-->

HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

CINEMA E AUDIOVISIVI: risultati e prospettive dalla conferenza programmatica PD

19/11/2023

Sabato 18 novembre alle ore 17.00 presso il Centro GO DESK di Potenza un incontro dal titolo “CINEMA E AUDIOVISIVI: Un’occasione di sviluppo economico e sociale “, Conferenza Programmatica PD Basilicata 2023. L’incontro voleva essere il primo capitolo di un itinerario di analisi e proposta sulla galassia di straordinario rilievo sociale e cultura, del CINEMA E AUDIOVISIVO nelle sue diverse forme di comunicazione. L’incontro ha visto la partecipazione del Segretario Regionale del PD, Giovanni Lettieri, del responsabile per la Segreteria Regionale delle politiche culturali, Giacomo Martini, tra i relatori, Antonello FARETTA, regista e produttore audiovisivo, Marco Pistoia docente do Storia e Critica del Cinema all’Università di Palermo. Particolare attenzione è stata rivolta alla Istituzione della Film Commission, in riferimento scontato alla Lucana Film Commission. Dall’incontro e dal dibattito seguito sono emerse alcune indicazioni e proposte da approfondire coinvolgendo gli operatori del settore, in parte presenti all’incontro.
Nei prossimi mesi saranno organizzati altri incontri per analizzare ulteriormente la galassia del CINEMA E AUDIOVISIVI, a cominciare dalle sale cinematografiche ai festival ed in particolare alla Cineteca Lucana che dovrà rappresentare il momento centrale del Sistema Cinema e Audiovisivi che intendiamo realizzare con la collaborazione di tutti gli operatori del settore, pubblici e privati
Ricordiamo a seguire le indicazioni e le proposte uscite dal dibattito di sabato 18:

1) E’ urgente l’istituzione dell’Assessorato Regionale alla Cultura, realizzazione di una nuova legge dedicata esclusivamente al cinema, agli audiovisivi e da tutto ciò che da essi deriva; all’interno della legge una parte specifica dovrà essere dedicata al lavoro della nuova Lucana Film Commission; L’Assessorato non avrà l’esclusiva competenza per le attività del servizio della FC, ma dovrà avvalersi della collaborazione degli altri assessorati responsabili delle materie connesse all’impegno della FC, formazione, attività produttive, artigiani, turismo…….;
2)Il lavoro politico e istituzionale della FC dovrà svolgersi in una situazione di decentramento regionale avvalendosi delle collaborazione degli uffici cinema di Matera ed i Potenza ( quest’ultimo deve essere istituito al più presto ), delle due Provincie; tra i soci fondatori con Regione, Province, Comuni di Matera e Potenza, sarà necessario allargare la partecipazione a tutti i comuni che vorranno aderire….;ogni socio dovrà versare una quota annuale che andrà ad arricchire il bilancio delle LFC ,una ulteriore occasione per radicarsi in profondità sul territorio;
3)Inoltre riteniamo fondamentale ed utile sia dal punto di vista gestionale che economico e per garantire un suo maggiore impatto economico e sociale sul territorio, invitare a fare parte dei soci anche le forze economiche organizzate come Confindustria, CNA, Confcommercio, Lega Coop…,
4)Formazione del CDA, proponiamo sette persone: Presidente, Direttore, Location Manager, Assistenti di Produzione ( 2 ), segretario generale; il CDA sarà supportato fa un ufficio di segreteria con almeno due dipendenti; tutto il personale dovrà presentare il proprio CV da cui si riscontri professionalità e esperienze adeguate, insieme ad una conoscenza approfondita delle lingue straniere; la FC si avvarrà per le scelte relative alle opere da finanziare e sostenere nel proprio territorio di competenza e non solo, di un COMITATO TECNICO-ARTISTICO formato da cinque membri esperti e operativi nel settore nelle sue diverse discipline: regia, sceneggiatura, musica, critici, storici…….., scelti in base alla loro declamata esperienza e professionalità;
5)Finanziamenti/Risorse economiche: il supporto economico verrà dagli stanziamenti fissati per legge della Regione Basilicata, e dagli assessori competenti ed interessati al progetto, dai Ministeri competenti, dagli enti locali, dai Soci pubblici e privati, da sponsor diversi…… ;
6)Compiti e funzioni della FC; prima di elencare i diversi compiti è necessario evidenziare che tra le funzioni fondamentali della FC quello di trasformarsi in un EROGATORE DI SERVIZI come supporto fondamentale al proprio compito specifico di Centro di Produzione per il supporto dell’industria cinematografica ed audiovisiva che dovrà avvalersi e basarsi su un lavoro di Censimento delle Maestranze e dei servizi. Il Centro promuoverà corsi e laboratori di formazione tecnica e professionale in grado di garantire alle società che verranno a lavorare in terra lucana tutti i servizi, le strutture e le tecnologie necessari tutto ciò che chiamiamo i MESTIERI DEL CINEMA, dal managment ai lavori artigianali tradizionali fino alle tecnologie più avanzate. La realizzazione di un centro di POSTPRODUZIONE, sarebbe della massima utilità e priorità.
7)La FC dovrà essere al centro, quasi con un ruolo di coordinamento per tutte le attività inerenti la sua materia di lavoro e collaborare con esse, dai Festival, alle sale cinematografiche, alle rassegne alle scuole, alle istituzioni culturali di interesse regionale, nazionale ed internazionale, fino alle cattedre universitarie inerenti le materie proprie. Un rapporto particolare regolato da una convenzione con CINECITTA’,CENTRO SPERIMENTALE-SCUOLA DI CINEMA NAZIONALE LAB ISTITUTO LUCE, ITALY FOR MOVIES, CINETECA LUCANA ED ALTRI ARCHIVI AUDIOVISIVI DI INTERESSE REGIONALE E NAZIONALE
8)Essere parte integrante ed attiva della ITALIA FILM COMMISSION, il centro di coordinamento per tutte le FC italiane.
In conclusione si rende necessario sottolineare e rafforzare la funzione economica , sociale e formativa della LFC per garantire uno sviluppo economico e culturale a tutta la comunità lucana.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/07/2024 - Lavori Basentana: l'audizione di Albano in Commissione Ambiente e Infrastrutture

Oggi il sindaco di Pisticci, Domenico Albano, è stato ascoltato in Commissione Ambiente e Infrastrutture della Camera sui lavori della strada statale 407 Basentana.

Nell'intervento di circa otto minuti, il primo cittadino ha sottolineato l'urgenza di realizzare in t...-->continua

18/07/2024 - Marrese(Basilicata Democratica)in Consiglio regionale su autonomia differenziata

“Abbiamo l’obbligo di salvare la nostra bellissima regione dal progetto secessionista rappresentato dalla legge Calderoli. Il mio è un accorato invito alla maggioranza affinché, spogliandosi dalla mera appartenenza di partito, assuma una posizione di rispetto ...-->continua

18/07/2024 - LucAS: si è svolto a Matera l’incontro con i partner e la comunità

Qualità dell'aria e agenti fisici, epidemiologia e sorveglianza sanitaria, cultura partecipata della cura preventiva, big data e condivisione dei dati: sono alcuni degli argomenti approfonditi nel kick off meeting di LucAS Porte Aperte, l’incontro sul progetto...-->continua

18/07/2024 - Rinvio inaugurazione Piazza della Torre Guevara in segno di lutto

Il Presidente della Provincia di Potenza, Christian Giordano, d’intesa con le altre autorità e istituzioni coinvolte, ha deciso di rinviare la cerimonia di inaugurazione della nuova piazza a ridosso della torre Guevara, a Potenza, in segno di lutto per la mort...-->continua

18/07/2024 - Morte vigili del Fuoco, Cupparo rinvia festa di ringraziamento

Francesco Cupparo (Fi), assessore regionale alle Attività Produttive, ha comunicato di aver rinviato a data da destinarsi la festa di ringraziamento per la sua rielezione prevista domani venerdì 19 luglio a Francavilla in Sinni. Oggi la Basilicata – scrive Cup...-->continua

18/07/2024 - Consiglio provinciale di Potenza: approvato il rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2023

In data 17.07.2024 si è tenuto il Consiglio Provinciale di Potenza, convocato dal Presidente Christian Giordano

Il Consiglio Provinciale di Potenza prende atto della surroga e convalida all’unanimità l’elezione della nuova Consigliera Provinciale (Vic...-->continua

18/07/2024 - Rotondella dice ‘’no!’’ All’autonomia differenziata

Il Consiglio Comunale di Rotondella, in data 18 luglio 2024, ha deliberato all’unanimità (presenti 9: 8 maggioranza, 1 minoranza) la mozione presentata dal gruppo di maggioranza “Fare Comunità per Rotondella” (guidati da esponenti del PD, PSI e civici) avente ...-->continua
















Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo