HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Autovelox Pomarico: petizione di Adiconsum per chiuderlo

24/01/2020

Continuano ad arrivare migliaia di multe da parte del Comune di Pomarico. La qual cosa dimostra che i due autovelox installati da quel Comune sulla SS 7 non svolgono alcuna attività di prevenzione.
Limitare la velocità va benissimo, ma le apparecchiatura installate con il limite di velocità a 70 Km orari non sono altro che un balzello per i cittadini. A essere penalizzati e vessati sono soprattutto i pendolari che ogni mattina percorrono quella strada, in condizioni penose, per recarsi al lavoro.
Da una verifica dei verbali molti automobilisti hanno ricevuto un verbale per aver superato il limite di 1 Km orario e dalle foto dell'autovelox risulta che viaggiavano in perfetta solitudine non essendoci traffico sulla strada.
Non è giusto dunque utilizzare l’autovelox per rimpinguare le casse del Comune purtroppo a discapito di molte famiglie monoreddito, che si sono visti e recapitare 2 o 3 verbali, perfino 10 verbali da pagare.
Evidente il disagio economico e sociale che ne segue.
A nome di tali cittadini chiediamo al Comune di Pomarico e alle Autorità competenti lo spegnimento dell'autovelox sulla strada statale 7.
Nel contempo l'Adiconsum di Matera ha avviato una raccolta di firme per sensibilizzare il Comune a tale decisione.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
23/02/2020 - Cicala: “Il Consiglio regionale fa il punto sul Coronavirus”

Il Consiglio regionale della Basilicata previsto per martedì 25 febbraio, alle ore 15:00, su richiesta del Presidente del Consiglio regionale, Carmine Cicala, in accordo con il Presidente Bardi, l’Assessore alla sanità, Leone, e l’Assessore Merra, a capo degli uffici della P...-->continua

23/02/2020 - Coronavirus, interrogazione di Polese e Braia

"È il momento di mettere in campo tutto l'impegno possibile per preservare la salute dei cittadini lucani da uno scongiurabile contagio da Coronavirus". Così gli esponenti regionali di Italia Viva Basilicata Mario Polese e Luca Braia che spiegano: "Per queste ...-->continua

22/02/2020 - Tempa rossa: da assessore Cupparo 'verità' su crediti aziende e assunzioni

Un' “operazione verità” sui crediti vantati dalle imprese lucane che hanno operato a Tempa Rossa, che risalgono agli anni passati, e sulle assunzioni di lavoratori nel comprensorio petrolifero per le attività dirette e dell'indotto: è questo l'obiettivo dell'A...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Nessuna polemica, attiviamoci seriamente insieme per i cittadini

“Spiace constatare che l’assessore lucano alla Sanità Rocco Leone non sia informato su quanto stia accadendo in Italia nelle ultime ore. E che non prenda in considerazione l’appello del virologo di fama nazionale Roberto Burioni, che proprio in queste ore ha r...-->continua

21/02/2020 - Amianto a Ferrandina, Rosa: problema affrontato e risolto

Sopralluogo dell’assessore per verificare le attività di messa in sicurezza dei sacchi di amianto abbandonati da oltre vent’anni, nel terreno a ridosso della strada statale Basentana.
“Erano anni che questi sacchi erano depositati in quest’area ed erano an...-->continua

21/02/2020 - Coronavirus, Leone: "Evitiamo protagonismo e allarmismo"

L'emergenza Coronavirus non dovrebbe essere oggetto di strumentalizzazione politica, in Basilicata è stata costituita una task force per gestire eventuali criticità. Il protagonismo, in questi casi, può solo contribuire a generare allarmismi".
È quanto di...-->continua

21/02/2020 - Ue: Pittella (Pd), “Con Conte, inaccettabili compromessi al ribasso su bilancio”

“È assolutamente necessario rinnovare il pieno consenso al premier Conte nel negoziato sul bilancio europeo. Credo sia inaccettabile qualsiasi compromesso al ribasso: all’Europa servono mezzi finanziari adeguati per fare le cose che chiedono i cittadini europe...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo