HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

''Scuola di calcio scuola di vita'' un convegno a Lagopesole

1/10/2022



“Scuola di calcio scuola di vita” è il titolo del convegno che si svolgerà il 3 ottobre 2022 a Castel Lagopesole (PZ) alle ore 18.00 nella Sala Pasolini.
L’incontro sarà il momento conclusivo di un pomeriggio che vedrà i tecnici della società sportiva locale impegnati nel primo appuntamento di formazione con gli educatori del “Dipartimento AIC Junior”. Questo perché dalla stagione calcistica in corso la scuola calcio castellana è affiliata proprio alla “Scuola AIC” dell’Associazione Italiana Calciatori che si pone l’obiettivo di sostenere le società sportive nel veicolare una nuova cultura sportiva basata sull’insegnamento dei valori etici dello sport, sulla disciplina individuale e di squadra, sul rispetto delle regole e sulla correttezza dei comportamenti. Proprio per formare e riflettere su questi principi, i responsabili della scuola calcio dell’A.C. Lagopesole hanno fortemente voluto questo momento da condividere sia con i giovani sia con gli adulti di società sportive e del mondo scolastico.
I membri dello staff del “Dipartimento AIC Junior” che giungeranno nel borgo federiciano sono Francesco Mortelliti, “il cobra che avvelena le difese”, Luca Altomare, il centrocampista del Napoli che ha respirato “la stessa aria del Pibe de oro”, e Rocco Sabato, il difensore aviglianese che ha militato in serie A. A questi tre coach nel convegno si aggiungeranno Emilio Lastrucci, professore di pedagogia all’Università degli Studi della Basilicata, e Simone Perrotta, il campione mondiale azzurro, che in videoconferenza porterà le sue conclusioni come responsabile del Dipartimento AIC Junior. Ad aprire la serata saranno i saluti del Sindaco di Avigliano, Giuseppe Mecca, e del presidente dell’A.C. Lagopesole, Rocco Coviello. Modererà i lavori Carlo Lucia, responsabile Scuola Calcio A.C. Lagopesole.


ALTRE NEWS

CRONACA

5/12/2022 - Covid19 Basilicata: morte Nicastro-Parisi, a Potenza 6 rinviati a giudizio
5/12/2022 - ''Violenta aggressione, ieri nel pomeriggio, nel carcere minorile di Potenza''
5/12/2022 - Inaugurata a Matera la nuova mensa della fraternità ''Don Giovanni Mele''
4/12/2022 - Manifestazione contro il depotenziamento dell'ospedale di Policoro

SPORT

5/12/2022 - Il Gorgoglione punta alla finale di coppa Italia
5/12/2022 - Alma Salerno-Bernalda : 4-4. Un pari con tante recriminazioni per i rossoblu
5/12/2022 - Volley A2: Il Lagonegro battuto a Bergamo per 3 a 1
5/12/2022 - Basket: il Potenza ferma la capolista Portici 2000

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo