HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Legambiente avvio mense scolastiche a Potenza -

22/08/2019

In seguito alle dichiarazioni degli Assessori Giuzio (Bilancio) e Sagarese (Istruzione) del Comune di Potenza riguardanti l’avvio del servizio di mensa scolastica per il prossimo Anno Scolastico 2019/2020; i Circoli della Legambiente del Capoluogo Ken Saro Wiwa e Servizio Vigilanza Ambientale colgono l’occasione per riproporre all’amministrazione comunale la realizzazione di una mensa completamente plastic free e improntata all’abbattimento degli sprechi di cibo (anche attraverso strumenti come le sacche alimentari “Good Food Bag”, per il trasporto degli avanzi) e della scelta di prodotti a chilometro zero per garantire benessere degli studenti e qualità del servizio.
Come già richiesto all’amministrazione nello scorso mese di luglio 2019, le sedi territoriali dell’organizzazione ambientalista lucana ritengono fondamentale partire dal mondo della scuola e dai luoghi in cui le nuove generazioni trascorrono gran parte delle loro giornate, per consentire un radicale cambio di rotta nelle abitudini e nelle scelte di ogni giorno. In Basilicata non mancano gli esempi di amministrazioni comunali che hanno portato all’eliminazione della plastica monouso ed alla scelta di prodotti locali per la preparazione delle pietanze come effettuato, sin dal 2017, dal Comune di Vietri di Potenza o dal Municipio di Castelsaraceno attraverso il progetto Naturalmensa.
L’amministrazione della Città capoluogo di Regione – che già nei primi mesi di attività ha mostrato attenzione per la tematica della sostenibilità ambientale e della lotta all’abbandono dei rifiuti – può scegliere di aprire un percorso di progressiva modifica del sistema comunale delle mense scolastiche, affiancando al “realismo economico” declinato dall’Assessore Giuzio anche un “realismo ecologico”, che comporta una serie di provvedimenti non più rinviabili e necessari per fare del nostro Comune un territorio libero dalla plastica e improntato al rispetto delle risorse ambientali, alla valorizzazione del cibo e delle particolarità territoriali e alla creazione di un’economia circolare in grado di garantire un futuro alle giovani generazioni e alla comunità potentina tutta.
La scelta del chilometro zero garantirebbe benefici anche sul piano economico, riducendo il prezzo dei prodotti che sono legati a imballaggio, logistica, trasporti e avviando un percorso virtuoso di sostegno al mondo delle imprese e produttori locali, che nella larga parte dei casi garantiscono cibi di qualità, a basso impatto ambientale e legati alla storia e alle tradizioni della nostra terra. È giunto il momento di passare dalle parole ai fatti anche sul tema delle mense scolastiche, sulle quali per troppo tempo si è portata avanti una politica lontana dalle necessità di tutela dell’ambiente e in controtendenza rispetto ai bisogni del territorio.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
24/01/2020 - Il sindaco di Marsicovetere nell’Osservatorio Regionale contro gioco d'azzardo

L’ANCI Basilicata ha designato il sindaco di Marsicovetere Marco Zipparri come componente effettivo dell’Osservatorio Regionale della Basilicata sulle misure per il contrasto al gioco d’azzardo patologico. La durata dell’incarico coincide con quella della legislatura regiona...-->continua

24/01/2020 - Microcredito: firmate le prime determine di ammissione

Con determina dell’Amministratore Unico del 23 Gennaio 2020 sono stati ammessi al finanziamento del Microcredito FSE della Regione Basilicata 13 nuovi progetti imprenditoriali, per un totale circa di 324.000 euro, presentati da soggetti disoccupati che con 25...-->continua

24/01/2020 - Autovelox Pomarico: petizione di Adiconsum per chiuderlo

Continuano ad arrivare migliaia di multe da parte del Comune di Pomarico. La qual cosa dimostra che i due autovelox installati da quel Comune sulla SS 7 non svolgono alcuna attività di prevenzione.
Limitare la velocità va benissimo, ma le apparecchiatura...-->continua

24/01/2020 - Trasporti, Giordano (Ugl): ''Marrese risolverà il problema che si ripete ad ogni minima occasione?''

“Siamo alle solite, Egregio Presidente della Provincia di Matera Avv. Piero Marrese, apprezzando il suo impegno sull’annosa questione dei pullman di cui giornalmente gli utenti dei comuni della provincia usufruiscono, esterniamo le incresciose situazioni che a...-->continua

24/01/2020 - Richiesta di intervento strutturale sulla condotta fognaria

A seguito delle numerose segnalazioni orali e scritte da parte di cittadini ed istituzioni rivolte all’Acquedotto Lucano Spa questo è intervenuto con riparazioni delle rotture senza alcun impegno a sostituire nella loro interezza i tratti di condotta fognaria ...-->continua

24/01/2020 - Plastic free in Consiglio Regionale. Le Istituzioni diano l'esempio “Nei giorni

“Nei giorni scorsi ho inviato una nota al presidente del Consiglio regionale, Carmine Cicala, per chiedergli di farsi a portavoce dell’iniziativa plastic free, affinché anche il Consiglio regionale della Basilicata venga liberato dalla plastica”. A comunicarlo...-->continua

24/01/2020 - Presidente Prov. di Potenza incontra nuovo soprintendente

Incontro tra il Presidente della Provincia di Potenza Rocco Guarino ed il nuovo Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, Salvatore Buonomo
Un cordiale incontro quello di stamattina, presso la sede della Provincia di Potenza, tra...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo