HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Rosa: approvate attività di redazione del Piano paesaggistico regionale

24/09/2021

La Giunta ha approvato il documento che contiene le prime indicazioni tecniche per “il piano delle aree idonee” alla installazione delle nuove quote di impianti alimentati da fonti rinnovabili
“La Giunta regionale, con due delibere adottate nella seduta del 17 settembre, ha approvato le attività di redazione del Piano Paesaggistico Regionale, come validate dal Comitato Tecnico Paritetico del 22 luglio scorso ed ha dato formale avvio alla procedura di Valutazione Ambientale Strategica del piano”. Lo rende noto Gianni Rosa, assessore all’Ambiente ed Energia.

“In questa fase il piano ha affrontato, tra l’altro, il tema della localizzazione degli impianti di energia da fonti rinnovabili.

E’ un tema cruciale per realizzare la transizione energetica scandita dagli impegni europei e nazionali e che coinvolgerà a breve la Conferenza delle Regioni per esercitare, di intesa con lo Stato, la funzione localizzativa delle fonti energetiche rinnovabili nel nuovo periodo.

La Giunta ha approvato il documento che contiene le prime indicazioni tecniche per ‘il piano delle aree idonee’ alla installazione delle nuove quote di impianti alimentati da fonti rinnovabili, tenendo insieme – sottolinea l’assessore - l’esigenza di promozione e sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili e l’esigenza di tutela delle specificità territoriali che il piano paesaggistico sta evidenziando.

Il piano, a partire dalla completa ricognizione degli impianti realizzati, definisce l’Indice di concentrazione territoriale nei vari ambiti di paesaggio, operazione - sostiene l’assessore – necessaria per stabilire le aree potenzialmente adatte e sufficienti a realizzare gli obiettivi energetici nazionali.

L’impegno dei prossimi mesi – conclude Gianni Rosa - è la definizione della Disciplina per l’individuazione di superfici e aree idonee per l’installazione di impianti da fonti rinnovabili, indicando in via prioritaria le aree industriali dismesse e altre aree compromesse, abbandonate e marginali”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
5/10/2022 - Provincia di Potenza: Giordano, "lavorerò per renderla virtuosa''

Ha prestato giuramento e si è ufficialmente insediato stamani a Potenza il nuovo presidente della Provincia, Christian Giordano, candidato di Pd e M5s ed eletto lo scorso 10 settembre.


"Lavorerò per rendere la Provincia di Potenza una provincia virtuosa - ...-->continua

5/10/2022 - FSC, Latronico: nuovi fondi per bonifiche, risorse idriche e verde

Con una delibera approvata nei giorni scorsi sono stati finanziati dalla Giunta regionale 13 interventi in campo ambientale, ed in particolare per il potenziamento delle infrastrutture verdi, la gestione delle risorse idriche e la bonifica di alcune discariche...-->continua

5/10/2022 - Asp, sindaco di Sant'Arcangelo: 'dissento su previsione nuovo assetto aziendale'

Esprimo il mio pieno dissenso sia nel merito che nel metodo circa la previsione del nuovo assetto aziendale, annunciato nel giorno dell’insediamento del collegio sindacale dell’Azienda Sanitaria di Potenza, circa la riduzione dei distretti della salute dagli a...-->continua

5/10/2022 - Bolognetti: sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace

Sono un nonviolento gandhiano e non un pacifista, ma dico sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace.
C'è troppo compiacimento, anche in numerosi articoli che da mesi leggiamo sulla nostra stampa. L'orrore della guerra va in scen...-->continua

5/10/2022 - Agroalimentare, Cupparo: la competitività valore aggiunto per imprenditoria agricola lucana

“In questa fase di crisi determinata dalla situazione internazionale e dall’incremento dei costi aziendali la competitività diventa un valore aggiunto per l’imprenditoria agricola lucana che intendiamo perseguire con la partecipazione a manifestazioni nazional...-->continua

5/10/2022 - M5S. Leggieri e sindaco di Venosa su ridimensionamento distretti della salute

Da qualche giorno circola un comunicato stampa di Asp Basilicata, nel quale il Direttore D’Angola parla di riduzione degli attuali distretti sanitari.
In particolare, per quanto riguarda il Vulture Melfese/Alto Bradano (un’area talmente grande, come persi...-->continua

5/10/2022 - Sindaco Genzano Viviana Cervellino su Distretti sanitari

Si legge in una nota stampa che il nuovo assetto aziendale dell'ASP preveda il dimezzamento dei Distretti.
Da 6 a 3.
Nella nostra area Vulture - Alto Bradano dovrebbe esserci un accorpamento tra i Distretti di Venosa e Melfi.
Non è stata esplicitat...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo