HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Villapiana: presentata la mostra: come eravamo...

10/04/2019

Palazzo Gentile, sito nel Centro storico cittadino, è stato lo scenario di un coinvolgente convegno, ambientato tra passato, presente e futuro.
Il dibattito ha avuto come prologo la presentazione di una ricca mostra fotografica, che ha richiamato l’attenzione di numerosi visitatori, giunti anche dai comuni vicini, coinvolgendoli in un suggestivo ed emozionante viaggio, tra passato e presente.
L’evento, curato e introdotto dall’Assessore alla formazione Rosa Falabella, prende spunto da una ricca esposizione di immagini di costruzioni antiche e insediamenti che risalgono alla Magna Grecia, all’epoca romana, bizantina, medievale e feudale, di edifici del centro storico, in un percorso che arriva fino all’unità d’Italia, attraverso le immagini di vita quotidiana del recente passato con gli aspetti del folklore, per concludersi con le odierne splendide immagini naturalistiche della spiaggia e delle colline.
Sulla parte storica ha relazionato la professoressa Patrizia Mazzei, illustrando in maniera dettagliata tutte le fasi delle varie dominazioni e influenze che il territorio villapianese ha vissuto, partendo dagli Enotri e passando dalla Magna Grecia, all’Impero Romano, Bizantino, sino all’unità d’Italia.
L’architetto Mario Severini, dirigente dell’ufficio tecnico comunale, nel rimarcare l’impegno dell’amministrazione nella rivalutazione urbanistica del centro storico ha sottolineato l’importanza della collegamento e dell’organicità del borgo antico con le realtà abitative della marina.
La presidente dell’Associazione Borgo Attivo, Maria Francesca Rovitti ha esposto le grandi potenzialità turistiche di Villapiana con gli otto chilometri di spiaggia e le colline che fanno da anticamera al Parco nazionale del Pollino passando per il fascino che esprime il centro storico.
Degli aspetti folklorici hanno parlato Gianni Mazzei, scrittore e critico letterario, e Federico De Marco esperto di tradizioni e folklore, tra l’altro autori e promotori dell’iniziativa sostenute dall’amministrazione comunale. Sono stati ricordati in particolare due momenti dell’anno molto legati alla tradizionale popolare: “Scuntrè a marz’” e “Curemme”.

Molto seguita la proiezione del video “Terra mia lontana” di Federico De Marco, autore anche del testo e della musica, dedicato agli emigrati in tutto il mondo, che ha suscitato una carica di emozione in tutti i presenti.
L’Assessore Rosa Falabella ha evidenziato l’importanza di tali iniziative volte a rivalutare la cultura e la storia della comunità anche in chiave di promozione e attrazione turistica. Le conclusioni sono state affidate al sindaco Paolo Montalti che ha espresso vivo apprezzamento per “La lodevole iniziativa realizzata grazie all’inventiva e la passione per la cultura villapianese del professore Mazzei e alla preziosa collaborazione di De Marco”. Il sindaco Montalti ha infine sottolineato come questi incontri culturali contribuiscano a rinsaldare “Lo spirito di comunità, solidarietà e unità di Villapiana”

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
21/02/2020 - Orsomarso, scuolabus fuori strada: autista ferito, illesi 4 ragazzini

Paura ieri ad Orsomarso, in provincia di Cosenza ed in pieno Parco Nazionale del Pollino, dove uno scuolabus, per cause in fase di accertamento, è finito fuori strada ed ha terminato la sua corsa in mezzo ai rovi.
In quel momento, sul mezzo si trovavano quattro ragazzini...-->continua

21/02/2020 - Rende: seuqestri a una Fondazione. Denunicate 11 persone

I finanzieri del Comando Provinciale di Bologna hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bologna, Dott.sa Roberta Dioguardi, dell’intero patrimonio mobiliare ed immobiliare della “Fo...-->continua

20/02/2020 - Sequestrati oltre 5 milioni di maschere, trucchi e decorazioni non sicuri

Avrebbero allietato le feste di Carnevale di bambini e adulti mettendone a repentaglio salute e sicurezza i 5,2 milioni di articoli – tra addobbi, decorazioni a tema, trucchi, costumi e maschere per il travestimento - sequestrati nella Capitale e nell’hinterla...-->continua

20/02/2020 - Operazione Oil Flood: sequestrati 55 milioni di euro per frode fiscale

Ieri mattina i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pistoia hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Pistoia, Dott.ssa Patrizi...-->continua

18/02/2020 - Operazione Evasione continua, mezzo miliardo di euro di false operazioni

La Guardia di Finanza di Brescia - con il coordinamento della locale Procura della Repubblica e con il supporto del Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata (SCICO) di Roma - ha individuato, presso uno studio commercialista bresciano, una vera e...-->continua

18/02/2020 - Sequestrata discarica abusiva: tonnellate di rifiuti e cartelle sanitarie

Nell’ambito del piano di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della Guardia di Finanza di Bari - i militari della dipendente Compagnia di Monopoli hanno concluso un’operazione di servizio a co...-->continua

18/02/2020 - Cosenza: condanne pesanti per provocato aborto per incassare assicurazione

La Corte d’Assise di Cosenza ha emesso condanne pesanti a carico di quattro persone, riconosciute colpevoli di omicidio volontario e premeditato, per avere provocato in concorso l’aborto di Stefania Russo, al sesto mese di gravidanza, simulando un incidente st...-->continua


CRONACA BASILICATA

23/02/2020 - Isolamenti a Rotonda, Castelluccio Inferiore e Viggianello
23/02/2020 - Nel materano e nel Senisese interventi dei Vigili del Fuoco
23/02/2020 - Basilicata. Coronavirus, comunicazione della task force regionale
23/02/2020 - Rotonda: isolamento precauzionale per 5 persone, ma nessun contagio

SPORT BASILICATA

23/02/2020 - Serie C: il Potenza corsaro contro la Viterbese
23/02/2020 - Serie C: un grande Picerno ritrova i tre punti contro il Bisceglie
23/02/2020 - Eccellenza: il Rotonda Calcio sbanca il “Corona”, adesso è la favorita
23/02/2020 - Eccellenza 24a giornata; U.S. Castelluccio - Moliterno 1-0

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.

19/02/2020 Sospensione idrica a Maratea

Maratea: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti. MARATEA: Loc. Massa via Prato e via Pizarrone





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo