HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Policoro: cocaina in auto,uomo arrestato

20/08/2019



La settimana appena trascorsa, quella di Ferragosto, da sempre caratterizzata da notevole flusso turistico, in particolare nelle zone costiere, ha visto numerose pattuglie di Carabinieri della Compagnia di Policoro, anche con l’utilizzo della Stazione Mobile, impegnate nella prevenzione di incidenti dovuti alla guida in stato di ebrezza o di alterazione per uso di sostanze stupefacenti, così da garantire una maggiore sicurezza sulle strade intensamente trafficate. I centri jonici della fascia costiera sono stati presidiati da numerosi Carabinieri che hanno eseguito diversi posti di controllo nei punti nevralgici dei comuni metapontini, verificando i veicoli in transito ed identificandone gli occupanti.

Due persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria, la prima, una ventiquattrenne del posto, poiché si rifiutava di sottoporsi all’accertamento con etilometro; la seconda, un italiano del ’72, in quanto risultava avere un tasso alcolemico pari a 1,4 gr./l.. In entrambi i casi è stata applicata la sanzione accessoria del ritiro della patente di guida.

Inoltre, proprio durante un posto di controllo in Policoro, l’attenzione degli uomini dell’Arma è stata attratta da un brusco rallentamento ad opera di un’autovettura berlina che, notata la presenza dei Carabinieri, ha tentato di eludere l’ispezione facendosi precedere dagli altri veicoli in transito. Tuttavia, l’insolita manovra operata dal conducente della Lancia Thesis, M.L. classe 82 pregiudicato del luogo, ha insospettito i militari che hanno deciso di procedere con un’accurata perquisizione personale e veicolare. Di qui la scoperta: nella parte interna dello sportello lato guidatore era stato creato ad hoc un piccolo vano, astutamente nascosto mediante il rivestimento in plastica del poggia-braccio, ove è stato rinvenuto un involucro contenente cinque grammi circa di cocaina. Le operazioni di ricerca, estese anche all’abitazione, hanno consentito di ritrovare un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, sottoposti a sequestro. L’uomo, a conclusione degli accertamenti, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.



ALTRE NEWS

CRONACA

21/02/2020 - Pomarico: il dramma degli sfollati in una lettera di una cittadina
20/02/2020 - San Chirico Raparo: in fiamme un escavatore
20/02/2020 - Atella:minaccia di diffondere notizie compromettenti. Arrestato dai Carabinieri
20/02/2020 - Carabinieri Forestali: sequestro di una discarica abusiva con una denuncia

SPORT

21/02/2020 - Volley, Serie D: La Sassi Volley Academy Matera ospita la PM Potenza
21/02/2020 - Bocce: il “Trofeo Sarachella" apre il Sessantennale de “La Potentina”
21/02/2020 - Kickboxing: 2 ori e 2 bronzi per gli atleti lucani della Spartakus di Potenza
20/02/2020 - Pasquale Larocca: diario di una vittoria

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.

19/02/2020 Sospensione idrica a Maratea

Maratea: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti. MARATEA: Loc. Massa via Prato e via Pizarrone

Sospendete il campionato di Eccellenza:per il lutto e per una umana riflessione
di Mariapaola Vergallito

Forse ancora non abbiamo capito bene quello che è accaduto domenica scorsa davanti al piazzale della Ferrovia dismessa di Vaglio Scalo. E non mi riferisco alla dinamica dei fatti, spiegata senza troppi giri di parole dal Procuratore, dal Questore e da chi ha indagato e sta indagando.
Forse ancora, però, non abbiamo compreso bene la portata di quanto accaduto. L’assurdità di questa tragedia che ha nomi e cognomi e, tra questi, forse ‘’Calcio’’ è uno di qu...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo