HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Fabrizio Moro accende Rocca Imperiale con la sua energia

19/08/2017

È stato un concerto strepitoso, quello che ha visto protagonista Fabrizio Moro ieri sera, 18 agosto, in apertura del festival "Il Federiciano" a Rocca Imperiale. Le immagini parlano chiaro: tantissima folla (si parla di 20.000 presenze), ha raggiunto il lungomare di questo piccolo borgo calabrese, che conta poco più di 3.000 anime e che, per l'occasione, si è trasformato in una megalopoli, con un affollamento mai registrato in precedenza.
È stato un risultato strepitoso, ottenuto grazie all'efficienza degli organizzatori del festival "Il Federiciano" che, ancora una volta, in sintonia con la fattiva amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Ranù, hanno fatto centro, unendo la qualità delle iniziative ad una partecipazione di massa.
Davvero a Rocca Imperiale c'è stata una sorta di magia, un risultato sbalorditivo, quasi leggendario, che, un po' come la favola del Leichester di Ranieri, ha fatto registrare un'impresa storica, dimostrando come si possano superare mille difficoltà quando si è sostenuti da un progetto solido e valido, quale è appunto il festival poetico ideato da Giuseppe Aletti.
Perché il concerto di ieri resterà nella storia di Rocca Imperiale, ma anche nella storia personale di Fabrizio Moro, stupefatto anch'egli da tanta partecipazione in quel ritaglio di Calabria, non proprio agevole da raggiungere, che forse prima di ieri gli era persino sconosciuto. Grato per tanto calore, il cantautore ha più volte ringraziato il pubblico dal palco e si è intrattenuto energicamente ben oltre il tempo previsto.
Inizia così, con numeri da capogiro, il festival "Il Federiciano", sostenuto dal Comune e dalla Regione Calabria. Quest'anno il programma è ancora più ricco, con ospiti di grande spessore, come Gene Gnocchi che raggiungerà il borgo il 21 agosto, Franceso Baccini il 22 agosto, Giuliana De Sio il 23 agosto, la Rino Gaetano Band il 24 agosto e il regista Cosimo Damiano Damato il 25 agosto.
Sarà una settimana di fermento, con le vie del centro storico animate dalle migliaia di frequentatori del festival e i riflettori accesi su questa realtà magica «di un Sud diverso e opposto a come viene rappresentato nell'immaginario collettivo», riprendendo le parole di Eugenio Bennato nella sua visita nel 2013, quando emozionato per la bellezza del paese, con le poesie in ceramica affisse ai muri delle case, ha dichiarato: «Le ricchezze del Sud non smettono di stupirmi».


 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
17/09/2019 - Mister Italia 2019 è stato eletto sabato sera a Lignano Sabbiadoro

MISTER ITALIA 2019 E’ RUDY EL KHOLTI ED E’ STATO ELETTO SABATO SERA A LIGNANO SABBIADORO

Ha 29 anni, è laureato in lingue, vive a Zevio (VR), fa il bancario, mamma italiana e papà marocchino, cittadinanza italiana e australiana; lui Rudy El Kholti ed è il nuovo Mi...-->continua

17/09/2019 - SANDEI-Le domeniche degli Appiccicaticci, a cura di Tiziano Storti

Primo Appuntamento 6 ottobre 2019 ore 21

Dopo il successo al Teatro Trastevere della scorsa stagione, gli Appiccicaticci, già leader nel mondo del "senza testo né scenografia", tornano con il loro doppio spettacolo di punta, per 7 appuntamenti (1 al m...-->continua

17/09/2019 - Monteforte:smascherato truffatore Web.Particolare attenzione a mail ''phishing''

I Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne, ritenuto responsabile di tentata truffa, sostituzione di persona e falsificazione di documenti.
L’attività d’indagine condotta dai militar...-->continua

16/09/2019 - I Nasoni raccontano - la storia ha il naso lungo

145 anni e non sentirli. I Nasoni di Roma, nati nel 1874 e già oggetto di veri e propri versi poeti-ci, il 20, 21, 27, 28 settembre 2019 diventano protagonisti di I Nasoni raccontano - La storia ha il naso lungo: un inedito viaggio teatrale a tappe alla scoper...-->continua

16/09/2019 - Sequestrate 6 tonnellate buste plastica illegali a Taranto

I carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Taranto hanno sottoposto a sequestro amministrativo cautelare circa sei tonnellate di buste in plastica illegali, pronte per essere commercializzate. A finire nella ret...-->continua

16/09/2019 - Neonato morto,forse gettato dalla madre nella scarpata

Un neonato di 4 mesi è stato trovato morto in un fossato lungo al statale Telesina, all'altezza di Solopaca, nel Beneventano. Secondo i carabinieri, una donna di 34 anni - probabilmente la madre - dopo aver urtato con l'auto il guardrail si sarebbe fermata e a...-->continua

16/09/2019 - Gravina,tripudio di colori per l’Iron Bike con la MF Bosco Difesa Grande

Giallo-arancio pagliericcio invece del classico verde. Ma tant’è, questi sono i colori dell’estate e questa, per un anno, è stata la gamma cromatica della 6^ Mediofondo Felicia Bosco Difesa Grande, ottava tappa dell’Iron Bike Puglia 2019. Inizialmente prevista...-->continua


CRONACA BASILICATA

17/09/2019 - Senise: il Consorzio di Bonifica sigilla le bocchette per l’irrigazione
17/09/2019 - San Giorgio Lucano: furti e vandalismi nelle campagne
16/09/2019 - Potenza, si è riunito il Tavolo Regionale Anticaporalato
16/09/2019 - Viggiano: un lavoratore in presidio davanti al distretto meridionale

SPORT BASILICATA

17/09/2019 - Mondiali seniores di bowling: il potentino Petracca arriva 27°
15/09/2019 - Il Potenza espugna il campo del Bisceglie con un secco 3-0
15/09/2019 - Primo squillo del Castelluccio che batte il Senise per 5-2
15/09/2019 - La Pielle Matera al Mennea Day

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
17/09/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 17 in Basilicata

Tursi, Montalbano Jonico: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.

Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 08:00 di domani, salvo imprevisti, nelle contrade Zaparone, Bussi, Santa Maria Indorada

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Saliero, Foresta, Servigliano, Sorgia, Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle Grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, è in corso la sospensione dell'erogazione dell'acqua potabile in via Torino e zone limitrofe. Il ripristino è previsto la termine dei lavori.

Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico I Gramsci resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

16/09/2019 Sospensione idrica a Matera

Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile al borgo Picciano A sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 di oggi, salvo imprevisti.

15/09/2019 Promozione: risultati 2^ giornata

Avigliano – O.Venosa 0-2
Banzi – Miglionico 1-0
Oppido – Elettra Marconia 1-3
Paternicum – San Cataldo 1-2
RAF Vejanum – A.Montalbano 1-3
Santarcangiolese – Tito 5-1
S.Lavello – A. Rapone 0-3
Viribus Potenza – Marmo Platano 0-2





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo