HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Tavolo verde, Fanelli: superare le criticità delle misure a superficie

20/02/2020

Sbloccare le istruttorie e procedere ai pagamenti. Stabilito un percorso condiviso con le organizzazioni professionali agricole.
Risolvere le problematiche che bloccano i pagamenti delle misure a superficie. E’ questo l’obiettivo dettato dall’assessore alle Politiche agricole e forestali Francesco Fanelli per il quale è necessario far convergere tutti gli sforzi e le possibili soluzioni per risolvere questioni che si protraggono da anni. Una linea condivisa al tavolo verde svoltosi oggi presso il dipartimento regionale alle Politiche agricole a cui hanno partecipato l’Assessore, il dirigente generale, l’Autorità di gestione del Psr Basilicata 2014-2020, il dirigente dell’ufficio erogazioni comunitarie in agricoltura (Ueca) e i rappresentanti delle organizzazioni agricole (Coldiretti, Cia, Confagricoltura, Copagri).

La riunione odierna del Tavolo verde – dedicata quasi esclusivamente al tema dei pagamenti delle misure a superficie – fa seguito ad appositi incontri tecnici fra gli uffici regionali e i responsabili dei Centri di Assistenza Agricola.

E’ stato stabilito un percorso condiviso che prevede ritmi di lavoro serrati dettati dalla scadenza del prossimo 30 giugno, data ultima per provvedere alla liquidazione delle domande di pagamento e risolvere le anomalie segnalate dal sistema informatico automatizzato dell’organismo pagatore nazionale, l’Agea, dove risultano bloccate un numero imponente di pratiche relative alle misure a superficie (biologico, integrato, semina su sodo, indennità compensativa) del triennio 2016-2019.

<>.

Un problema, quello dei pagamenti delle misure a superficie entro il 30 giugno, condiviso da tutte le Regioni che, attraverso il coordinamento degli assessori, sarà posto all’attenzione del prossimo incontro con il Ministro delle politiche agricole, con l’obiettivo di un intervento sulla commissione UE per differire di un anno la scadenza sui pagamenti imposta dal regolamento comunitario.

Dopo l’incontro dei giorni scorsi tra rappresentanti delle Regioni e funzionari Agea in maniera collettiva, è stato definito un calendario di incontri bilaterali. Per la Basilicata due gli appuntamenti in agenda: il prossimo 3 marzo e il 16 aprile, giornate in cui i tecnici dell’Organismo pagatore nazionale saranno a disposizione per definire i problemi informatici e affrontare le specificità su casistiche generali e particolari.

L’impegno da parte di tutti è velocizzare la gestione delle anomalie ed è stato fissato un nuovo incontro del tavolo verde per il 5 marzo per fare il punto della situazione.

Altro argomento di discussione è stato l’avanzamento delle filiere produttive. L’Adg del Psr ha spiegato che si stanno chiudendo le istruttorie ammesse a finanziamento sia della prima che della seconda fase e che è già stato pagato oltre 1 mln di euro sulla misura 4.1 e 5,8 mln di euro sulla misura 4.2.







archivio

ALTRI

La Voce della Politica
30/03/2020 - Domani l'Associazione Radicali Lucani organizza una Cacerolada. Ecco perchè

Gli strumenti della lotta nonviolenta di proposta e non di protesta questa volta saranno utensili di uso comune in tutte le cucine delle nostre case: pentole, cucchiai, coperchi.
Una cacerolada per la democrazia, la giustizia, la Costituzione, i diritti umani e il dirit...-->continua

30/03/2020 - Senise, ordinanza del commissario su emergenza Covid

Il commissario straordinario del Comune di Senise dott.Alberico Gentile con l’ordinanza n.17 del 30-03-2020 ordina ai sensi e per gli effetti dell’art 50 D.Lgs 267/2000 e considerata la sussistenza della straordinaria emergenza sanitaria in essere, a partire d...-->continua

30/03/2020 - Merra su opportunità del PAC “Infrastrutture e Reti” 2014-2020

L’assessore alle infrastrutture e mobilità, Donatella Merra, rende nota la straordinaria opportunità offerta alla Basilicata dagli Avvisi pubblici del Programma di Azione e Coesione (PAC) “Infrastrutture e Reti” 2014-2020 che, anche per le pubbliche amministra...-->continua

30/03/2020 - Sen. Corrado (M5S): su impatto porti turistici di Policoro e Pisticci

Qual è il reale impatto economico dei porti turistici di Policoro e Marina di Pisticci (MT) e quale l’entità dei danni ambientali connessi? Giovedì 26 marzo è stata pubblicata l’interrogazione diretta ai Ministri dell’Ambiente, dello Sviluppo economico e delle...-->continua

30/03/2020 - Cupparo replica nuovamente ad Amatucci su questione sanità e ospedale

Per la seconda volta, e in modo ultimativo, provo a rispondere ai pensieri di Antonio Amatucci, mio vecchio amico, e lo faccio, distogliendo energie e tempo alle molteplici attività che in questo specifico momento mi assorbono, solo per l’antica amicizia e ris...-->continua

29/03/2020 - Gruppo Forza Italia Basilicata su dichiarazioni di Vito Di Trani

In questi giorni sentiamo storie di uomini, storie di eroi, i nostri medici e i nostri sanitari, che ritagliano piccoli spazi di tempo per darci testimonianze di verità, sacrificio e soprattutto speranza. E poi ci sono medici, che rappresentano brutte eccezio...-->continua

29/03/2020 - Covid-19, Spera (Ugl):”Evitare che le regioni diventino ‘lebbrosari’

“Siamo ancora nel pieno dell'epidemia o forse non siamo ancora arrivati e certamente le misure in scadenza il 3 aprile inevitabilmente saranno allungate. I tempi non li deciderà, come è sempre accaduto, il Consiglio dei Ministri bensì il propagarsi della pande...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo