HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Un nuova opera per Roma, Magno Subsidio di Dario Ghibaudo

6/09/2018

Dal 13 settembre al 4 novembre 2018 arriva per la prima volta a Roma "Magno Subsidio”, l’istallazione scultorea di Dario Ghibaudo creata appositamente per lo spazio Visionarea Art Space all’interno dell’Auditorium della Conciliazione e facente parte dell’immenso progetto chiamato “Il Museo di Storia Innaturale” concepito dall’artista nel 1990 e che negli anni l’ha visto pro-tagonista della critica d’arte in Italia e in Europa. Il suo Museo appare come una sorta di gran-de Wunderkammer all’interno della quale le opere analizzano un reale quanto feroce rapporto tra uomo e Natura, dove l’influenza dell’uno può far soccombere l’altra e viceversa.

A circondare la grande scultura in altorilievo saranno presenti venti inchiostri che mostrano la genesi del pensiero dell'artista: “Magno Subsidio” che dà il titolo, ritrae un essere anfibio con la testa di antilope, una creatura che abbatte le barriere tra fantasia e realtà.

Va detto che un pesce con le zampe è esistito davvero sulla terra, 345 milioni di anni fa. Un gruppo di scienziati ne ha trovato il fossile, stabilendo che si tratta dell’anello di congiunzione fra pesci e mammiferi. Ma, mentre l’animale attraverso l’evoluzione, modifica se stesso in sintonia con la natura, l’uomo, al contrario, muta l’ambiente circostante dove il disagio vede atrofizzato il prefisso per diventare, socialmente, agio, la differenza è che l’evoluzione dell'animale è neutra mentre quella dell’uomo risulta spesso distruttiva.

L'opera di Ghibaudo racchiude però una seconda ambiguità che nasce dalla domanda: “Che cos'è
innaturale?”. La risposta viene da Jean-Jacques Rousseau: ”Innaturale è tutto ciò che viene educato dall’uomo”.

A proposito della mostra, il Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele della Fondazione Cultura e Arte afferma: «Dario Ghibaudo, con le sue creazioni assolutamente fiabesche, provoca un’immediata sollecitazione della fantasia, catapultando l’osservatore – a scelta – in un mondo pa-rallelo, in un tempo primitivo o, in alternativa, su un pianeta sconosciuto. Le sue opere di sapore onirico strizzano l’occhio alla scienza, giocando con la storia naturale, la zoologia e la pa-leontologia, ma in realtà vogliono essere una metafora dell’interazione fra Uomo e natura, interazione ineludibile e spesso devastante. Le creature immaginifiche, “innaturali” di Ghibaudo, ritratte su disegno, scolpite o incastonate in teche, sono affascinanti e divertenti, incuriosiscono, facendoci evadere dalla banale quotidianità del nostro tempo e da certe manifestazioni d’arte ovvie ed impersonali».

La cura della mostra e di tutta la stagione espositiva 2018/2019 sarà affidata a Luigi De Am-brogi,
importante gallerista italiano e internazionale del più significativo panorama degli anni ’70 e ‘80.

Dario Ghibaudo vive e lavora a Milano.
Dal 1990 si dedica al concetto di Museo di Storia Innaturale, un work in progress composto, come un reale museo, da tante sale espositive quante sono le ispirazioni legate all'indagine artistica. Il Museo ospita un mondo parallelo, variegato ed eterogeneo, con opere tridimensionali, spesso nate da inchiostri preparatori, e realizzate dall'artista con media diversi.
In particolare la Sala XVIII dedicata a “Creature Meravigliose”, racconta di esseri viventi connotati da evidenti incongruenze ma dalle sembianze possibili, così da immergere chi li osserva in un mondo nuovo, fatto di connessioni complesse che racchiudono la storia dell'evoluzione ma guar-dano anche a un futuro possibile.

Sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private tra cui: Chateau d'Oiron (FR), Kunstmuseum di Stuttgart, Mart di Rovereto, Armenian Center for Contemporary Experimental Art di Yerevan (Armenia), CollezioneVaf Francoforte, Fondazione Igav Torino, Collezione La Gaia, Busca (CN).

Per info: www.visionarea.org - info@visonarea.org


 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
2/07/2020 - Covid: dati peggiorati

I dati di oggi fanno segnare un evidente peggioramento rispetto a ieri: i nuovi positivi sono 201, per un totale salito a 240.961, in aumento rispetto ai 187 di ieri.
Le vittime di oggi, quasi tutte in Lombardia, sono purtroppo altre 30 (ieri erano state 21), per un tota...-->continua

1/07/2020 - Covid: altre 21 vittime, leggero aumento dei nuovi casi

Oggi purtroppo risultano altre 21 vittime, mentre ieri erano state 23: piccolo calo, ma ancora non riusciamo ad arrivare al fatidico ed agognato zero.
Leggero aumento dei nuovi positivi: passati dai 175 di ieri ai 187 di oggi, per un totale dall’inizio del...-->continua

1/07/2020 - On line il secondo report sulla regolarizzazione dei rapporti di lavoro

In costante crescita l'andamento giornaliero delle istanze: è quanto risulta dal secondo Report sulla procedura di emersione dei rapporti di lavoro avviata lo scorso 1º giugno.

Ogni giorno, dal 1º giugno, sono state presentate dai datori di lavoro al ...-->continua

30/06/2020 - Covid: aumentano i morti. Con i tamponi crescono, seppur di poco, i nuovi casi

Come accade quasi sempre il martedì, con l’aumentare del numero dei tamponi cresce, anche se stavolta di poco, il dato dei nuovi contagi: oggi 142, mentre ieri erano stati 126, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 240.578 infetti.
Nelle ultime 24 or...-->continua

30/06/2020 - Locride. Intimidazione ad avvocato, incendio auto

Intimidazione ai danni di un avvocato a Camini, nella Locride. Persone non identificate hanno incendiato l'automobile del professionista, del quale sono state rese note soltanto le iniziali, A.A., di 51 anni. Accanto alla vettura, inoltre, é stata lasciata un...-->continua

29/06/2020 - SNODO MANDRIONE ESTATE. area food e spazio bimbi tutti i giorni 18,00 - 20,00

A partire dal 1 luglio, nel rispetto delle norme di distanziamento, Roma riprenderà a danzare. Dopo 4 mesi di silenzio, il 2 luglio 2020 lo farà con Subbacultcha, il più longevo evento clubbing di sottocultura d’Italia che per la prima volta arriva nella nuova...-->continua

29/06/2020 - Covid: ''solo'' 6 vittime, mai così poche da inzio marzo

Oggi si registra un calo delle vittime, passate da 22 a 6 in 24 ore (dato più basso da inizio marzo), e dei nuovi contagi, scesi da 174 a 126.
Dall’inizio della pandemia il totale dei morti è salito a 34.744, mentre quello dei contagi è arrivato a 240.436....-->continua


CRONACA BASILICATA

2/07/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento 2 luglio (dati 1 luglio)
2/07/2020 - Furti nei municipi lucani e pugliesi: carabinieri arrestato banda barese
2/07/2020 - Posticipato l’inizio dei saldi dal 2 luglio al 1° agosto
2/07/2020 - Operazione BEAGLE BOYS contro furti nei Municipi di Basilicata e Puglia

SPORT BASILICATA

1/07/2020 - Conferma del centrale Maccarone dalla Rinascita Lagonegro
1/07/2020 - Bernalda Futsal. Mercato: arriva il talentuoso pivot Saponara
30/06/2020 - Il Picerno cala il tris e ottiene la salvezza
30/06/2020 - Everesting 8848 bollente per Tommaso Elettrico

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
30/06/2020 Sospensione idrica a Lauria

Lauria: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti. LAURIA: C/de Rosa e S.Filomena

29/06/2020 Sospensioni idriche del 29 giugno 2020

Policoro: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:45 di oggi fino al termine dei lavori. POLICORO: Complanare S.S. 106 Jonica Dir. Reggio Calabria (zona Centro Commerciale), Via Cosenza, Via Calabria.
Scanzano Jonico: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. SCANZANO JONICO: Mancata Erogazione in Via Rossini, Via Verdi e Rione Santa Sofia - Probabili cali di Pressione in via Lido Torre e zone Limitrofe.
Cancellara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:30 di oggi fino al termine dei lavori. CANCELLARA: Vie: Rotabile Santa Croce, Papa Giovanni XXIII, Contrada Carpine e zone limitrofe.
Tito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 18:00 di domani salvo imprevisti. TITO: Lavori di collegamento nuove reti di distribuzione zona ASI Tito Scalo, Area insediamento ditte: Paustel, Thissen Group, Multiservice ex Forma 3, Biocral, Panni , compreso zone limitrofe.
San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Reti rurali ex consorzio - c.da Lago - Piani - - Pianitelli - Caliandro - Groettiera - Saliniera - Cornito - Fiume - Colafrina - Peruccio.
Pietrapertosa: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 17:15 di oggiAggiungi un appuntamento per oggi fino al termine dei lavori. PIETRAPERTOSA: Via Garibaldi, Via Michele Torraca, Via Nazionale, Via Roma, Via Sant'Angelo, Via Cavour, Via Mario Pagano (Parte bassa dell'abitato).
Rionero in Vulture: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 17:30 salvo imprevisti. RIONERO IN VULTURE: VIA G.LEOPARDI DAL CIVICO 1 AL CIVICO 35. L'erogazione idrica riprenderà al termine dei lavori di riparazione.


27/06/2020 Sospensioni idriche

Tito: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti. TITO: Scalo ferroviario; palazzine mancusi; c/da stranieri; c/da rodolena;c/da canali;c/da frascheto; frascheto alto;fontana camilla; ponte calogna;c/da macchia; SS 94; zona artigianale.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo