HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Rotonda, mister Pagana: ‘Gli avversari ci rispettano e questo mi gratifica’

20/02/2024



Il Rotonda Calcio è tornato dal Novi di Angri con in tasca un prezioso 1-1, ottenuto sul campo di una diretta concorrente nella lotta per la salvezza.
“Un punto importantissimo contro una squadra particolarmente temibile in casa e che è stata costruita per stare più in alto in classifica. Ma noi abbiamo approcciato bene la gara e, nel primo tempo, abbiamo avuto tre ottime opportunità per sbloccarla. Nella ripresa la partita è diventata un po’ sporca, ma non abbiamo rischiato nulla eccetto un paio di punizioni da fuori che comunque non hanno creato problemi al nostro portiere”.
Mister Giuseppe Pagana è soddisfatto per il pareggio ottenuto in trasferta dai suoi ed in un importante scontro diretto.
“Questo risultato ci consente di muovere la classifica - aggiunge il tecnico - e ci permette di dare continuità alla precedente vittoria interna sul Città di Fasano. Inoltre, ci dà il via per preparare con serenità la prossima sfida”.
I biancoverdi sono saliti in classifica a quota 27 ed hanno conservato due lunghezze di margine sulla sestultima posizione occupata, attualmente, da Barletta e Palmese. La prestazione dei lucani è stata di grande maturità e la loro crescita è dimostrata anche dall’atteggiamento dei grigiorossi, che nel finale si sono accontentati di dividersi la posta in palio.
“Questa è la cosa che più mi gratifica - ha osservato ancora Pagana - anche perché giocavamo davanti a 2mila e 500 persone. E poi, a sentire le dichiarazioni del collega avversario, contento perché noi non avevamo creato più di tanto senza preoccuparsi che loro in attacco non ci hanno mai impensieriti, significa che c’è grande rispetto nei nostri confronti: quindi, il Rotonda non è più considerata come una cenerentola di cui fare un sol boccone soprattutto fuoricasa. Questo significa che il nostro lavoro è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo gettato delle basi importanti e dobbiamo proseguire lungo questa strada, cercando di arrivare ai risultati attraverso le prestazioni”.
Domenica prossima, i lupi sono chiamati ad un nuovo impegno molto complicato contro un’altra campana, ma stavolta al Di Sanzo dove arriverà una Paganese in cerca di un posto nei play-off.
“Siamo una squadra giovane ed avevamo bisogno di crescere - ha chiosato Pagana - inoltre, nel girone di ritorno avevamo fatto qualche innesto ed è stato necessario altro tempo. Per il prosieguo resto molto fiducioso proprio perché, partita dopo partita, la squadra si esprime sempre attraverso ottime prestazioni”.

Lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

17/04/2024 - Montalbano J., strada intitolata Tenente Colonnello Giuseppe Cipriano
17/04/2024 - Policoro, 30enne arrestato con 4,956 kg. di marijuana, denunciata la compagna
17/04/2024 - Le misure di sicurezza per ordinazione episcopale di don Domenico Beneventi
17/04/2024 - Matera. Turista tedesca cade nei pressi del ponte in legno

SPORT

16/04/2024 - Bernalda Futsal, verso i Play Off. Grossi: “In ognuno di noi c’è una luce diversa''
16/04/2024 - Rotonda, mister Pagana: ‘Il rispetto degli avversari è il miglior risultato’
15/04/2024 - Tricolore Formula Challenge ACI SPORT: a Potenza Coviello tiene le chiavi della città
15/04/2024 - Promozione Basilicata. Il Melfi vince a lagonegro e conquista il campionato

Sommario Cronaca                        Sommario Sport














    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo