua

7/08/2020 - Dal 25 agosto al 6 settembre 2020, torna a Civita Castellana (VT) il CivitaFesti

Grazie alla collaborazione di una serie di privati virtuosi che hanno messo in rete risorse e forze, dal 25 agosto al 6 settembre 2020, torna a Civita Castellana (VT) il CivitaFestival che, giunto alla trentaduesima edizione, rappresenta il più longevo festiva...-->continua

7/08/2020 - Sarno: 65enne muore dopo essere stato punto da uno sciame d’api

Tragedia a Sarno, dove il 65enne Michele Annunziata è morto dopo essere andato in shock anafilattico per essersi imbattuto in una sciame d’api mentre si trovava nella sua proprietà agricola.
L’uomo, prima di morire, era riuscito ad avvertire la moglie ed i...-->continua

7/08/2020 - Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca ''Quartiere Latino''

Scattano i sigilli per la nota discoteca Quartiere Latino, da anni ritrovo di giovani e giovanissimi ubicata sulla strada che collega Gallipoli a Sannicola. Il provvedimento di sequestro preventivo, che porta la firma del gip del Tribunale di Lecce Giorgia Vil...-->continua

6/08/2020 - Treviso: altri 244 positivi nell’ex Caserma Serena

Dopo i 133 richiedenti asilo dello scorso 31 luglio, sono altri 244 i positivi della ex Caserma Serena di Treviso.
Ieri erano state sottoposte al tampone, complessivamente, 309 persone: 284 ospiti e 25 operatori.
Di questi, gli ospiti trovati infetti ...-->continua


CRONACA BASILICATA

7/08/2020 - Leggero sisma con epicentro tra Castelsaraceno e Moliterno
7/08/2020 - Migranti, Bardi: prevalga il buon senso
7/08/2020 - Emergenza covid Basilicata: ieri 21 tamponi risultati positivi
7/08/2020 - Rapolla: due anni e mezzo per tentato omicidio, minaccia e porto abusivo di arma

SPORT BASILICATA

7/08/2020 - Grumentum: l’avvocato Petraglia annuncia i nuovi colpi e il progetto ‘materano’
7/08/2020 - L'Orsa Viggiano vola in A2
7/08/2020 - Futsal Senise: ''per la serie B intendiamo riconfermare tutta la squadra'
7/08/2020 - Calcio a 5: Futsal Senise ripescato in B

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
6/08/2020 Sospensioni idriche

Viggiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. VIGGIANO: Intero Centro abitato. LE SOSPENSIONI VERRANNO EFFETTUATE TUTTI I GIORNI AI MEDESIMI ORARI FINO A NUOVA COMUNICAZIONE.

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: ABITATO. Tuttavia, alcune utenze ubicate nelle zone più elevate potrebbero subire cali di pressione e portata anticipatamente.

5/08/2020 Sospensioni idriche

Genzano di Lucania: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 17:30 di domani salvo imprevisti. GENZANO DI LUCANIA: Contrade: Posto Solagna, Silos Mancusi, Mattina Grande, Ripa D’Api, Formusillo, Marascione e zone limitrofe.

4/08/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi 4 Agosto 2020

Satriano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. SATRIANO DI LUCANIA: Zona bassa del pese e zone limitrofe.

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 05:00 di domani mattina salvo imprevisti. POTENZA: Errata corrige: A causa dei lavori di riparazione in atto sulla condotta di adduzione, a partire dalle ore 23 di oggi e fino alle ore 5 di domani mattina, salvo imprevisti, si potranno verificare cali di pressione e interruzione dell'erogazione nel centro storico di Potenza.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo