HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Prezzi: sale l'inflazione per famiglie meno abbienti nel 2018

16/01/2019

Nel 2018 i prezzi al consumo registrano una crescita dell'1,2%, replicando la dinamica annua del 2017, lo afferma l'Istat, confermando le stime preliminari sull'inflazione. L'inflazione di fondo, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, è stabile a +0,7%.

Il tasso di inflazione a dicembre scende all'1,1%, in rallentamento rispetto all'1,6% di novembre, secondo l'Istat che ha confermato le stime preliminari. Nel mese di dicembre 2018, l'istituto stima che l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisca dello 0,1% rispetto al mese precedente.

L'Istat ha rivisto al ribasso le stime sull'andamento dei prezzi del cosiddetto carrello della spesa. Per i prodotti di largo consumo, la crescita dei prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona da +0,9% di novembre si porta a +0,7% (la stima preliminare era +0,8%). Nell'intero anno i rincari medi di questi acquisti sono dell'1,2%, in linea con il tasso di inflazione generale del 2018 e in frenata rispetto al +1,5% del 2017.

I rincari dei prezzi hanno colpito soprattutto le famiglie meno abbienti nel 2018, secondo un'analisi dell'Istat sull'indice Ipca. Nella media dell'anno, per il 20% delle famiglie con la minore capacità di spesa, l'inflazione ha segnato un'accelerazione rispetto ai valori del 2017 fino all'1,5% (era +1,4% l'anno precedente), mentre quella relativa al 20% delle famiglie più abbienti è scesa a +1,1% dall'1,3%. Si è ampliata così di 3 decimi di punto percentuale il differenziale inflazionistico tra i due gruppi.

Unione consumatori, da 2007 perso 37,1% fatturato - L'Unione nazionale consumatori boccia come "negativi" i dati Istat sul fatturato e gli ordinativi dell'industria a novembre 2018 e parla di "recessione ormai dietro l'angolo". Secondo uno studio dell'associazione, se si confrontano i dati dei premi 11 mesi del 2018 con quelli medio pre-crisi del 2007, il fatturato totale è sceso del 37,1% e quello interno è crollato del 43,6%. Gli ordinativi totali sono calati in 11 anni del 31,6% e quelli interni del 40,6%. "Il campanello d'allarme suona per il mercato interno: rispetto ad un anno fa, il fatturato scende dello 0,4% e gli ordinativi precipitano del 4,4%", afferma il presidente dell'Unc, Massimiliano Dona, commentando i dati di novembre."Per tornare ai valori pre-crisi serviranno secoli, visto che il Paese peggiora invece di migliorare" conclude Dona.ANSA

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
16/09/2019 - Sequestrate 6 tonnellate buste plastica illegali a Taranto

I carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Taranto hanno sottoposto a sequestro amministrativo cautelare circa sei tonnellate di buste in plastica illegali, pronte per essere commercializzate. A finire nella rete degli investi...-->continua

16/09/2019 - Neonato morto,forse gettato dalla madre nella scarpata

Un neonato di 4 mesi è stato trovato morto in un fossato lungo al statale Telesina, all'altezza di Solopaca, nel Beneventano. Secondo i carabinieri, una donna di 34 anni - probabilmente la madre - dopo aver urtato con l'auto il guardrail si sarebbe fermata e a...-->continua

16/09/2019 - Gravina,tripudio di colori per l’Iron Bike con la MF Bosco Difesa Grande

Giallo-arancio pagliericcio invece del classico verde. Ma tant’è, questi sono i colori dell’estate e questa, per un anno, è stata la gamma cromatica della 6^ Mediofondo Felicia Bosco Difesa Grande, ottava tappa dell’Iron Bike Puglia 2019. Inizialmente prevista...-->continua

16/09/2019 - Torino: aggredisce ragazza con un pugno, fermato con teaser da carabinieri

Prima ha aggredito senza motivo una ragazza colpendola con un pugno al volto, poi, all'arrivo dei carabinieri, richiamati da alcuni passanti, ha cominciato a inveire e offendere i militari che lo invitavano alla calma, diventando sempre più aggressivo. Per que...-->continua

14/09/2019 - Giulianova, i vincitori del Secondo Concorso Arti Visive e sicurezza sul lavoro

Faraone Industrie di Tortoreto, che da sempre sostiene iniziative riguardanti la Sicurezza sul Lavoro, ha indetto il secondo concorso “Arti Visive e Sicurezza sul Lavoro” scegliendo la sede della Piccola Opera Charitas per le premiazioni, virtuosa realtà loca...-->continua

13/09/2019 - Provincia Avellino. Controlli del Nucleo Ispettorato del Lavoro nel territorio

Nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, unitamente ai colleghi della Compagnia di Avellino, hanno proceduto ad ispezionare svariati attività commerciali ed esercizi pubblici, ris...-->continua

13/09/2019 - Avellino, incendio in azienda Igs. Prefetto: 'Stato di emergenza'

Un violento incendio è divampato alla Igs, un'azienda insediata nel Nucleo industriale di Avellino che produce contenitori in plastica per batterie automobilistiche. Le fiamme si sono sviluppate poco dopo le 13.30 nel piazzale esterno all'azienda dove erano st...-->continua


CRONACA BASILICATA

16/09/2019 - Carabinieri. Pisticci : controlli nei bar del centro, 2 persone denunciate
15/09/2019 - Pomarico: come va avanti il lavoro di ricostruzione e monitoraggio
15/09/2019 - Un anno dalla tragedia di Cersosimo
15/09/2019 - Potenza. Coltivava e confezionava droga in casa, arrestato

SPORT BASILICATA

15/09/2019 - Il Potenza espugna il campo del Bisceglie con un secco 3-0
15/09/2019 - Primo squillo del Castelluccio che batte il Senise per 5-2
15/09/2019 - La Pielle Matera al Mennea Day
15/09/2019 - Eccellenza, riepilogo: in quattro a punteggio pieno

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
16/09/2019 Sospensione idrica a Matera

Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile al borgo Picciano A sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 di oggi, salvo imprevisti.

15/09/2019 Promozione: risultati 2^ giornata

Avigliano – O.Venosa 0-2
Banzi – Miglionico 1-0
Oppido – Elettra Marconia 1-3
Paternicum – San Cataldo 1-2
RAF Vejanum – A.Montalbano 1-3
Santarcangiolese – Tito 5-1
S.Lavello – A. Rapone 0-3
Viribus Potenza – Marmo Platano 0-2

15/09/2019 Eccellenza: risultati 2^ giornata

Brienza – Latronico 5-1
Castelluccio –Real Senise 5-2
Ferrandina – Montescaglioso 2-0
Melfi – Atletico Lauria 3-1
Moliterno – Rotonda 1-4
Policoro – Vultur 0-0
Pomarico – Lavello 0-2
Ripacandida – Real Tolve 4-1





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo