HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

UILPA. CARCERI: è necessario un protocollo regionale per la gestione dei possibili casi sospetti

23/02/2020

In questi giorni l’Italia è in emergenza coronavirus, soprattutto in Lombardia per i casi dichiarati, che di giorno in giorno aumentano a macchia d’olio.
La notizia desta preoccupazione anche tra il personale di Polizia Penitenziaria in quanto un contagio da virus all’interno degli Istituti penitenziari, diventerebbe ingestibile e grave pregiudizio per la sicurezza, anche sociale, ma soprattutto per la salute di tutti gli operatori professionali che operano all’interno delle strutture, nonché dei ristretti, a dichiaralo è Donato SABIA, Segretario Generale Regionale della UILPA Polizia Penitenziaria: “ trattasi di una emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale, per cui è necessario ogni utile precauzione al fine di scongiurare, per quanto possibile, i rischi di contaminazione da nuovo coronavirus degli ambienti carcerari, applicando le misure di prevenzione imposte dal Ministero della Salute, pur non volendo ingenerare allarmismi, la situazione è da non sottovalutare vista la promiscuità degli ingressi negli istituti (volontari, docenti, avvocati, familiari ammessi ai colloqui, ecc..)”.

La UILPA a livello Nazionale ha nuovamente chiesto ai vertici dei due dipartimenti e ai ministri della Giustizia, Bonafede, e della Salute, Speranza, l’adozione di utili misure di prevenzione e monitoraggio, specie in occasione di trasferimenti di detenuti e, in generale, in ogni ambiente di transito in cui opera personale del Corpo di polizia e dell’Amministrazione penitenziaria, nonché la predisposizione di appositi protocolli da attivare per ogni nuovo ingresso in carcere.

Continua Sabia- “il Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, con ordine di servizio, ha disposto di attuare uno stretto coordinamento con le autorità sanitarie locali, quindi riteniamo che le carceri, vengano inserire nella task force regionale, prevendendo un piano di emergenza interna per evitare la diffusione di una epidemia ingestibile visto il contesto e la complessità del sistema carcerario in considerazione della promiscuità dei luoghi in cui transitano una molteplicità di persone.”

Conclude il Dirigente Sindacale – “per domani in Prefettura è convocato la riunione del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per l’esame delle problematiche connesse al contagio da coronavirus, con la partecipazione dei Direttori Generali dell’Azienda Regionale Ospedaliera San Carlo e dell’Azienda Sanitaria Locale di Potenza, pertanto, si invita il Prefetto a tener conto nel tavolo tecnico delle carceri e di inserirle in un piano particolare di procedura per la gestione dei casi sospetti da infezioni da Covid-19, con la costituzione di un’apposita cabina di regia che informi, istruisca e guidi operatori e detenuti”. 



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
8/04/2020 - Scomparsa Donato Sabia, Fanelli: oltre lo sportivo, un grande uomo

“Un vero campione. Sulle piste e nella vita. Per anni l’onore sportivo della nostra Basilicata, ma soprattutto un uomo leale e sincero. Il maledetto coronavirus ci ha portato via anche Donato Sabia, un nostro corregionale tra i più apprezzati a livello mondiale per le sue pe...-->continua

8/04/2020 - Il saluto di Libera Basilicata a Donato Sabia

Libera Basilicata saluta un grande uomo che ha attraversato la vita a
testa alta da atleta e da cittadino.
È un dolore immenso. Con Donato abbiamo condiviso un percorso educativo rivolto soprattutto ai giovani e alle società sportive sulla questione de...-->continua

8/04/2020 - Meritrocazia Italia: 'Banche eroghino le somme a 7 giorni dalla richiesta'

Il 6 aprile, il Presidente del Consiglio ha sommariamente illustrato i termini del "decreto liquidità" di prossima emanazione a favore delle imprese colpite dall'emergenza sanitaria. Secondo quanto è emerso dal comunicato del Premier, verranno messi a disposiz...-->continua

8/04/2020 - M5S:il Viceministro Sileri avrebbe potuto ascoltare altre voci

Il Viceministro della Salute, Sileri, nel corso della giornata di ieri, è giunto in Basilicata e ha incontrato la Giunta Regionale lucana. Ha poi visitato l'ospedale San Carlo di Potenza e, prima di partire, ha rilasciato una lunga intervista per la gran parte...-->continua

8/04/2020 - Il sindaco di Muro Lucano scrive all'assessore Cupparo

Gentilissimo Assessore Francesco Cupparo,
come ben sa, noi Sindaci siamo da sempre anello di congiunzione tra Governo, cittadini ed
imprese. Accogliamo per primi le istanze e le preoccupazioni del tessuto imprenditoriale locale.
Le scrivo questa mi...-->continua

8/04/2020 - Bardi: con Donato Sabia scompare un fulgido esempio di passione sportiva

“Con Donato Sabia la Basilicata e l’Italia perde uno dei più grandi protagonisti dell’atletica leggera. Con le sue denunce alla pratica del doping, Sabia rappresenta un fulgido esempio di passione sportiva senza compromessi”.
Con queste parole il president...-->continua

8/04/2020 - Covid-19, sindacati: Asp e Asm verifichino rispetto norme di sicurezza negli ospedali

Lavorano in condizioni di scarsa sicurezza in strutture ad alto rischio di contagio. Sono i lavoratori dei servizi esternalizzati della sanità: parliamo di addetti alle pulizie, alle mense, ai servizi ausiliari e alla vigilanza impiegati nei vari nosocomi del...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo