HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Potenza. Acqua e riciclo, Rosa: al via un progetto con Ic “Bonaventura Torraca”

1/12/2021

Educare all’uso consapevole dell’acqua e alla riduzione dei rifiuti attraverso la raccolta differenziata e il riciclo. E’ l’obiettivo del progetto “Acqua e riuso – percorsi di economia verde e circolare” promosso dal Dipartimento Ambiente della Regione Basilicata ed Egrib nell’ambito di Ambiente Basilicata con la collaborazione con l’Istituto comprensivo “Torraca.Bonaventura” di Potenza. L’iniziativa sarà presentata venerdì 3 dicembre nella scuola di Via del Popolo alle 10. Ad illustrarla, presente l’assessore regionale all’Ambiente, Gianni Rosa, l’amministratore unico dell’Egrib, Canio Santarsiero, con la funzionaria Anna Lanza, e la dirigente dell’Istituto Marianna Catalano.

Le attività coinvolgeranno gli alunni delle quinte elementari e delle scuole medie. Il programma è articolato in tre fasi. Una prima prevede incontri formativi e informativi in aula, corredati da laboratori di approfondimento sui temi della raccolta differenziata dei rifiuti urbani e del loro avvio a riciclo, sul compostaggio della frazione organica e umida, sulla riduzione dei rifiuti e sul consumo sostenibile, sul ciclo delle acque, sulla tutela e sul risparmio idrico. Seguiranno laboratori sulla gestione dei rifiuti organici, con attività pratiche sul “compostaggio fai da te”, dove i ragazzi potranno sperimentare quanto appreso. Infine, eventi e manifestazioni, in attinenza a particolari periodi dell’anno, come, ad esempio, il Natale, dove saranno esposti manufatti realizzati dagli studenti, ottenuti da materiale di scarto per addobbi dei presepi e degli alberi natalizi.

“I giovani – commenta l’assessore Rosa – sono sensibili alle tematiche ambientali. Con la scuola e i Comuni diamo il via a un programma che avvia i ragazzi alla conoscenza delle buone pratiche per il recupero dei rifiuti urbani e la corretta gestione dell’acqua. Rafforziamo così la consapevolezza che gli stili di vita influiscono sull’ambiente, bene da tutelare a iniziare dai nostri comportamenti”.

“Il nostro pianeta è unico. Il futuro sostenibile è nelle nostre mani” - dichiara Santarsiero. “Bisogna mantenere vivi i sogni e concretizzare gli impegni della nostra generazione in fatti concreti per iniziare a saldare il debito contratto con le future generazioni e armarci a difendere concretamente il nostro pianeta”.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
5/10/2022 - Provincia di Potenza: Giordano, "lavorerò per renderla virtuosa''

Ha prestato giuramento e si è ufficialmente insediato stamani a Potenza il nuovo presidente della Provincia, Christian Giordano, candidato di Pd e M5s ed eletto lo scorso 10 settembre.


"Lavorerò per rendere la Provincia di Potenza una provincia virtuosa - ...-->continua

5/10/2022 - FSC, Latronico: nuovi fondi per bonifiche, risorse idriche e verde

Con una delibera approvata nei giorni scorsi sono stati finanziati dalla Giunta regionale 13 interventi in campo ambientale, ed in particolare per il potenziamento delle infrastrutture verdi, la gestione delle risorse idriche e la bonifica di alcune discariche...-->continua

5/10/2022 - Asp, sindaco di Sant'Arcangelo: 'dissento su previsione nuovo assetto aziendale'

Esprimo il mio pieno dissenso sia nel merito che nel metodo circa la previsione del nuovo assetto aziendale, annunciato nel giorno dell’insediamento del collegio sindacale dell’Azienda Sanitaria di Potenza, circa la riduzione dei distretti della salute dagli a...-->continua

5/10/2022 - Bolognetti: sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace

Sono un nonviolento gandhiano e non un pacifista, ma dico sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace.
C'è troppo compiacimento, anche in numerosi articoli che da mesi leggiamo sulla nostra stampa. L'orrore della guerra va in scen...-->continua

5/10/2022 - Agroalimentare, Cupparo: la competitività valore aggiunto per imprenditoria agricola lucana

“In questa fase di crisi determinata dalla situazione internazionale e dall’incremento dei costi aziendali la competitività diventa un valore aggiunto per l’imprenditoria agricola lucana che intendiamo perseguire con la partecipazione a manifestazioni nazional...-->continua

5/10/2022 - M5S. Leggieri e sindaco di Venosa su ridimensionamento distretti della salute

Da qualche giorno circola un comunicato stampa di Asp Basilicata, nel quale il Direttore D’Angola parla di riduzione degli attuali distretti sanitari.
In particolare, per quanto riguarda il Vulture Melfese/Alto Bradano (un’area talmente grande, come persi...-->continua

5/10/2022 - Sindaco Genzano Viviana Cervellino su Distretti sanitari

Si legge in una nota stampa che il nuovo assetto aziendale dell'ASP preveda il dimezzamento dei Distretti.
Da 6 a 3.
Nella nostra area Vulture - Alto Bradano dovrebbe esserci un accorpamento tra i Distretti di Venosa e Melfi.
Non è stata esplicitat...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo