HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D/H: il Francavilla ottiene la prima vittoria del suo campionato

20/10/2019



Per il Francavilla, quella odierna del “Fittipaldi”, era la gara della vita da vincere ad ogni costo: e così è stato. Gli uomini di Del Prete, approfittando anche della doppia superiorità numerica, si sono imposti con una manita.
I sinnici, a differenza delle precedenti esibizioni, partono subito forte e Nolè sblocca il risultato già all’ottavo minuto battendo Sanchez sul secondo palo su cross di Matias Grandis.
I cilentani si fanno vedere al 15’ con un pallonetto dal limite di Numerato, susseguente a una respinta di Centonze, che si perde oltre la traversa.
Due minuti dopo altro tentativo degli ospiti con un colpo di testa alto di Bonfini, appostato sul primo palo su un calcio d’angolo.
Al 23’ Sanchez perda la testa e, nel tentativo di recuperare il pallone, assesta un pungo a Farinola e viene espulso.
Fiorillo è costretto a mandare in campo il secondo portiere Coletta per Cozzolino.
Ma i suoi ci riprovano dal limite con Sene, che al 31’ non finalizza al meglio un’azione insistita. Al 35’ occasionissima per Orefice, ma Centonze para il suo colpo di testa da sue passi.
Oggi, però, è la giornata del Francavilla e al 40’ arriva il raddoppio con un diagonale forte di Matias Grandis servito ottimamente da un’imbucata di Nolè.
La risposta dei campani è immediata e vede protagonista ancora Sene, che entra in area dalla destra ed impegna Centonze.
L’arbitro, per via dell’espulsione, concede 6 minuti di recupero durante i quali Colella effettua un grande intervento su Flordelmundo. Lo stesso argentino ci riprova sul corner successivo, ma Colella para nuovamente. Si va al riposo con i rossoblu avanti di due reti.
Durante l’intervallo Fiorillo opera altre tre sostituzioni, ma i biancazzurri continuano ad essere troppo nervosi e in apertura di secondo tempo Acunzo, dopo essere stato ammonito, continua a protestare e viene nuovamente ammonito ed espulso e lascia i suoi in 9.
E al 10’ Mancino mette la partita in ghiaccio direttamente da calcio di punizione. Ma non finisce qui e, al 17’, Floderlmundo cala il poker al termine di un batti e ribatti.
Al 24’ occasione anche per Avella che, in piena area, devia di poco a lato un cross dalla destra. Al 36’ miracolo di Colella su un colpo di testa di Maggio.
Ma al 40’ arriva anche il quinto gol con Fanelli, che batte Colella a tu per tu in chiusura di una bella triangolazione.
Finisce con la prima vittoria di questo campionato per il Francavilla, che abbandona l’ultimo posto in classifica e si rilancia in chiave salvezza.

Gianfranco Aurilio
Giuseppe Panaino
lasiritide.it





ALTRE NEWS

CRONACA

20/11/2019 - Donna morta a Potenza. Era stata trovata in casa sepolta dai rifiuti
19/11/2019 - Castelluccio Sup.: uomo arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti
19/11/2019 - Chiaromonte: smaltimento illecito, denunciato proprietario di un frantoio
19/11/2019 - Maratea: GdF denuncia lavoratore in nero con reddito di cittadinanza

SPORT

20/11/2019 - Volley Lagonegro: il commento di Falabella dopo la vittoria a Reggio Emilia
20/11/2019 - Judo, a Policoro la finale di Coppa Italia A2 e A1
20/11/2019 - Serie C: dopo ogni trasferta, l’AZ Picerno lascia puliti gli spogliatoi
19/11/2019 - Karting: classifiche 2019 zona 7, Basilicata – Calabria

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

19/11/2019 COMUNICATO SOSPENSIONI IDRICHE

Tursi: a causa di un guasto improvviso, è in corso la sospensione dell'erogazione idrica in corso Vittorio Emanuele e zone limitrofe. Il ripristino è previsto al termine dei lavori di riparazione.

19/11/2019 COMUNICATO SOSPENSIONI IDRICHE

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in contrada San Francesco e zone limitrofe dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori.

18/11/2019 Trivigno: interruzione idrica

Per consentire la ripresa del livello ottimale del serbatoio, l'erogazione idrica sarà sospesa nell'intero abitato dalle ore 20.00 di oggi alle ore 06.00 di domani, salvo imprevisti.

EDITORIALE

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo