HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Slot gestite da banda vicina alla Sacra Corona Unita. Sequestri per 12 milioni

21/10/2019



Dalle prime luci dell'alba oltre 50 militari della Guardia di Finanza di Lecce sono stati impegnati in una vasta operazione antimafia (Hydra) nelle province di Lecce, Taranto e Bari, e hanno sequestrato beni per 12 milioni di euro a tre fratelli, ritenuti socialmente pericolosi in quanto contigui a clan della Sacra Corona Unita.

Le indagini hanno dimostrato la responsabilità della società dei tre fratelli, una società a responsabilità limitata della vicina Melissano, leader nel settore del gaming e delle scommesse. I tre per nascondere i proventi derivati dal gioco d'azzardo, hanno costituito una società ad hoc, formalmente intestata ai dipendenti di un'altra azienda 'di famiglia', peraltro già colpita da una misura interdittiva antimafia. I finanzieri, con l'esame di centinaia di documenti, intercettazioni telefoniche, appostamenti e pedinamenti, hanno dimostrato la totale gestione delle attività imprenditoriali da parte del gruppo criminale, che provava a schermarsi dietro prestanomi compiacenti. In questo modo i tre sviavano qualsiasi tipo di indagine a loro carico.

Per questo motivo il tribunale di Lecce vista la sproporzione tra i redditi del titolare della società e il valore della stessa, ha disposto il sequestro delle quote societarie e dell'intero compendio aziendale della società, che è titolare di oltre 1500 slot machine nel centro e sud Italia, per un valore complessivo stimato in oltre 7 milioni di euro. Inoltre i militari stanno procedendo alla confisca di un patrimonio di oltre 5 milioni di euro (30 immobili, quote societarie e conti correnti) riconducibili a tre fratelli.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
26/01/2021 - Covid: oltre 500 vittime e più di 10mila nuovi contagi

Aumentano ancora i decessi, che nelle ultime 24 ore sono stati altri 541: ieri se ne erano contati ancora 420.
I nuovo casi registrati sono stati 10.593 con 257.034 tamponi, ieri i positivi erano stati 8.562 e i tamponi 143.116. Il tasso di positività scende al 4,4% (-1,...-->continua

26/01/2021 - Operazione "Bivio" a Palermo, Lamorgese: ''Lo Stato è sempre vicino alle forze economiche sane''

«L’operazione del comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri questa mattina a Palermo, coordinata dalla competente procura distrettuale antimafia, rappresenta un altro duro colpo a Cosa Nostra e alle sue attività estorsive e di infiltrazione della economia ...-->continua

26/01/2021 - Covid19 Campania, 976 nuovi contagi e 25 deceduti

La task force regionale ha reso noti i dati del contagio in Campania nelle ultime 24 ore. Positivi del giorno: 976 di cui 786 asintomatici e 41 sintomatici
Tamponi del giorno sono 11.441. I positivi in totale sono 215.752

Finora i tamponi in to...-->continua

26/01/2021 - Operazione Sherwood - Truffe nel settore delle compravendite immobiliari

Personale del Comando Provinciale della Guardia di Finanza e della Questura di Roma hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, su richiesta della Procura delle Repubblica capitolina, nei confronti di 13 persone, ap...-->continua

26/01/2021 - Carabinieri NAS: a Roma sequestrati 7.000 farmaci anti Covid-19

I Carabinieri del Nucleo AIFA alle dirette dipendenze del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli di Fiumicino, coadiuvati dalla competente Direzione Antifrode e Controlli, nell’am...-->continua

26/01/2021 -  Carabinieri NAS Milano: sequestrati oltre 64.000 farmaci cinesi illegali per la cura del Covid-19

I Carabinieri del NAS di Milano, nell’ambito di una attività di monitoraggio sulla presenza di farmaci clandestini per la cura del covid-19 sul territorio nazionale disposto dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, di concerto con il Ministero dell...-->continua

26/01/2021 - Puglia. Crolla solaio di un capannone: un morto, quattro feriti in gravi condizioni

Il solaio di un capannone in costruzione è crollato a San Michele Salentino, in provincia di Brindisi. Un uomo di 49 annni è morto.
La tragedia si è verificata in contrada Ajeni. Quattro persone ferite gravemente sono state soccorse e trasportate in codic...-->continua


CRONACA BASILICATA

26/01/2021 - Missanello: uomo entra in Municipio e minaccia i dipendenti con un piccone
26/01/2021 - Castelluccio Inf.: ripristinata la circolazione lungo la ex SS19
26/01/2021 - Lauria: continua l’emergenza idrica scuole chiuse anche domani
26/01/2021 - Covid Basilicata, oggi 60 nuovi positivi, 4 decessi

SPORT BASILICATA

26/01/2021 - Futsal B/F: nel recupero pari e spettacolo tra Senise e Acerra
26/01/2021 - Serie B/F: questa sera per il Futsal Senise recupero contro i Leoni di Acerra
26/01/2021 - Fidal Basilicata: eletto il nuovo direttivo
25/01/2021 - Cave del Sole Geomedical Lagonegro vs Pool Libertas Cantù

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
26/01/2021 Sospensione idrica a Montescaglioso

Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:30 alle ore 11:00 di oggi salvo imprevisti.

Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 11:00 di oggi salvo imprevisti. MONTESCAGLIOSO: Via D'Annunzio

25/01/2021 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:00 alle ore 18:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Buonarroti e zone limitrofe

22/01/2021 Sospensioni idriche

Pignola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori. PIGNOLA: parte di Via Aldo Moro.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo