HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Marcia Cultura celebra Giornata mondiale Infanzia con le scuole

19/11/2019

Domani 20 novembre nella Giornata mondiale dell’Infanzia, si celebreranno i 30 anni della Convenzione Onu sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza e la Regione Basilicata ha invitato tutte le scuole di ogni ordine e grado a ricordare l’importante ricorrenza attraverso l’Accordo di Programma ‘Basilicata in Marcia per la Cultura’ sottoscritto da Regione, Unicef, Miur - Ufficio Scolastico Regionale, Garante dell’Infanzia, Consigliera di Parità e altri 40 partners. Infatti l’11 settembre scorso sono state inviate alle scuole le informazioni utili per festeggiare il trentennale della Convenzione Onu con una Circolare dell’Ufficio Scolastico Regionale (marciaperlacultura.regione.basilicata.it), in concomitanza del messaggio agli studenti del presidente Bardi in cui, citando la Marcia per la Cultura e per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, ha precisato che “dalla cultura può venire quella necessaria motivazione che spinge l’uomo al miglioramento di sé stesso e della società che lo circonda. Sono tempi di grandi trasformazioni, che vedono voi giovani al centro di grandi mutamenti. Il nostro compito, il compito di chi amministra come me, è quello di creare le condizioni perché le vostre aspettative e i vostri sogni diventino realizzabili. Ed io aggiungo: diventino realizzabili, qui in Basilicata”. Confidando sull’adesione compatta delle scuole lucane, la Giornata del 20 novembre potrà offrire una concreta opportunità sia per comprendere che investire nell’istruzione significa investire nel futuro di una società migliore e sia per ricordare i Diritti dei Minori che ancora vivono in situazioni di disagio, di precarietà e povertà inaccettabili. E domani sarà una giornata per i giovani fatta dai giovani. Saranno proprio loro i protagonisti in ogni scuola dove potranno, con le loro voci, parlare dei loro sogni e dei loro desideri, lanciare messaggi e proposte per un Mondo Migliore con ‘KIDS TAKE OVER’ l’evento proposto dall’UNICEF, in cui i piccoli si sostituiranno ai grandi nelle loro funzioni nelle istituzioni, nelle scuole, nello sport, nei media, invitandoli a prestare attenzione alle questioni più importanti che riguardano i loro diritti e bisogni. La Giornata Mondiale dell’Infanzia sarà, quindi, anche l’occasione per salvaguardare il mondo dell’infanzia inserendo nella Programmazione regionale l’attuazione di Azioni specifiche come quelle previste nell’Accordo ‘Basilicata in Marcia per la Cultura’, coordinato da Tomangelo Cappelli, della Presidenza della Giunta, e finalizzato ad attuare concretamente la Convenzione Onu che stabilisce l’uguaglianza e il rispetto per bambine, bambini e adolescenti (0-18 anni), il diritto all’istruzione e alla salute, il diritto di ricevere protezione da ogni forma di violenza o sfruttamento, il diritto alla vita e a uno stile di vita sano dignitoso e armonioso che, attraverso un’educazione all’Arte di Vivere nel rispetto delle Persone e dell’Ambiente, permetta di fare, della propria vita un’Opera d’Arte.








archivio

ALTRI

La Voce della Politica
6/04/2020 - MCL: ‘Bardi e Istituzioni diano ai lucani risposte chiare e veritiere’

Abbiamo ascoltato quanto dichiarato dall’Assessore alla salute della Regione Basilicata nella riunione del Consiglio Regionale. Lo stesso ha definito questa pandemia COVID-19 come una “semplice influenza”. Detto da chi di professione fa il medico ci sarebbe da stare tranquil...-->continua

6/04/2020 - M5S Basilicata: mozione per richiesta di rinvio pagamento bollo auto

Il Gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle presenterà una mozione nella prossima seduta del Consiglio Regionale per chiedere il rinvio del pagamento del bollo auto in scadenza in questi mesi.
La crisi sanitaria ed economica provocata dalla diffusione del ...-->continua

6/04/2020 - Polese (Iv) chiede sperimentazione trasfusione plasma guariti a pazienti in cura

“C'è una importante novità scientifica: trasfusioni di plasma dei pazienti guariti per curare i malati di Covid – 19. Si inizi con la sperimentazione subito in Basilicata”. Lo chiede il vicepresidente del Consiglio regionale, Mario Polese di Italia Viva che sp...-->continua

6/04/2020 - Pd Francavilla in Sinni su misure per fondo ''piccoli prestiti''

Nei momenti di crisi economica non basta la buona volontà, nei momenti di crisi economica le operazioni “fumo negli occhi” che speculano sulla necessità e/o sulla “disperazione”, in questo caso degli esercenti l'attività di impresa o la libera professione, son...-->continua

6/04/2020 - Emergenza Coronavirus: alcune informazioni su attività del 118

Il 118 continua ad assolvere il ruolo che gli compete ossia la gestione di tutte le emergenze-urgenze. Rispetto alla situazione legata alla diffusione di Covid-19, il 118 rappresenta un anello dell'intero sistema. Interviene lì dove vi sia la necessità di cent...-->continua

6/04/2020 -  Cupparo: misure per Pmi, evitare speculazioni ed inutili polemiche

“Sono pienamente consapevole delle grandi difficoltà delle piccole e medie imprese lucane – tra tutte la liquidità – determinate dall’emergenza sanitaria, problematicità che continuo a monitorare costantemente anche con la collaborazione preziosa della task fo...-->continua

6/04/2020 - Covid, lettera di don Giuseppe Ditolve. 'Medici e infermieri, apostoli di oggi'

Al Presidente Vito Bardi e al dott. Rocco Leone, alla sanità di Basilicata
La Risurrezione non è una fiaba e nemmeno un teatro da mettere in scena ogni anno.
Umilmente, però, bisogna rimuovere il masso di pietra che nasce da quell'angolo nascosto di co...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo