HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Polese sui 43 precari San Carlo discriminati

28/11/2019

“Bene la soluzione ponte per i precari del San Carlo fino al 31 dicembre in attesa che la Regione risolva definitivamente il problema di circa 70 dipendenti che avevano ricevuto lettera di licenziamento. Chiediamo però che vengano messi in sicurezza i posti di lavoro di tutti e non solo di una parte di loro”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese sul recupero da parte del Dipartimento regionale alla Sanità di un residuo sulle spese del personale che ha consentito di parare l’emergenza scoppiata al San Carlo di Potenza. “Rimane intatto però, il problema per altri 43 precari. Ho ricevuto stamani una nutrita delegazione dei 39 OSS e 4 infermieri che dal primo dicembre resteranno a casa. Si tratta di quel personale, oltre i 70 circa a cui è stata concessa la proroga, che hanno maturato un’anzianità di servizio presso il nosocomio potentino superiore ai 36 mesi. Sono 43 persone tra uomini e donne che non hanno ricevuto nessun tipo di rassicurazione”. “Per loro evidentemente non sono state trovare le risorse. Comprendo che avendo superato i 36 mesi la normativa prevede percorsi di stabilizzazione definitiva, ma questo non può certamente essere una scusante per mandare a casa personale qualificato che ha maturato dei diritti”, prosegue Polese che conclude: “Chiedo pertanto all’assessore al ramo, Rocco Leone, di mettere in campo tutte le azioni per non creare gravi discriminazioni. Oltretutto non va taciuto che questi 43 professionisti rimangono vitali per il buon funzionamento di numerose Unità operative che altrimenti rischiano di andare, come è noto, in grande affanno”.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
3/08/2020 - Merra: “Con Decreto semplificazioni un cambio di passo''

Il “via libera al progetto esecutivo delle infrastrutture del Distretto G”, l’annuncio da parte del Consorzio di bonifica “dell’avvio di gare per l’ammodernamento di impianti idrici per 50 milioni di euro” e la firma di un protocollo “per garantire l’utilizzo di manodopera e...-->continua

3/08/2020 - UIL. Cefola su logistica ex Magazzino Auchan di S. Nicola di Melfi

Si è conclusa con la presa d’atto dell’attuale situazione la riunione indetta per oggi alle ore 13,30 presso l’assessorato alle attività produttive della Regione Basilicata tra l’Assessore Cupparo, CONAD, Consorzio CISA e Segreterie regionali Sindacali dei Tra...-->continua

3/08/2020 - Infrastrutture idriche, Pepe: “Regia unica per superare carenza di coordinamento

“È il momento di trasformare l’Eipli, l’Ente irrigazione che amministra le infrastruttura idriche in Basilicata e nei territori limitrofi, in un nuovo soggetto giuridico per liberare le potenzialità dell’economia dell’acqua per gli usi potabili, agricoli e di ...-->continua

3/08/2020 - Merra faccia capire che ne sarà del trasporto pubblico locale di questa regione

La seduta di Consiglio Regionale prevista per domani sarà l’occasione per discutere della intricata situazione del comparto del trasporto pubblico locale.

L’ultimo capitolo della travagliata storia tra Regione Basilicata e CO.T.RA.B. è datato 8 lugli...-->continua

3/08/2020 - Ponte Genova: Rospi (PP), oggi Italia celebra giorno, ma pensiero va a vittime e loro familiari

“Oggi l’Italia celebra un giorno storico, un giorno di realizzazione e di grande speranza, l’inaugurazione del nuovo ponte di Genova. Sono passati due anni dalla tragedia che ha visto morire 43 persone e niente o nessuno potrà riportare la serenità nel cuore d...-->continua

3/08/2020 - Amministrative 2020: Bellettieri Fi, piena condivisione tra alleati centro destra per scelta candidati sindaci

“Tra i partiti del centro destra per la scelta dei candidati sindaci in vista delle amministrative di settembre c’è un metodo di condivisione che sta trovando ampia attuazione perché a prevalere è lo stesso spirito unitario che ha portato il centro destra a go...-->continua

3/08/2020 - Senise, comunali: Asprella candidato sindaco per 'dare una mano al territorio'

Le imminenti elezioni amministrative costituiscono per Senise un momento di fondamentale importanza, sia per le sorti della comunità, sia per il rilancio dell’intero territorio che gravita intorno ad essa. Il lungo commissariamento del comune, dovuto alla fine...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo