HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Rischio idrogeologico, finanziati progetti per la Basilicata

9/07/2019

Entro il 31 dicembre saranno cantierabili dodici progetti per la mitigazione del rischio idrogeologico in Basilicata contenuti nel Piano Stralcio del ministero dell’Ambiente, finanziati con circa otto milioni e mezzo di euro. Entro dicembre, inoltre, si chiuderanno le istruttorie di 61 progetti, elencati nel Repertorio nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo (Rendis) per mettere in sicurezza il territorio lucano a rischio frane. Lo ha annunciato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Donatella Merra, in una conferenza stampa, alla quale hanno partecipato il presidente Vito Bardi e l’assessore alla Salute e alle Politiche sociali, Rocco Leone.

Ad essere interessati sono i Comuni di Cirigliano, Corleto Perticara, Palazzo San Gervasio con due progetti, Tito, Missanello, San Mauro Forte, Roccanova, Maratea, Castelmezzano, Miglionico e Pietrapertosa.

“Gli interventi del Piano stralcio – ha proseguito l’assessore Merra - saranno operativi entro il 31 dicembre di quest’anno, ma stanno per partirne altri. Nell’ambito di una proficua interlocuzione con il Ministero dell’Ambiente e grazie al pronto lavoro del nostro Dipartimento - ha continuato - stiamo per portare a compimento l’istruttoria per concludere altri 61 progetti, che per una questione di risorse avevano avuto nel tempo un percorso travagliato: di questi, 40 saranno a valere sul Patto per la Basilicata, per un importo di 96 milioni di euro, gli altri 20 progetti rientreranno nel Po Ambiente. Per raggiungere questo obiettivo è stato necessario rimodulare alcune fonti finanziarie: i progetti - ha concluso l’assessore Merra - sono in elenco di priorità e di criticità”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
22/02/2020 - Tempa rossa: da assessore Cupparo 'verità' su crediti aziende e assunzioni

Un' “operazione verità” sui crediti vantati dalle imprese lucane che hanno operato a Tempa Rossa, che risalgono agli anni passati, e sulle assunzioni di lavoratori nel comprensorio petrolifero per le attività dirette e dell'indotto: è questo l'obiettivo dell'Assessore alle A...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Nessuna polemica, attiviamoci seriamente insieme per i cittadini

“Spiace constatare che l’assessore lucano alla Sanità Rocco Leone non sia informato su quanto stia accadendo in Italia nelle ultime ore. E che non prenda in considerazione l’appello del virologo di fama nazionale Roberto Burioni, che proprio in queste ore ha r...-->continua

21/02/2020 - Amianto a Ferrandina, Rosa: problema affrontato e risolto

Sopralluogo dell’assessore per verificare le attività di messa in sicurezza dei sacchi di amianto abbandonati da oltre vent’anni, nel terreno a ridosso della strada statale Basentana.
“Erano anni che questi sacchi erano depositati in quest’area ed erano an...-->continua

21/02/2020 - Coronavirus, Leone: "Evitiamo protagonismo e allarmismo"

L'emergenza Coronavirus non dovrebbe essere oggetto di strumentalizzazione politica, in Basilicata è stata costituita una task force per gestire eventuali criticità. Il protagonismo, in questi casi, può solo contribuire a generare allarmismi".
È quanto di...-->continua

21/02/2020 - Ue: Pittella (Pd), “Con Conte, inaccettabili compromessi al ribasso su bilancio”

“È assolutamente necessario rinnovare il pieno consenso al premier Conte nel negoziato sul bilancio europeo. Credo sia inaccettabile qualsiasi compromesso al ribasso: all’Europa servono mezzi finanziari adeguati per fare le cose che chiedono i cittadini europe...-->continua

21/02/2020 - Cicala: “La promozione della legalità è di vitale importanza”

Lo ha sottolineato il Presidente nazionale del Coordinamento contrasto criminalità durante la riunione della Conferenza delle Assemblee legislative delle Regioni e Province autonome. Presente il direttore Agenzia nazionale beni confiscati, Frattasi
Questa...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Misure speciali per chi entra in Basilicata dalla Cina”

“E’ assolutamente necessario che per chiunque ritorni in Basilicata dalla Cina anche attraverso tappe intermedie o scali aereoportuali si preveda un regime di quarantena”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese (It...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo