HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Primo squillo del Castelluccio che batte il Senise per 5-2

15/09/2019



Buon esordio fra le mura amiche per la neopromossa compagine del presidente onorario La Regina in uno scontro che poteva dire già molto per la zona salvezza. Le due contendenti, infatti, partono per raggiungere questo difficile traguardo con molte novità in rosa.
Mattatore della gara è Fabio Pioggia, uno dei tre ex di giornata, con la sua personale tripletta; a segno anche gli ex bianconeri Lavecchia e Arleo.
Partita grintosa degli uomini di Marino che per una buona mezz'ora frenano senza troppi patemi d'animo gli attacchi di casa e si rendono pericolosi dalle parti di Mecca ma solo con tiri da fuori area.
Al trentunesimo esulta il pubblico del Vulcano quando Arleo, indisturbato, pennella dalla trequarti un cross in area, Pioggia prende l'ascensore e di testa batte Propato per il momentaneo 1-0.
Qualche minuto più tardi splendido cambio di gioco di Lombardi che manda fuori tempo la difesa senisese; per Pioggia è un gioco da ragazzi appoggiare al limite dell'area per Lavecchia che di prima intenzione battezza l'angolino basso alla sinistra di Propato per il 2-0 con il quale si chiude la prima frazione.
In avvio di ripresa il Castelluccio chiude la pratica Senise prima con una potente punizione di Arleo dal limite dell'area e poi con un sinistro preciso, sotto la traversa, di Pioggia ancora una volta imbeccato da Lombardi sul filo del fuorigioco.
Al quarto d'ora del secondo tempo sussulto d'orgoglio degli ospiti che trovano il gol della bandiera con una bella punizione di Ciuffo ma poco prima della mezz'ora è ancora Pioggia a spegnere ogni velleità segnando il 5-1 a porta sguarnita; caparbia discesa di Catalano che si allunga troppo la palla in area ma topica clamorosa di Propato che non si intende con l'ultimo compagno di squadra e lascia lì un regalo già confezionato per il numero 11 di casa.
In pieno recupero e con le squadre ormai lunghe arriva anche il secondo gol del Senise con Di Lascio; sinistro chirurgico per lui nell'angolino basso dove Mecca non ci può arrivare.
Al triplice fischio del signor Casali il Castelluccio festeggia quindi i suoi primi tre punti in un campionato di Eccellenza dal quale mancava da ben ventidue anni.
Si va avanti, però, a ritmi serrati e con la testa subito alla prossima insidiosa trasferta di Montescaglioso di domenica prossima.


ALTRE NEWS

CRONACA

23/10/2019 - Droga. Maconia: nel sottosella 12.500 euro, arrestato
23/10/2019 - Villa d’Agri (PZ): sorpreso mentre catturava cardellini. Denunciato dai Carabini
23/10/2019 - Un tavolo con Cei lucana e Bardi su povertà e volontariato
23/10/2019 - Lagonegro: arrestato un uomo per violenza sessuale

SPORT

23/10/2019 - Serie C, girone C: la Reggina batte il Picerno e vola in testa
23/10/2019 - Serie C: il Potenza non va oltre lo 0 a 0 casalingo con la Cavese
23/10/2019 - Coppa Italia: nessuna sorpresa nei trofei 'Lupo' e 'Tartaglia'
23/10/2019 - Ciclocross show a Viggiano con i campionati regionali FCI Basilicata

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

23/10/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 ottobre in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 18:00 di domani, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Santa Domenica, Pipoli, Finocchiaro, San Germano, Macchione, Fiumarella, e zone limitrofe

Cancellara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti contrade: Macchia, Scanco e zone limitrofe.

Rionero in Vulture: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Umberto I (nel tratto compreso fra il n.166 ed 196) e vico Storto Umberto I, dalle ore 10:30, salvo imprevisti. Il ripristino è previsto al termine dei lavori in corso.

Cancellara: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in piazza Sedile, via San Rocco, via Ripa, via Giardino e zone limitrofe, dalle ore 13:00 alle ore 18:30, salvo imprevisti

22/10/2019 Sospensione idrica oggi 22 10 2019

Anzi: a causa di un guasto improvviso alla condotta adduttrice, l'erogazione idrica sarà sospesa nell'intero abitato e in contrada San Donato dalle ore 12:00 di oggi alle ore 07:00 di domani, salvo imprevisti.

20/10/2019 Serie D Girone h

Bitonto-Taranto 3-0
Foggia-Casarano 1-1
Andria -Grumentum0 - 1
Francavilla-Agropoli 5-0
Gelbison-Gravina0 - 0
Gladiator-Fasano 1 - 0
Nardò-Brindisi 2 - 2
Sorrento-Cerignola2- 1
Altamura-Nocerina 2 - 1

EDITORIALE

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo