HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Precari Regione,Fisascat e Uiltucs spingono per stabilizzare dipendenti Consedin

9/10/2019

Sbloccare la stabilizzazione dei precari che possono beneficiare del decreto Madia. A chiederlo sono Emanuela Sardone della Fisascat e Donato Rosa della Uiltucs. I due sindacalisti fanno riferimento ai circa 120 lavoratori attualmente impiegati a tempo indeterminato dalla RTI avente come capofila la Consedin (società che si occupa di consulenza e assistenza tecnica per la Regione Basilicata) e che in precedenza avevano lavorato alle dirette dipendenze della Regione come precari. "Si tratta di persone laureate - spiegano Sardone e Rosa - che, oltre ad aver maturato una ormai non breve esperienza professionale, provengono da vari percorsi di selezione pubblica: ciò significa che possono esercitare il diritto alla stabilizzazione in base al decreto Madia. Purtroppo - continuano i sindacalisti della Fisascat e della Uiltucs - tale diritto resta sulla carta in mancanza dell'analisi dei fabbisogni da parte della Regione e soprattutto delle verifiche annuali che al momento non risultano esser state ancora effettuate, passaggio necessario a quantificare il numero di possibili stabilizzazioni".

"Nella regione che, insieme a Calabria e Sicilia, detiene nell'Unione europea il poco invidiabile primato negativo per numero di laureati occupati - continuano Sardone e Rosa - diventa un fatto di credibilità della politica avviare la stabilizzazione di chi possiede i requisiti previsti dalla normativa vigente. Per questo abbiamo chiesto e ottenuto la convocazione di un tavolo per il prossimo 21 ottobre che dovrà anche affrontare e risolvere i problemi legati al regolamento interno della Consedin in materia di flessibilità oraria. Abbiamo intrapreso questa battaglia nell'ottobre del 2017 e continueremo a batterci per la dignità di questi lavoratori dalle elevate competenze e capacità professionali; risorse umane che qualche illuminato riformatore pensò bene di 'esternalizzare' in regime di appalto quinquennale, arrivando addirittura a proporre di assumerli con contratto di lavoro individuale a tempo determinato per un anno prorogabile e con inquadramento non conforme alle mansioni da loro svolte, operazione che riuscimmo a sventare". Intanto, prosegue il confronto sul contratto di secondo livello: "Ci stiamo lavorando - concludono i sindacalisti di Fisascat e Uiltucs - e contiamo di arrivare in tempi ragionevoli alla definizione di un accordo su premio di risultato, parità di genere e banca ore solidali".



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
20/11/2019 - Agricoltura, Fanelli: 'Massima attenzione per evitare disimpegno'

L’assessore alle Politiche agricole e forestali della Regione Basilicata, Francesco Fanelli, ha partecipato questa mattina all'incontro degli assessori regionali con il Ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova. Tra le emergenze emerse e segnalate da Fanelli, i danni provo...-->continua

20/11/2019 - Piano Coste, l’impegno di Rosa e Merra

Gli assessori regionali all’Ambiente, Gianni Rosa e alle Infrastrutture, Donatella Merra hanno promosso un incontro interdipartimentale per programmare il lavoro per l’approvazione del Piano Coste e del Piano Lidi.
“Si tratta - ha detto l’assessore Rosa - ...-->continua

20/11/2019 - Tpl, Merra: ''La Regione è impegnata per la tutela dei lavoratori''

“La Regione è impegnata in queste ore in un serrato confronto con le aziende del trasporto pubblico locale per individuare i migliori scenari e le migliori condizioni per la prosecuzione del servizio, con la consapevolezza che ci troviamo in una situazione non...-->continua

20/11/2019 - M5S: Consiglio Regionale ha approvato la nostra mozione su calamità maltempo

Approvata all’unanimità nel corso dell’ultimo Consiglio Regionale una nostra mozione per la richiesta dello stato di calamità al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo (MIPAAF) per i danni dell’ultima ondata di maltempo abbattu...-->continua

20/11/2019 - M5S. Vicinanza agli operai della Ferrosud: la fabbrica è patrimonio importante

Tutta la nostra vicinanza agli operai esasperati della Ferrosud che ieri, come forma estrema di protesta, hanno deciso di salire sui tetti dello stabilimento in contrada Jesce a Matera.
La vertenza decennale sta mettendo a duro rischio il futuro occupazion...-->continua

20/11/2019 - Braia: calamità, istituire presto il fondo di solidarietà Regionale

“Un fondo di solidarietà regionale per i territori, le popolazioni e soprattutto le imprese danneggiate dal maltempo dei giorni scorsi divide la maggioranza di un Consiglio Regionale che, al contempo, ritrova una sua autonomia decisionale che prescinde dalle ...-->continua

20/11/2019 - Pisticci. Verri su strada Provinciale Pisticci-Craco

Nonostante le continue sollecitazioni e il grido d’allarme lanciato dagli amministratori locali (da ultimo quello del vice Sindaco di Craco Domenico Montemurro), continuano a registrarsi incidenti e criticità sulla Strada Provinciale Pisticci-Craco, con l’enne...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo