HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Leone: 'Con i nuovi kit, disponibili da domani, risultati a stretto giro'

25/02/2020



Dall’ultima circolare emanata dal Ministero della Salute risulta che la Basilicata, come il Molise, non dispone di laboratori in grado di effettuare la diagnosi molecolare sui campioni clinici respiratori, secondo protocolli specifici di Real Time PCR per SARS-CoV-2 indicati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
Abbiamo chiesto all’assessore Regionale alla Salute Rocco Leone se questa eventualità può comportare dei ritardi nelle diagnosi. “Assolutamente no – ci ha risposto Leone – perché con i nuovi kit, che dovrebbero essere disponibili da domani, non servono laboratori ed i risultati si avranno nel giro di un paio d’ore”.
Leone ci ha anche detto che, finora, “i 15 tamponi effettuati in Basilicata sono risultati tutti negativi, compresi quelli dei 3 turisti di Matera”.
Nella circolare si legge che negli ultimi giorni si osserva un leggera flessione nella curva epidemica relativa ai casi confermati in Cina di Covid-19 (dove "CO" sta per corona, "VI" per virus, "D" per disease e "19" indica l'anno in cui si è manifestata).
“Tuttavia, secondo uno degli scenari possibili delineati dal Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (ECDC), non è escluso che il numero dei casi individuati in Europa possa aumentare rapidamente nei prossimi giorni e settimane, inizialmente con trasmissione locale sostenuta localizzata, e, qualora le misure di contenimento non risultassero sufficienti, poi diffusa con una crescente pressione sul sistema sanitario”.
Scenario che non stupisce in quanto sembra davvero strano che, nel vecchio continente, ad essere interessata dal fenomeno con queste proporzioni possa essere solo l’Italia.
“Il paziente definito sintomatico – prosegue il documento – presenta una temperatura di “37,5°C; mal di gola, rinorrea, difficoltà respiratoria e sintomatologia simil-influenzale/simil COVID-19/polmonite”.
Un caso sospetto si identifica con un’infezione respiratoria acuta e l’insorgenza improvvisa di almeno uno dei seguenti sintomi: febbre, tosse, dispnea.
In caso di contagio confermato, bisogna rimanere in isolamento fino alla guarigione clinica che dovrebbe essere supportata da assenza di sintomi e tampone naso-faringeo ripetuto due volte a distanza di 24 ore e risultati negativi per presenza di SARS-CoV-2 prima della dimissione ospedaliera.

I dati aggionrati dalla Protezione Civile a questa sera alle ore 18 - Sono 322 le persone contagiate dal nuovo coronavirus Sars-CoV-2 in Italia. Di queste 10 persone sono decedute e 1 persona è guarita.
Questi i dati ufficiali comunicati oggi nella conferenza delle ore 18 dal Commissario per l'emergenza della Protezione civile, Angelo Borrelli.
I pazienti ricoverati con sintomi sono 114, 35 sono in terapia intensiva, mentre 162 si trovano in isolamento domiciliare.
Ad oggi sono stati effettuati oltre 8.600 tamponi sulla popolazione.

Nelle singole Regioni il numero di contagiati è il seguente:

Regione Lombardia: 240
Regione Veneto: 43
Regione Emilia Romagna: 26
Regione Piemonte:3
Lazio: 3 (i 2 turisti cinesi e il ricercatore dimesso)
Toscana: 2
Sicilia: 3
Liguria: 1
Provincia Autonoma di Bolzano: 1

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it

Per l'emergenza relativa al coronavirus, indichiamo i numeri telefonici messi a disposizione dalle aziende sanitarie ASP e ASM.
Per il territorio della provincia di Matera e della competenza della ASM:
- Dott. Stigliano: 335.5334255;
- Dott. Citro: 335.533488;
- Dott. Chieco: 0835.253613;
- Dott. Annona: 329.5832620.
Per il territorio della provincia di Potenza e della competenza della ASP:
- P.D. Chiaromonte : 0973.641233;
- P.D. Lauria: 0973.621421;
- P.D. Venosa: 0972.39378
- Dott. D’Elisa Michele: 334.6640695



ALTRE NEWS

CRONACA

7/04/2020 - Centrale sul Frido: Italia Nostra, Lipu e WWF ricorrono al Tar
7/04/2020 - Emergenza Covid-19, Bardi incontra viceministro Sileri
7/04/2020 - Cig in deroga: già 862 le domande inoltrate
7/04/2020 - L’ASP presenta SOS Covid-19, l’applicazione per il monitoraggio dei positivi

SPORT

7/04/2020 - Rinascita Volley Lagonegro, Carlomagno: ‘Finisce qui’
7/04/2020 - Coronavirus: Simone Zaza raccoglie 64 mila euro
7/04/2020 - Polisportiva Anzi propone la donazione delle quote di un torneo per emergenza
6/04/2020 - Distanti ma uniti, il progetto online del comitato potentino

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

6/04/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: parte di via Giovanni XXIII e zone limitrofe

4/04/2020 Sospensioni idriche 4 aprile 2020

Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. MURO LUCANO: C/da Zaparone, C/da Bussi, C/da S. Luca e zone limitrofe

4/04/2020 Comunicazione sospensione idrica a San Severino

San Severino Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. SAN SEVERINO LUCANO: centro abitato e fraz. Cropani

Restiamo umani se ci ricordiamo che dietro i numeri ci sono le storie
di Mariapaola Vergallito

Ho cercato tra i libri, in rete e tra gli appunti nei cassetti ma non ho trovato nulla. Non ho trovato parola alcuna che mi spieghi come si faccia.
Nessun manuale o libretto d’istruzioni, nessun vecchio quaderno sopravvissuto all’università, nessun libro divorato per l’esame di Stato.

Niente che mi insegni come si possa raccontare la storia di un ragazzo morto a 38 anni ucciso da un virus globale in una cittadina di una regione del sud Italia....-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo