HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Irccs crob: ''si diano segnali forti''

3/09/2019

La UIL FPL vuole sapere con chiarezza quale sarà il destino dell’Irccs Crob. Il Crob ha tutte le potenzialità per essere confermato e riconosciuto come Irccs e di assestarsi quale punto cruciale di una rete oncologica regionale che deve coinvolgere territorio e strutture ospedaliere al fine di garantire percorsi comprensivi di prevenzione e promozione della salute e dei percorsi diagnostici, terapeutici e riabilitativi. Il clima degli ultimi giorni di incertezza oramai denunciato da tutti e le paure per il futuro dell’unico Irccs lucano, centro di riferimento oncologico regionale, si percepiscono chiaramente parlando con gli operatori,familiari e pazienti. L’anno 2020, è alle porte e l’Istituto sarà nuovamente sottoposto alla procedura ministeriale di verifica per ottenere la conferma di Irccs, con requisiti sempre più stringenti che, in una piccola realtà come quella della Basilicata, sarà difficile rispettare. La Uil FPL sollecita gli organi di governo della Regione ad agire in fretta nella nomina del nuovo Direttore Generale ed attivarsi per destinare i fondi necessari ed indispensabili per investire sulla ricerca, a partire dell’ incremento del numero dei ricercatori. E’ necessario inoltre acquistare nuove ed avanzate tecnologie per soddisfare le esigenze clinico- assistenziali di tutto il percorso diagnostico terapeutico del paziente per far si che l’Irccs-Crob resti un centro di eccellenza, attrattivo per le migliaia di persone e che continui a confrontarsi sul piano della qualità della ricerca e dell’assistenza con le più accreditate strutture italiane ed europee impegnate nel campo dell’oncologia. Investire ancora sulla Radioterapia che rappresenta oggi una delle più importanti modalità di cura dei tumori, dotando l’Istituto di macchinari, di tecnologie all’avanguardia necessarie a garantirne il servizio. Rilanciare le chirurgie procedendo all’indizione delle procedure per la nomina dei relativi Direttori delle Unità Operative Complesse come quelle di Urologia (dove vi è una forte carenza di medici) di Chirurgia Toracica ed Ematologia altro fiore all’occhiello dell’istituto oncologico. Pertanto, anche alla luce della visita ufficiale dell’Assessore fatta ieri presso il Crob,la scrivente chiede un confronto serio ed invita la Regione a fare in fretta.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
28/02/2020 - Quarto: ‘Opportuno rinviare l’importante referendum del 29 marzo’

“Alla luce degli effetti dannosi del coronavirus in ogni settore della vita del Paese, diventa opportuno rinviare ad altra data l’importante referendum del 29 marzo sul taglio dei parlamentari , fondamentale sulla rappresentanza futura di Matera e della Basilicata” A sost...-->continua

28/02/2020 - Coronavirus ed imprese: Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato

La bilateralità artigiana si attiva per fronteggiare gli effetti dell’emergenza coronavirus sulle imprese, attraverso un accordo interconfederale che prevede, per tutte le imprese e i datori di lavoro iscritti al Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianat...-->continua

28/02/2020 - Zes Jonica, Cupparo: prioritario includere 90 ettari e Zona franca doganale

L'individuazione di 90 ettari ricadenti in Basilicata da includere nella perimetrazione dell’estensione complessiva della ZES Interregionale Ionica; l’istituzione di due Zone Franche Doganali, una in Puglia e una in Basilicata. Sono gli elementi più rilevanti ...-->continua

28/02/2020 - Apicoltura, 28 le domande di aiuto ammesse a finanziamento

Sono 28 le aziende apistiche che beneficeranno dei contributi per l’annualità 2020 nell’ambito del programma triennale 2020-2022 della Regione Basilicata. A darne notizia l’assessore regionale alle Politiche e agricole forestali, Francesco Fanelli.

Qu...-->continua

28/02/2020 - Consiglio regionale su Coronavirus, Bardi: Davanti a tutto, la salute dei lucan

“Quella che stiamo vivendo oggi è una condizione inedita di assoluta emergenza che ha portato il governo italiano e tutte le regioni ad adottare azioni tutte esclusivamente finalizzate ad assicurare la difesa della salute pubblica. E, pur nella concitazione do...-->continua

28/02/2020 - Esposizione all’amianto; Rosa: al via programma di bonifica e prevenzione

“Stiamo riprendendo in mano discorsi che sono rimasti in un cassetto per anni ma che sono fondamentali per la salute e la tutela dell’ambiente.” A dichiararlo l’Assessore all’Ambiente Gianni Rosa “Il Piano regionale dell’Amianto è fermo al 2006. Grazie all’int...-->continua

28/02/2020 - De Bonis. Estendere rottamazione Ter ad accertamenti Imu agricola 14-15 per comuni di Basilicata e Puglia

“Il settore agricolo sconta, ormai strutturalmente e non soltanto a livello congiunturale, una gravissima crisi economica, che si aggiunge alle emergenze provocate dalle ripetute calamità naturali che si sono abbattute sui territori. Uno dei modi per venire in...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo