HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Premio Giornalistico “Finanza per il Sociale”

26/10/2018

Dedicato ai giornalisti praticanti e allievi delle scuole di giornalismo



Prorogati i termini per concorrere al Premio giornalistico ABI-FEDUF-FIABA “Finanza per il sociale”, dedicato ai giornalisti praticanti e allievi delle scuole di giornalismo, per sostenere il loro impegno nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria per il Paese. Con elaborati pubblicati o trasmessi entro il 15 novembre, si potrà partecipare alla quarta edizione del premio “Finanza per il sociale”, l’iniziativa promossa da ABI (Associazione Bancaria Italiana), FEDUF (Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio) e FIABA (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche).



Al 1° classificato verrà corrisposto un premio del valore di € 1.200,00 complessivi.



La partecipazione è gratuita. Possono concorrere i praticanti e gli allievi delle scuole di giornalismo o master riconosciuti dall’Ordine dei Giornalisti, autori di articoli in lingua italiana o di servizi radiotelevisivi sul tema in concorso. Possono concorrere anche elaborati firmati da più autori. Con la proroga dei termini, ogni concorrente, o gruppo di concorrenti, potrà partecipare con un solo articolo/servizio, pubblicato o trasmesso nel periodo compreso tra il 1° novembre 2017 e il 15 novembre 2018.

L’elaborato in concorso dovrà essere spedito entro il 22 novembre 2018 per e-mail, indicando come oggetto la dicitura “Premio Finanza per il Sociale IV Edizione” a ufficiostampa@fiaba.org o per posta all’indirizzo FIABA – Premio Giornalistico “Finanza per il Sociale”, Piazzale degli Archivi, n. 41, 00144 Roma. In caso di spedizione a mezzo posta farà fede la data del timbro postale. Gli elaborati dovranno comunque pervenire entro e non oltre il 29 novembre 2018.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
24/09/2020 - Calabria: un Comune diventa zona rossa

Il Comune di Stefanaconi, nel vibonese, è diventato zona rossa.
Lo ha stabilito un'ordinanza di Jole Santelli, governatrice della Regione Calabria.
Per il piccolo centro, che conta 2.400 abitanti, sono stati ritenuti troppi i 10 contagi e le 72 persone in quarantena....-->continua

23/09/2020 - Covid: aumento dei nuovi casi. La Campania ancora Regione con maggior incremento

Nel bollettino di oggi diffuso dal Ministero e dalla Protezione Civile si registra un aumento dei nuovi positivi, accompagnato da un incremento dei tamponi.
I nuovi contagi comunicati sono stati 1.640, ieri erano pari a 1.391 e due giorni fa 1.350, per un ...-->continua

23/09/2020 - Pirateria audiovisiva, oscurati 58 siti

La Guardia di Finanza di Gorizia ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo, disposto dal Gip del locale Tribunale su richiesta della Procura della Repubblica, di 58 siti web illegali e 18 canali Telegram, che attraverso 80 milioni di accessi annual...-->continua

22/09/2020 - Virtus Taranto, Buonafede: “Lo staff è il perno principale della nostra società"

“La novità di quest'anno è il Mediterraneo Village, dove ci saranno tutte le fasce d'età”
Fabio Buonafede è l’anima nonché il cuore pulsante della Virtus Taranto. La mente e il braccio di una scuola calcio che prende sempre più corpo nella città di Tarant...-->continua

22/09/2020 - Sapri: ‘positivo un dipendente comunale, sospesi i servizi per due giorni’

Antonio Gentile, sindaco di Sapri, ha comunicato la notizia della positività al tampone di un dipendente comunale, con conseguente sospensione dei servizi per due giorni.
“Cari concittadini – scrive Gentile via social – purtroppo in queste ore mi è stata c...-->continua

22/09/2020 - Covid: stabili i nuovi positivi anche con più tamponi

Rimane stabile il dato sui nuovi casi di Covid 19, anche in presenza di un aumento dei tamponi processati.
Il Ministero della Salute ha comunicato 1.391 nuovi positivi, ieri erano +1.350, per un totale di 300.897 contagi dall’inizio dell’emergenza.
Og...-->continua

21/09/2020 - Ex Ilva Taranto, sciopero il 24 settembre

“L’Ugl Metalmeccanici ha contestato la richiesta avanzata nel trasformare in CIGO COVID-19 l’attuale CIGO per tutti i lavoratori, avendo più volte chiesto la rotazione del personale posto in Cigo, invece di scelte unilaterali aziendali. L’Ugl ha denunciato in ...-->continua


CRONACA BASILICATA

23/09/2020 - Covid: misure precauzionali di Acquedotto Lucano per dipendente positivo
23/09/2020 - Sui bus senza distanziamento: lo sfogo (e la fotografia) di un lavoratore Fca
23/09/2020 - San Severino Lucano: rinviata l'apertura delle scuole
23/09/2020 - Carbone: si dimette in tempi record il sindaco siciliano (storia già scritta figlia di una legge da cambiare)

SPORT BASILICATA

23/09/2020 - Serie C, Coppa Italia: la Triestina sbanca il Viviani ed elimina il Potenza
23/09/2020 - Il consigliere Checchi suona la carica: 'Olimpia ambiziosa e da primi posti'
21/09/2020 - Emergenza Covid, aperta al pubblico la partita Potenza-Triestina
20/09/2020 - Serie D/H, Picerno: patron Curcio su nuovo Cda e trasferimento a Villa d'Agri

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
23/09/2020 Sospensione idrica in Basilicata

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti zone: Strada Montagna, Strada Convento- Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e via Don Minzoni

22/09/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 18:45 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Piazzale Pescara, Via Ancona, Via Aosta e zone limitrofe

21/09/2020 Sospensioni idriche

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone : Alto Cesine, Strada Tarallo, Strada Marmo I e II, Sp 83, SS 94; Strada Della Cantoniera, Toppo del Fico, Toppo del Casino, Strada Delle Querce, Strada Degli Orti, Strada del Melandro, Strada Castelli e Strada Pantano di Vose.
Montemurro: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 alle ore 16:00 salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade Castelluccio e deserti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo