HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Incontro dirigenti Paco Appennino Lucano-CIA agricoltori

10/09/2021

Nei giorni scorsi rappresentanti della CIA-Agricoltori Basilicata sono stati ricevuti presso gli uffici dell’Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese per un confronto su tematiche che interessano il mondo agricolo e per definire alcuni aspetti relativi all’adozione del Piano del Parco e i conseguenti regolamenti.

L’agricoltura deve diventare protagonista anche nelle aree protette della nostra regione che può contare su due Parchi nazionali e su 3 Parchi regionali e varie riserve naturali. E’ la sollecitazione che Cia-Agricoltori Basilicata ha espresso nell’incontro al quale hanno partecipato il Commiasario Giuseppe Priore e il Direttore Nicoletti e per la Cia il coordinatore regionale Donato Distefano, il Direttore Cia Potenza Giovanna Perruolo e Nicola Pisano Cia Val D’Agri. L’attività agricola – è stato sostenuto - è una componente essenziale per la sopravvivenza economico-sociale del Parco stesso. Per questa ragione va superato un atteggiamento degli agricoltori che vivono il Parco più come strumento di vincoli che come opportunità di sviluppo. Se a ciò si aggiunge l’emergenza cinghiali e fauna selvatica il malessere tra i titolari di aziende agricole di questo e degli altri Parchi è più che comprensibile.

Sono state affrontate molte questioni in particolare riferite ai programmi sul versante delle misure di sviluppo e implementazione e quelle collegate al redigendo Piano del Parco con i relativi strumenti regolativi.

Tra le proposte operative della Cia: una conferenza regionale sul tema agricoltura-sviluppo rurale-parchi-politiche di coesione; la rappresentanza settore tramite la immediata istituzione di un momento Consultivo delle attività produttive all’ interno del Parco; l’attivazione di progetti di filiera ambiente-agricoltura-green economy; la promozione di una rete aziendale del Parco con l’adozione del marchio identificativo delle produzioni del parco.

I dirigenti della Cia esprimono un plauso per la disponibilità e l’attenzione garantite dal Commissario e dal Direttore del Parco; sono programmati già incontri con le rappresentanze del settore Agricolo.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
26/09/2022 - Presidente Provincia Marrese su Utic dell’ospedale di Policoro

“Utic dell’ospedale di Policoro: urgono immediati provvedimenti da parte della Regione Basilicata e dell’Asm. Non possiamo correre il rischio che un reparto così importante chiuda per mancanza di personale”.

Lo ha dichiarato il presidente della Provincia di Matera,...-->continua

26/09/2022 - Bardi: "in Basilicata il centrodestra è stato premiato''

Le elezioni di ieri hanno premiato il centrodestra sia a livello nazionale che a livello lucano. Faccio i miei auguri a Giorgia Meloni, che sarà la prima donna a ricevere dal nostro Presidente Mattarella l’incarico di formare il nuovo governo. Un evento che re...-->continua

26/09/2022 - Cupparo: dai lucani riconoscimento a Casellati e a Forza Italia

Mi sia consentito esprimere il più sentito ringraziamento ai circa 89mila lucani che hanno votato per Casellati che ritorna al Senato al servizio della nostra comunità regionale. Un alto e significativo riconoscimento di un impegno innanzitutto istituzionale e...-->continua

24/09/2022 - Provincia di Potenza. S.p. 152 ''Oraziana'': nella prossima settimana la consegna e l’inizio dei lavori

Dopo essere stato eletto Presidente della Provincia di Potenza, ho acquisito molteplici sollecitazioni e richieste di intervento.
Insieme ai consiglieri provinciali ci siamo immediatamente messi al lavoro per provare a fornire delle risposte ai territori e...-->continua

23/09/2022 - Catiere Lagonegro: 'il sindaco e Piro aboliscono la demicrazia''

Il sindaco Maria Di Lascio insieme al segretario comunale - al comandante della polizia locale - al responsabile dell’ufficio tecnico ed al responsabile dell’ufficio elettorale hanno sospeso la democrazia a Lagonegro.
Alla richiesta di tenere un pubblico c...-->continua

23/09/2022 - Pozzo Gorglione 2: Cupparo (Fi), testimonianza di impegni mantenuti con Giunta

“L’avvio da lunedì 26 settembre delle attività di perforazione al Pozzo Gorgoglione 2 del giacimento Tempa Rossa rappresenta il passaggio naturale degli impegni che la Total ha assunto nei confronti della Giunta Regionale che, in particolare, attraverso l’azi...-->continua

23/09/2022 - 12 mln di euro per sistemazione idrogeologica e messa in sicurezza viabilità

È stata liquidata la prima tranche di finanziamenti, a Comuni e Province, per 12 interventi di sistemazione idrogeologica e messa in sicurezza della viabilità, previsti dalla Delibera di Giunta di aprile scorso.
Lo dichiara l’Assessore alle Infrastrutture...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo