-->

HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Dissesto idrogeologico, Cisl: ''Importante la cooperazione tra istituzioni''

1/06/2023

Policoro (MT), 1° giugno 2023 – «Le politiche per prevenire il dissesto idrogeologico sono fondamentali per mitigare i rischi legati agli eventi naturali e garantire la sicurezza delle persone e delle infrastrutture. Tuttavia, senza un approccio integrato di prevenzione, monitoraggio e gestione del territorio e senza il coordinamento e la cooperazione tra istituzioni, comunità scientifica e comunità locali, al rischio idrogeologico dovremo aggiungere anche quello della inefficienza politica di fronte a sfide complesse come il cambiamento climatico». Lo ha detto questa mattina il segretario generale della Cisl Basilicata Vincenzo Cavallo a margine della giornata ecologica promossa dalla Fai Cisl a Policoro denominata «Fai bella l’Italia». I volontari della Fai Cisl, insieme agli alunni della scuola Don Milani, hanno sistemato uno spazio verde dentro la riserva naturale orientata del Bosco Pantano e messo a dimora una ventina di piante autoctone di quercia, ornello e frassino ossifillo. Presente anche il sindaco della cittadina jonica Enrico Bianco.

Per la segretaria nazionale e reggente regionale della Fai Cisl Raffaella Buonaguro e per il sub-reggente Lorenzo Roesel «è importante promuovere la partecipazione attiva delle comunità nella pianificazione e nella gestione del territorio con l’obiettivo di favorire una maggiore consapevolezza e responsabilità condivisa nella prevenzione dei rischi. In tal senso, iniziative come questa di Policoro sono l’occasione per socializzare buoni comportamenti e generare dal basso nuove pratiche sociali improntate alla sostenibilità ambientale e al rispetto del prossimo nella cornice di un nuovo paradigma nel rapporto tra natura ed economia».

Comune è l’idea che «nel contesto della prevenzione del dissesto idrogeologico, il cambiamento climatico rappresenti un fattore determinante poiché è dimostrato che il riscaldamento globale può influire sul regime delle precipitazioni e aumentare l'intensità degli eventi estremi, rendendo ancora più critica la necessità di politiche di prevenzione e adattamento al cambiamento climatico. Investire nella prevenzione, nella pianificazione sostenibile e nel monitoraggio costante del territorio è per la Cisl l’unica via possibile per ridurre i rischi e mitigare gli effetti negativi degli eventi idrogeologici, contribuendo a creare un ambiente più resiliente e sicuro per tutti. In tale direzione, va rivalutato il ruolo fondamentale svolto dagli operatori del settore idraulico-forestali nella gestione e nella tutela di un territorio fragile come quello lucano».




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/07/2024 - Lavori Basentana: l'audizione di Albano in Commissione Ambiente e Infrastrutture

Oggi il sindaco di Pisticci, Domenico Albano, è stato ascoltato in Commissione Ambiente e Infrastrutture della Camera sui lavori della strada statale 407 Basentana.

Nell'intervento di circa otto minuti, il primo cittadino ha sottolineato l'urgenza di realizzare in t...-->continua

18/07/2024 - Marrese(Basilicata Democratica)in Consiglio regionale su autonomia differenziata

“Abbiamo l’obbligo di salvare la nostra bellissima regione dal progetto secessionista rappresentato dalla legge Calderoli. Il mio è un accorato invito alla maggioranza affinché, spogliandosi dalla mera appartenenza di partito, assuma una posizione di rispetto ...-->continua

18/07/2024 - LucAS: si è svolto a Matera l’incontro con i partner e la comunità

Qualità dell'aria e agenti fisici, epidemiologia e sorveglianza sanitaria, cultura partecipata della cura preventiva, big data e condivisione dei dati: sono alcuni degli argomenti approfonditi nel kick off meeting di LucAS Porte Aperte, l’incontro sul progetto...-->continua

18/07/2024 - Rinvio inaugurazione Piazza della Torre Guevara in segno di lutto

Il Presidente della Provincia di Potenza, Christian Giordano, d’intesa con le altre autorità e istituzioni coinvolte, ha deciso di rinviare la cerimonia di inaugurazione della nuova piazza a ridosso della torre Guevara, a Potenza, in segno di lutto per la mort...-->continua

18/07/2024 - Morte vigili del Fuoco, Cupparo rinvia festa di ringraziamento

Francesco Cupparo (Fi), assessore regionale alle Attività Produttive, ha comunicato di aver rinviato a data da destinarsi la festa di ringraziamento per la sua rielezione prevista domani venerdì 19 luglio a Francavilla in Sinni. Oggi la Basilicata – scrive Cup...-->continua

18/07/2024 - Consiglio provinciale di Potenza: approvato il rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2023

In data 17.07.2024 si è tenuto il Consiglio Provinciale di Potenza, convocato dal Presidente Christian Giordano

Il Consiglio Provinciale di Potenza prende atto della surroga e convalida all’unanimità l’elezione della nuova Consigliera Provinciale (Vic...-->continua

18/07/2024 - Rotondella dice ‘’no!’’ All’autonomia differenziata

Il Consiglio Comunale di Rotondella, in data 18 luglio 2024, ha deliberato all’unanimità (presenti 9: 8 maggioranza, 1 minoranza) la mozione presentata dal gruppo di maggioranza “Fare Comunità per Rotondella” (guidati da esponenti del PD, PSI e civici) avente ...-->continua
















Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo