HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Vieste celebra i campioni del mondo Sprint di corsa orientamento

12/07/2022

È stata la stupenda e assolata Marina Piccola di Vieste ad accompagnare i 3mila orientisti da 40 differenti Paesi verso la finish line della finale Sprint dei World Masters Orienteering Championships, i Mondiali di corsa orientamento over 35 in Gargano fino al 16 luglio.

Dopo le qualifiche svolte domenica a Peschici, gli atleti, uomini e donne dai 35 agli oltre 90 anni, si sono sfidati per l’assegnazione dei titoli di categoria su un percorso di 3km suggestivo e tecnicamente stimolante, come raccontato da Gabriele Viale, Direttore Generale del Comitato WMOC 2022: "Il tracciato di Vieste è degno di una finale Mondiale, caratterizzato da una variazione costante di direzione per costringere l’atleta a una continua lettura della mappa. Un tracciato impegnativo fisicamente in quanto tappezzato da continui saliscendi molto ripidi per mettere alla prova sia tecnicità sia preparazione atletica di ciascun partecipante. Abbiamo cercato di valorizzare al massimo le peculiarità della località ospitante, progettando l’arrivo sul lungomare per godere di uno scenario straordinario dopo la corsa tra le meravigliose stradine del centro storico. Per realizzare una kermesse di livello mondiale itinerante di questa portata, dove il territorio è l’arena gara, è necessaria un’organizzazione imponente che siamo orgogliosi di aver messo in campo unendo tutte le nostre forze”.

La manifestazione è organizzata dalla International Orienteering Federation, Federazione Italiana Sport Orientamento e Comitato WMOC in collaborazione con Sport e Salute, Regione Puglia, Pugliapromozione e Asset Regione Puglia, oltre ai patrocini di Ministero del Turismo e Provincia di Foggia e alla sinergia di 14 Comuni (Vieste, Peschici, Vico del Gargano, Monte Sant’Angelo, San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo, Carpino, Apricena, Rodi Garganico, Cagnano Varano, San Nicandro Garganico, Mattinata, Lesina, Ischitella). Durante la cerimonia di premiazione sono saliti sul gradino più alto del podio:

M35 e W35 - Francois Van der Ouderaa (Belgio) e Tatsiana Voveriene (Devyni OSK)
M40 e W40 - Alessio Tenani (Polisportiva G. Masi) e Katri Lindeqvist (Paimion Rasti)
M45 e W45 - Nick Barrable (South Yorkshire Orienteers) e Sarah Rollins (Southern Navigators Orienteering)
M50 e W50 - Fabrice Vannier (Balise77) e Anna Envall (IK Hakarpspojkarna)
M55 e W55 - Svajunas Ambrazas (S Sportas) e Annika Viilo (Tampereen Pyrinto)
M60 e W60 - Graham Patten (WARROC) e Laila Hoglund (FK Herkules)
M65 e W65 - Mario Ammann (OLG St. Gallen/Appenzell) e Unni Strand Karlsen (Fredrikstad Skiklubb)
M70 e W70 - Mikko Sani (Hollolan Urheilijat 46) e Maria Nordwall (OK Kolmarden)
M75 e W75 - Peter Gorvett (CADOC) e Bjoerg Lohne Kocbach (Bergens TF)
M80 e W80 - Otto Venhauer (OLCU Viktring) e Ulla Lindhe (IK Stern)
M85 e W85 - Rune Carlsson (Sundbybergs IK) e Inger E Vamnes (Hamar OK)
M90 e W90 - Martin Hutzli (Ulus Reisewelt) e Eileen Bedwell (Sugar Loaf OK)
W95 - Sole Nieminen (Jamsan Retki Veikot)

“Le prime due giornate sono state eccezionali – ha dichiarato Sergio Anesi, Presidente FISO Federazione Italiana Sport Orientamento - dimostrando tre cose importanti. L’Italia sa organizzare grandi eventi: tutti si sono stupiti e hanno apprezzato la nostra competitività nel presentare il proprio territorio per ospitare i WMOC. Da un punto di vista sportivo la manifestazione sta mettendo in luce potenzialità italiane con la vittoria di medaglie, quindi una grande soddisfazione. Molte persone, infine, provenienti dal nord Europa ma non solo stanno scoprendo un territorio come quello del Gargano unico, in grado di offrire emozioni, cultura, arte, storia, urbanistica meravigliosa e un’enogastronomia che appassiona tutti da sempre. In Italia e in Puglia si sta bene, questo è il messaggio che stiamo trasferendo al mondo. L’Italia oggi festeggia anche la medaglia di bronzo, con Ilian Angeli, ai Mondiali Junior che si stanno svolgendo in Portogallo, segno che vie è anche una nuova valida generazione di orientisti che sta crescendo”.

Le classifiche complete della finale Sprint: https://bit.ly/3RpF1Wf

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
3/10/2023 - Dal 14 ottobre 2023, per i 20 anni di Teatro Palladium, una stagione di Teatro, Danza, Musica, Arte, Libri ed

2003-2023: a ottobre il Teatro Palladium – Università Roma Tre compie vent’anni, confermandosi avamposto artistico e culturale di livello internazionale, tra i primi teatri universitari d’Italia, polo attrattivo di riferimento per l'intero territorio, che fa incontrare grand...-->continua

3/10/2023 - Campionato Serie D: il turno infrasettimanale dei Gironi A, B e I

Roma, 3 Ottobre 2023 – Secondo appuntamento infrasettimanale della stagione per i Gironi A, B e I del Campionato Serie D. Calcio d’inizio della 6^ Giornata fissato per domani mercoledì alle 15.00. Solo due le variazioni di orario. Alle 16.00 prendono il via le...-->continua

3/10/2023 - Due scosse sismiche in Italia: Campi Flegrei e Calabria Interessate

Nella giornata di ieri, una scossa sismica di magnitudo 4 ha colpito la zona dei Campi Flegrei intorno alle 22:08, generando grande apprensione tra la popolazione. Tuttavia, non sono stati riportati danni alle persone. Il terremoto si è verificato a una profon...-->continua

2/10/2023 - Foggia. Droga, armi, ricettazione, furti ed evasione: 16 arresti

16 persone, alcune delle quali contigue alla “società foggiana”, sono state tratte in arresto dai finanzieri del Gruppo di Foggia, in collaborazione con il Nucleo P.E.F. di Bari – G.I.C.O. ed il Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma,...-->continua

2/10/2023 - Lotta alla ‘ndrangheta: operazione della d.i.a in lombardia sequestrati beni per 6 milioni di euro

La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un provvedimento di sequestro di beni emesso dal Tribunale di Milano – Sezione Misure di Prevenzione ai sensi del codice antimafia su proposta congiunta della Direzione Distrettuale Antimafia milanese e del Dire...-->continua

2/10/2023 - Battipaglia. Coordinate dalla prefettura di Salerno le operazioni di bonifica di un ordigno da 500 libbre

Si è conclusa con successo, nella giornata di ieri, l’attività di bonifica di una bomba d'aereo statunitense del peso di 500 libbre, scoperta il 10 agosto scorso nel territorio del comune di Battipaglia.

Le operazioni finalizzate a mettere in sicurezz...-->continua

1/10/2023 - Terremoto di Magnitudo 2.9 nel Campi Flegrei

Il 1° ottobre 2023, un terremoto di magnitudo Md 2.9 ha scosso la regione dei Campi Flegrei. Il terremoto è avvenuto alle 15:33:09 ora italiana, con coordinate geografiche di 40.8330 di latitudine e 14.1390 di longitudine, a una profondità di soli 2 km sotto l...-->continua


CRONACA BASILICATA

3/10/2023 - Stellantis Melfi, rivelato il quinto modello. Bardi: ''Compass a Melfi in due versioni é una notizia importante''
3/10/2023 - Violenza sessuale, autista del 118 condannato a 7 anni
3/10/2023 - Arrestato a Potenza un uomo per coltivazione e detenzione di marijuana
2/10/2023 - Indebite percezioni di contributi pubblici: Sequestro conservativo di oltre 99milioni di €. Impianti anche in Basilicata

SPORT BASILICATA

3/10/2023 - Rotonda, Pagana: ‘Si pensava fossimo la cenerentola ma 7 punti sono pochi’
2/10/2023 - Lega Pro: pareggio tra Picerno e Sorrento
2/10/2023 - Calcio Eccellenza Basilicata: il derby jonico finisce in parità
1/10/2023 - Spettacolo di gol nella quarta giornata del campionato cadetto di Basilicata

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
1/12/2021 Ultimo lotto Bradanica, domani alle 11.30 l’apertura al traffico

Come annunciato nei giorni scorsi verrà aperto domani, 2 dicembre, l’ultimo lotto “La Martella” della strada Statale “Bradanica”.
L’apertura al traffico è in programma alle ore 11.30 al km 135 lato La Martella.
Sarà presente l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra.

28/11/2021 Poste Italiane: estesi orari apertura di tre uffici postali lucani

Poste Italiane comunica che a partire lunedì 29 novembre, gli Uffici Postali di Matera 5, Melfi e Moliterno saranno interessati da un potenziamento degli orari di apertura al pubblico.
In particolare, gli uffici postali di Melfi e Moliterno (PZ) saranno aperti dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:20 – 19:05, il sabato dalle ore 8:20 alle 12:35. Matera 5 osserverà l’orario di apertura su 6 giorni lavorativi. Lun/ven 08:20 – 13:45, sabato  08:20 – 12:45.
Questi interventi confermano la vicinanza di Poste Italiane al territorio e alle sue comunità e la volontà di continuare a garantire un sostegno concreto all’intero territorio nazionale. Anche durante la pandemia, infatti, Poste Italiane ha assicurato con continuità l’erogazione dei servizi essenziali per andare incontro alle esigenze della clientela, tutelando sempre la salute dei propri lavoratori e dei cittadini.
L’Azienda coglie l’occasione per rinnovare l’invito ai cittadini a recarsi negli Uffici Postali nel rispetto delle norme sanitarie e di distanziamento vigenti, utilizzando, quando possibile, gli oltre 8.000 ATM Postamat disponibili su tutto il territorio nazionale e i canali di accesso da remoto ai servizi come le App “Ufficio Postale”, “BancoPosta”, “Postepay” e il sito www.poste.it. 

15/11/2021 Obbligo di catene o pneumatici da neve

E’ stata emessa questa mattina e trasmessa alla Prefettura ed a tutte le Forze dell’ordine, l’ordinanza firmata dal Dirigente dell’Ufficio Viabilità e Trasporti della Provincia, l’ing. Antonio Mancusi, con la quale si fa obbligo:“A tutti i conducenti di veicoli a motore, che dal 01 Dicembre 2021 fino al 31 Marzo 2022 transitano sulla rete viaria di competenza di questa Provincia di Potenza, di essere muniti di pneumatici invernali (da neve) conformi alle disposizioni della direttiva comunitaria 92/33 CEE recepita dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30/03/1994 e s.m.i. o a quelle dei Regolamenti in materia, ovvero di avere a bordo catene o altri mezzi antisdrucciolevoli omologati ed idonei ad essere prontamente utilizzati, ove necessario, sui veicoli sopraindicati.

Tale obbligo ha validità, anche al di fuori del pericolo previsto in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio”.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo